Home NEI DINTORNI Auto comunali noleggiabili dai cittadini; a Cermenate debutta l'idea innovativa

Auto comunali noleggiabili dai cittadini; a Cermenate debutta l’idea innovativa

Cermenate e-vaiDurante l’orario di lavoro le usano i dipendenti comunali, poi sono a disposizione di tutti i cittadini.

A Cermenate (Co) debutta un innovativo modello di car sharing che prevede l’utilizzo condiviso di un veicolo elettrico di ultima generazione tra Amministrazione comunale e cittadinanza.

La condivisione sarà in fasce orarie diverse e compatibili tra loro.

E’ il servizio E-Vai Public, che nasce dalla collaborazione tra la società di car sharing del Gruppo Fnm  e il Comune di Cermenate (Co), una delle prime amministrazioni locali in Lombardia ad avviare questa tipologia di servizio.

E-Vai Public propone una soluzione di mobilità sostenibile adottabile da tutte le amministrazioni interessate a una gestione più efficiente della flotta comunale e a una riduzione del parco autovetture circolante sul territorio.

 

Il Comune di Cermenate si è dotato di un veicolo completamente elettrico, con autonomia di 400 chilometri, messo a disposizione del proprio personale per svolgere le attività lavorative dal lunedì al giovedì dalle 8  alle 17  e il venerdì dalle 8  alle 12. Al di fuori di questi orari il veicolo è invece noleggiabile dai cittadini che possono richiederlo, dopo essersi registrato al servizio, dal sito www.e-vai.com o al numero verde 800.77.44.55, ritirandolo e riconsegnandolo presso la stazione di ricarica realizzata da E-Vai nel parcheggio di via Montessori.

 

L’innovativo modello E-Vai Public  offre vantaggi sia per i Comuni sia per la cittadinanza.

L’amministrazione comunale raggiunge l’obiettivo di adottare un parco macchine ecologico, abbattendo l’impatto ambientale della propria flotta, offrendo al contempo un servizio aggiuntivo alla cittadinanza, con la presenza di un car sharing in territori non raggiunti da altri operatori del settore.

 

Il cittadino ovviamente può usufruire della comodità di disporre di un autoveicolo elettrico per le proprie esigenze di mobilità senza assumersi gli oneri della proprietà di un mezzo.

“E-Vai Public  è una soluzione che risponde in modo innovativo all’esigenza di mobilità sostenibile in forte crescita in tutto il territorio lombardo – commenta Augusto De Castro, Consigliere delegato di E-Vai –.

 

Grazie alla collaborazione delle amministrazioni comunali, come Cermenate, il car sharing può arrivare anche in realtà locali non raggiunte dai grandi operatori, riducendo il ricorso all’auto privata da parte dei cittadini e rendendo più efficiente e sostenibile la gestione del parco vetture del comune”.

“Un ulteriore obiettivo raggiunto in campo di sostenibilità ambientale da parte del nostro Comune – aggiungono Mauro Roncoroni e Federica Bernardi, rispettivamente sindaco e vicesindaco del Comune di Cermenate –. Siamo orgogliosi di poter essere tra i primi Comuni lombardi a sperimentare questo servizio che fa bene all’ambiente e offre opportunità nuove ai nostri cittadini.

 

La collaborazione tra pubblico e privato, tra amministrazione e cittadino, ancora una volta caratterizza la nostra attività: auspichiamo che i Cermenatesi apprezzino e colgano tutte le opportunità offerte da questa innovazione e che possano dare inizio a un circuito virtuoso, orientato a un nuovo modello di mobilità meno inquinante”.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Da Paderno a Temptation Island: ecco Federica a Canale5, la veterinaria tentatrice

Si chiama Federica Bianca Concavo. E' una veterinaria, classe 1993, di Paderno Dugnano. Segni particolari: tentatrice di Temptation Island, il reality condotto da Filippo...
Parco Giochi sanificazione

Sanificazione giochi nei parchi pubblici, Brianzacque aiuta i comuni

Brianzacque, società pubblica che gestisce la distribuzione dell’acqua nei 55 comuni della Provincia di Monza e Brianza, mette a disposizione dei comuni che ne...
Uboldo consiglio istituto Leva

Blitz anti-droga a Uboldo, il presidente del Consiglio d’Istituto: “No al linciaggio mediatico”.

Il linciaggio mediatico seguito all’arresto della banda di spacciatori di Uboldo non piace al presidente del Consiglio d’Istituto delle scuole, Angelo Leva, che non...
Massimo Stella Caronno

Primo medico morto per il coronavirus: il figlio gli dedica la laurea

Massimo Stella, figlio del presidente dell’Ordine dei medici di Varese, Roberto Stella, deceduto all’inizio di marzo a causa del coronavirus e giocatore della Pallavolo...
Uboldo Oscaritoss

Uboldo, sgominata la banda dello spaccio di Oscaritoss e dei suoi fratelli gemelli

Tra i 9 soggetti arrestati questa mattina tra Uboldo, Saronno e Gerenzano, nel corso di una maxi operazione condotta dai carabinieri della compagnia di...

Blitz anti-droga a Uboldo, sindaco e ProCiv: “Persone note. Speriamo restino in carcere a...

Grande clamore per l'operazione anti-droga di questa mattina a Uboldo, con nove arresti nel centro storico cittadino. Il sindaco Luigi Clerici dice che se lo...
Polizia Arresto

Travolse e uccise un vigile a Milano, già libero e nella banda dei ladri...

La Polizia di Stato ha fermato una banda di ladri acrobati di origine rom che depredava lussuosi appartamenti del centro di Milano. La procura ha...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !