Home BOLLATESE Senago: si è spento a soli 58 anni lo chef Moreno Nesi

Senago: si è spento a soli 58 anni lo chef Moreno Nesi

Si è spento per un malore a soli 58 anni lo chef Moreno Nesi.
Residente a Concorezzo, è stato lo chef del ristorante “Ozio e Vizio” di Senago, ora impegnato con “Moraleventi” in via Garibaldi, con produzione
di menù a domicilio e collaborazione con un ristorante di Milano.

In quella cucina Moreno sapeva mettere tutta la sua arte e tutta la saggezza acquisita negli anni.
Consigliere dell’Uclo (Unione cuochi regione Lombardia), Nesi era anche segretario dell’Associazione Cuochi di Milano e Provincia che ha salutato con profonda commozione lo Chef ricordanone la lunga carriera e la voglia di non mollare mai.

“L’associazione Cuochi di Milano e
Provincia ti deve moltissimo – si legge in un ricordo postato su
Facebook – Sei stato sempre presente, sempre attivo, sempre
protagonista, hai partecipato e lottato, per il bene di tutti i tuoi
colleghi, per tener sempre attiva l’associazione Cuochi di Milano e
Provincia. Uomo di riferimento per tutti”.

“Hai saputo portare sempre con te, la determinazione, l’orgoglio, la
passione, ma soprattutto l’amore della divisa che indossi. La tua
scomparsa lascia un grande vuoto nella cucina e nelle persone che ti
conoscono”.

“Non sei solo uno chef, sei un uomo capace di trasmettere alle
giovani generazioni l’arte della cucina, una qualità molto rara in una
professione naturalmente individualista. Molti giovani cuochi che hanno
seguito il tuo insegnamento oggi sono protagonisti della cucina
italiana, sono il frutto della generosità e della saggezza che hai
saputo trasmettere”.

“Ciao papà ti voglio ricordare così – ha scritto il figlio – in mezzo
alle pentole nel tuo mondo, quel mondo che tanto amavi e che fino
all’ultimo ti ha accompagnato. Vestito con il cappello, la giacca e con
il tuo nome stampato a sinistra sul cuore, fiero di portare gli stemmi
dell’associazione che tanto rappresentavi”.

Il suo ricordo resterà vivo anche nei tantissimi ragazzi che lo chef
seguiva nel percorso di formazione.

“Ci hai dato tanti consigli – hanno
commentato – sappiamo che ci guarderai e ci guiderai nel nostro cammino
come hai sempre fatto, la tua passione sarà sempre con noi”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

donna computer mail

Brugherio, quasi 2 anni di mail oscene ad una coppia e ai loro amici,...

Due anni di insulti a sfondo sessuale inviati a una coppia di coniugi e a loro colleghi e conoscenti: i carabinieri di Brugherio sono...

Covid, l’appello del sindaco di Cislago ai ragazzi: “Aiutateci, rinunciate a divertimento e socialità”

In questo periodo d’impennata dei contagi da Covid-19, il sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia si appella ai giovani: “Aiutateci. i vostri bis bisnonni avevano...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO

Covid, numeri impressionanti, mentre mancano vaccini e medici; a Saronno caso di Tbc a...

Apertura inevitabilmente dedicata all’emergenza sanitaria anche questa settimana per il notiziario: la situazione è critica anche perché non ci sono ancora i vaccini antinfluenzali...

Dopo Saronno ci prova Caronno: in arrivo raffica di “Zone 30”

Dopo la sperimentazione non proprio felice di Saronno, dove il limite di 30 all’ora aveva creato una valanga di contestazioni, ci prova Caronno Pertusella:...
sesto droga tangenziale

Sulla Tangenziale Nord con 115 kg di hashish in auto, 25enne arrestato

I carabinieri di Bresso hanno arrestato ieri un 25enne albanese fermato sulla Tangenziale Nord alla guida di un’auto con 115 kg di droga a...
snam Covid 19

Covid: l’incendio è scoppiato, ecco i numeri della nostra zona

La seconda ondata della pandemia è arrivata anche nei nostri comuni. Settimana scorsa scrivevamo che stava arrivando, ora possiamo affermare che è arrivata, perché...

Allenamenti consentiti anche negli sport di squadra, ma con distanziamento

Parziale dietro-front di Regione Lombardia sulle attività sportive di squadra: gli allenamenti tornano ad essere consentiti con il distanziamento. Dopo le numerose proteste che si...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !