HomeBOLLATESESenago: si è spento a soli 58 anni lo chef Moreno Nesi

Senago: si è spento a soli 58 anni lo chef Moreno Nesi

Si è spento per un malore a soli 58 anni lo chef Moreno Nesi.
Residente a Concorezzo, è stato lo chef del ristorante “Ozio e Vizio” di Senago, ora impegnato con “Moraleventi” in via Garibaldi, con produzione
di menù a domicilio e collaborazione con un ristorante di Milano.

In quella cucina Moreno sapeva mettere tutta la sua arte e tutta la saggezza acquisita negli anni.
Consigliere dell’Uclo (Unione cuochi regione Lombardia), Nesi era anche segretario dell’Associazione Cuochi di Milano e Provincia che ha salutato con profonda commozione lo Chef ricordanone la lunga carriera e la voglia di non mollare mai.

“L’associazione Cuochi di Milano e
Provincia ti deve moltissimo – si legge in un ricordo postato su
Facebook – Sei stato sempre presente, sempre attivo, sempre
protagonista, hai partecipato e lottato, per il bene di tutti i tuoi
colleghi, per tener sempre attiva l’associazione Cuochi di Milano e
Provincia. Uomo di riferimento per tutti”.

“Hai saputo portare sempre con te, la determinazione, l’orgoglio, la
passione, ma soprattutto l’amore della divisa che indossi. La tua
scomparsa lascia un grande vuoto nella cucina e nelle persone che ti
conoscono”.

“Non sei solo uno chef, sei un uomo capace di trasmettere alle
giovani generazioni l’arte della cucina, una qualità molto rara in una
professione naturalmente individualista. Molti giovani cuochi che hanno
seguito il tuo insegnamento oggi sono protagonisti della cucina
italiana, sono il frutto della generosità e della saggezza che hai
saputo trasmettere”.

“Ciao papà ti voglio ricordare così – ha scritto il figlio – in mezzo
alle pentole nel tuo mondo, quel mondo che tanto amavi e che fino
all’ultimo ti ha accompagnato. Vestito con il cappello, la giacca e con
il tuo nome stampato a sinistra sul cuore, fiero di portare gli stemmi
dell’associazione che tanto rappresentavi”.

Il suo ricordo resterà vivo anche nei tantissimi ragazzi che lo chef
seguiva nel percorso di formazione.

“Ci hai dato tanti consigli – hanno
commentato – sappiamo che ci guarderai e ci guiderai nel nostro cammino
come hai sempre fatto, la tua passione sarà sempre con noi”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Si asfalta la Varesina, grossi disagi per il traffico a Gerenzano

Grossi disagi sulla Varesina, dove saranno attuati i lavori di asfaltatura stradale fino al 7 agosto. E’ stata quindi prevista la modifica della viabilità in...
limbiate sirena pelù

Silvia, la “sirena” di Limbiate, sul palco con Piero Pelù

La Sirena di Limbiate sul palco con Piero Pelù è una di quelle notizie che ne contiene molte: i concerti dal vivo sono ripartiti...

Furto al cimitero di Turate: sparita una Madonna in bronzo

Una banda di ladri si è introdotta nel cimitero di Turate per rubare una statua in bronzo della Madonna: alta più di un metro,...
rapina super comasina

Milano, rapina al supermercato in Comasina: presi dai “falchi” poco dopo | VIDEO

Ieri sera a Milano la Polizia di Stato ha arrestato in flagranza di reato due cittadini italiani 31 e 38 anni per la rapina...

Vandali contro il defibrillatore: indignati i volontari di Cislago Cuore

Non si capisce perché i vandali continuino a prendersela con le teche dei defibrillatori. Hanno colpito di nuovo, stavolta sulla Varesina, vicino il poliambulatorio...

Lombardia zona bianca sabato 31 e domenica 1 agosto: niente coprifuoco, ristoranti aperti al...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Negli ultimi giorni i numeri, sia dei ricoverati in terapia intensiva sia quelli ricoverati non in terapia...
misinto ribaltata

Misinto, perde il controllo dell’auto e si ribalta, ragazza in ospedale | FOTO

Alle 6.40 di questa mattina diversi mezzi di soccorso sono intervenuti a Misinto, dove un'auto si è ribaltata sulla via San Siro.  L'incidente si è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !