Home BOLLATESE Senago: si è spento a soli 58 anni lo chef Moreno Nesi

Senago: si è spento a soli 58 anni lo chef Moreno Nesi

Si è spento per un malore a soli 58 anni lo chef Moreno Nesi.
Residente a Concorezzo, è stato lo chef del ristorante “Ozio e Vizio” di Senago, ora impegnato con “Moraleventi” in via Garibaldi, con produzione
di menù a domicilio e collaborazione con un ristorante di Milano.

In quella cucina Moreno sapeva mettere tutta la sua arte e tutta la saggezza acquisita negli anni.
Consigliere dell’Uclo (Unione cuochi regione Lombardia), Nesi era anche segretario dell’Associazione Cuochi di Milano e Provincia che ha salutato con profonda commozione lo Chef ricordanone la lunga carriera e la voglia di non mollare mai.

“L’associazione Cuochi di Milano e
Provincia ti deve moltissimo – si legge in un ricordo postato su
Facebook – Sei stato sempre presente, sempre attivo, sempre
protagonista, hai partecipato e lottato, per il bene di tutti i tuoi
colleghi, per tener sempre attiva l’associazione Cuochi di Milano e
Provincia. Uomo di riferimento per tutti”.

“Hai saputo portare sempre con te, la determinazione, l’orgoglio, la
passione, ma soprattutto l’amore della divisa che indossi. La tua
scomparsa lascia un grande vuoto nella cucina e nelle persone che ti
conoscono”.

“Non sei solo uno chef, sei un uomo capace di trasmettere alle
giovani generazioni l’arte della cucina, una qualità molto rara in una
professione naturalmente individualista. Molti giovani cuochi che hanno
seguito il tuo insegnamento oggi sono protagonisti della cucina
italiana, sono il frutto della generosità e della saggezza che hai
saputo trasmettere”.

“Ciao papà ti voglio ricordare così – ha scritto il figlio – in mezzo
alle pentole nel tuo mondo, quel mondo che tanto amavi e che fino
all’ultimo ti ha accompagnato. Vestito con il cappello, la giacca e con
il tuo nome stampato a sinistra sul cuore, fiero di portare gli stemmi
dell’associazione che tanto rappresentavi”.

Il suo ricordo resterà vivo anche nei tantissimi ragazzi che lo chef
seguiva nel percorso di formazione.

“Ci hai dato tanti consigli – hanno
commentato – sappiamo che ci guarderai e ci guiderai nel nostro cammino
come hai sempre fatto, la tua passione sarà sempre con noi”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, raccolta firme per chiedere precedenza per il vaccino a chi risiede in zona...

E’ stata lanciata questa domenica 28 febbraio ed ha già raggiunto 250 firme la petizione per chiedere la vaccinazione prioritaria per tutti i cittadini...
covid grafico

Peggiorano i contagi nella zona: a Limbiate e Senago più nuovi casi che a...

La situazione dell’epidemia da Sars-Cov2 nella nostra zona sta peggiorando e in questo preciso momento il comune con il maggior numero di casi non...
rally incendio

Rally dei laghi: auto esce di strada, prende fuoco e incendia il bosco...

Una delle auto in gara per il Rally dei Laghi, che si disputa oggi sopra Varese, è uscita di strada verso ed ha preso...

Saronno, nell’ex Isotta Fraschini un pezzo dell’Accademia di Brera

L'Accademia di Brera vuole allargarsi, occupare nuovi spazi per accogliere studenti da tutto il mondo e l'area dell'ex Isotta Fraschini di Saronno è stata...

Paderno, sassi contro il treno: macchinista ferito. Milano-Asso bloccata

Treni bloccati sulla Milano-Seveso dopo una sassaiola contro un convoglio nella stazione di Paderno Dugnano. È successo poco dopo le 12, sull’S4 737 partito...

Luca Attanasio, l’addio di Limbiate al “suo” ambasciatore I VIDEO

"Ai miei amici, alle loro belle famiglie, ai piccoli e ai grandi" Risuonano le ultime parole di Luca Attanasio in un messaggio vocale inviato agli...

Auto si schianta contro un palo a Origgio, ragazzo salvo per miracolo

Si è salvato miracolosamente il giovane alla guida di un'auto che questo pomeriggio (27 febbraio) si è schiantato contro un palo della luce a...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !