Home SARONNESE Arriva a Caronno il film "Croccantini": è stato girato anche a...

Arriva a Caronno il film “Croccantini”: è stato girato anche a Solaro e Saronno

Sbarca anche a Caronno, nella sala di Via Adua, “Croccantini”, la pellicola girata per le strade di Caronno Pertusella, Solaro e Saronno.

Il film  sarà proiettato in una serata speciale, mercoledì 10 aprile, al Cinema Teatro Nuovo, aggiungendo di fatto una proiezione in coda alla rassegna primaverile del cineforum appena conclusa.

L’ingresso sarà per tutti alla tariffa speciale di 3 euro, la stessa delle serate del Cineforum.

Autori della pellicola  “Croccantini” sono due giovanissimi, Mauro Paolino, di Caronno Pertusella e Marco Gambarini, di Solaro, entrambi 22enni ed ex compagni di liceo all’istituto Orsoline di Saronno.

Per la recitazione sono stati coinvolti gli attori del gruppo teatrale del Liceo scientifico G.B. Grassi di Saronno.

I protagonisti principali sono Ayoub Sbai e Arianna Cozzi.

Il film racconta la storia di un ragazzo che vuole tornare a fare parte di una società ultra-digitalizzata ed alienante, ma che si innamora di una ribelle alla ricerca del suo posto nella società.

Una storia che può trovare molta attinenza con la realtà.
Il film ha partecipato a qualche piccolo festival, vincendo il Silver Award agli International Independent Film Awards.

Alla serata saranno ovviamente presenti anche gli Autori, pronti a raccontare la loro esperienza e a rispondere a tutte le curiosità.

Un appuntamento da non perdere ma soprattutto un’occasione per contribuire al successo di questi giovani artisti.

Nella foto: Marco Gambarini, Mauro Paolino, Riccardo Gentilini, Ayoub Sbai e Arianna Cozzi



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno, Ferrovie Nord e il passaggio a livello di Palazzolo: “Chiusura totale entro un...

Ferrovienord vuole chiudere per sempre il passaggio a livello di Palazzolo e lo comunica al sindaco di Paderno Dugnano con un anticipo di 30...
Senago rsa

Senago, 138 posti di lavoro nelle nuove Rsa, ecco come candidarsi

Da oggi, mercoledì 27 maggio e fino al prossimo 18 giugno sono aperte le candidature per i 138 posti di lavoro disponibili nelle nuove...
Bollate Baranzate ospedale Galeazzi cantiere

Garbagnate, ladri con la mazza in farmacia scappano con la cassaforte | FOTO

Ladri forzano a colpi di mazza la porta: entrano in farmacia e scappano  con la cassaforte. Hanno messo a segno un colpo che sembrava quasi...
nuovo Bollate Garbagnate ospedale galeazzi cantiere

Tra Bollate e Baranzate prende forma il nuovo ospedale Galeazzi

Tra Bollate e Baranzate prende forma il nuovo ospedale Galeazzi. Chi percorre la Varesina da Bollate verso Baranzate quando arriva all’altezza dell’Esselunga, se guarda a...
test sierologici

Coronavirus, test sierologici, da Bollate a Saronno, ecco a chi potrebbe arrivare la telefonata

Da ieri, lunedì 25 maggio, i residenti di diversi comuni della zona potrebbero ricevere una chiamata telefonica da Roma per partecipare ai test sierologici...
lavoro Regione Lombardia imprese

Coronavirus, da Regione Lombardia finanziamenti per la riapertura delle piccole imprese

Da Regione Lombardia contributi a fondo perduto per coprire fino al 70% dei costi sostenuti da piccole e micro imprese per riaprire in sicurezza. Saranno...

Uboldo, impenna la moto al semaforo: multa e fermo per 60 giorni

Singolare quanto successo a un giovane centauro di Gerenzano: gli è costato caro impennare la moto, sottoposta a fermo amministrativo per 60 giorni. E’ capitato...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !