Home CRONACA - Marijuana nello zaino troppo "profumata", 22enne bulgaro arrestato sul treno.

Marijuana nello zaino troppo “profumata”, 22enne bulgaro arrestato sul treno.

mariujanaMarijuana nello zaino e una vera e propria coltivazione in casa: un 22enne della Bulgaria è stato arrestato ieri dalla Polizia ferroviaria su un treno a Milano.

Ad insospettire gli agenti il forte odore dello stupefacente proveniente dalla sacca del giovane.

L’intervento è avvenuto nei pressi della stazione di Milano-Villapizzone.

Una delle pattuglie della Polizia Ferroviaria impiegate nei servizi di scorta ai treni per garantire la sicurezza dei viaggiatori, ha percepito un forte odore tipico della marijuana, a bordo di un treno sulla tratta Varese -Treviglio.

Gli agenti hanno subito individuato un ragazzo con uno zaino al seguito, dal quale proveniva il caratteristico odore della predetta sostanza.

Il giovane viaggiatore, alla richiesta degli agenti, ha estratto dalla tasca dei pantaloni una piccola busta in cellophane contenente 1 grammo di marijuana e, subito dopo, anche un sacchetto contenente analoga sostanza, del peso di 120 grammi.

In collaborazione con gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento della Polizia Ferroviaria Lombardia, è stata effettuata la perquisizione nell’abitazione del giovane.

Qui sono state rinvenuti e sequestrati 2,3 chilogrammi di foglie, arbusti e germogli di marijuana; 863 grammi di germogli; 2 barattoli contenenti 10 grammi cadauno della stessa sostanza, oltre a materiale per il taglio ed il confezionamento della sostanza stupefacente.

Il 22enne, già con precedenti di polizia e penali, anche specifici, è stato arrestato.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Fermi a comprare droga in macchina, rischio incidenti a Origgio e Uboldo

“Continuiamo a rischiare incidenti per colpa di chi si ferma a comprare droga”. Si moltiplicano le segnalazioni di automobilisti esasperati da quanto sia divenuta...
lavori strada

Milano-Meda: cantieri mobili di giorno e chiusure di notte per manutenzione

Riprendono da stanotte i cantieri sulla Milano – Meda per attività di manutenzione straordinaria e per le indagini previste nell’operazione ponti sicuri. I controlli sotto...
vaccino sindaci

Vaccino: Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano lo fanno in proprio, nella sede della Croce...

Da questo pomeriggio gli anziani over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto, stanno ricevendo la vaccinazione anti-Covid dal loro medico di base,...
carabinieri controllo Groane

Carabinieri travestiti da runners prendono pusher 22enne tra Solaro e Limbiate

Nella giornata di sabato 6 marzo i Carabinieri del Nucleo operativo di Saronno hanno arrestato un 22enne di origine marocchina per spaccio di sostanze...

8 marzo, “Just Like a woman” uno spettacolo sull’universo femminile col patrocinio di Saronno

«Femminicidio fenomeno impressionante, scuote la coscienza del paese». Lo ha detto questa mattina il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione al...

Covid, Draghi valuta l’idea di una super zona rossa per tutta Italia da settimana...

La situazione covid in Italia è tornata a complicarsi ulteriormente nelle ultime settimane e, nonostante le misure restrittive prese negli ultimi giorni (tra cui...

Troppo difficile lavorare a casa? A Origgio si può fare smart-working a Villa Borletti

Possono essere tanti gli ostacoli allo smart-working: figli a casa da scuola che hanno bisogno di attenzioni, rumori e vociare continui, incombenze domestiche varie....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"