Home SARONNESE Caronno Pertusella: ci sono voluti un anno e mezzo, e quasi 40...

Caronno Pertusella: ci sono voluti un anno e mezzo, e quasi 40 mila euro, per riparare i danni causati dai vandali nei parchi cittadini

Un anno e mezzo per riparare i giochi dei parchi cittadini a Caronno Pertusella, causati dai soliti vandali. E quasi 40 mila euro di spese.
Com’è possibile?

Davvero la burocrazia raggiunge livelli del genere? Ebbene sì.

E’ quanto emerso nei giorni scorsi, quando diversi cittadini si sono lamentati dei danni causati dai vandali, le cui riparazioni tardano a oltranza.

Emblematico il caso di un’altalena del Bariolapark, che secondo qualche genitore sarebbe nello stato che si vede in fotografia da almeno due anni.
Per molti è inspiegabile questo ritardo, ma dietro ci sono ragioni ben precise, come spiega il consigliere comunale Fulvio Zullo, un “esperto” di questo tema essendosene interessato ripetutamente.

“La burocrazia è come un cancro – è la conclusione cui è arrivato – Il Comune non dispone di un fabbro, un falegname o un artigiano e l’affido diretto di lavori è possibile solo in alcuni casi. Nello specifico occorre attribuire un incarico per quantificare i danni ai giochi di tutti i parchi e poi procedere”.

In effetti, martedì scorso è stato confermato che una ditta sta finalmente quantificando i danni, per cui a giorni si attende il preventivo per le sistemazioni. Poiché l’importo sarà inferiore ai 40mila euro, non servirà il bando, ma si potrà affidare alla stessa impresa l’incarico di eseguire tutte le riparazioni.

“Certo quel sedile dell’altalena l’avrei acquistato e sistemato io in mezzora – conclude Zullo, allargando le braccia – ma purtroppo è vietato. Anzi si potrebbe incorrere in sanzioni e finire nei guai”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Ceriano, cantieri in corso nelle scuole, centro sportivo e strade. Crippa: “Interventi importanti per...

A Ceriano Laghetto proseguono i lavori nei vari cantieri aperti sul territorio comunale nelle scorse settimane. Si tratta di lavori pubblici e di opere...
asilo bambini

Scuole chiuse ma non per tutti: frequenza da garantire a figli di sanitari e...

Scuola in presenza in zona rossa (o arancione scuro) per gli alunni con bisogni educativi speciali ma anche per i figli di operatori sanitari,...

Le lacrime di sangue di Achille Lauro a Sanremo 2021 ideate a Saronno

  L’esibizione sul palco dell’Ariston è stata, è il caso di dirlo, da "lacrime e sangue". Achille Lauro continua a sorprendere e anche in questa...
prima pagina notiziario

Caos vaccini, ci risiamo; arancione scuro nuove regole; Solaro arrestata baby gang | ANTEPRIMA

La nuova edizione del Notiziario si apre con un nuovo caos organizzativo da parte di Regione Lombardia nella gestione delle vaccinazioni. Era successo con...
Polizia

Rho, trovati in casa più di 5kg di droga e 20mila euro in contanti:...

Nella giornata di ieri, mercoledì 3 marzo, gli agenti della questura di Rho hanno arrestato tre albanesi, due uomini e una donna, di 34...

Uboldo come Caronno: arriva l’Isola del Riuso per riciclare i rifiuti

Anche Uboldo, come Caronno Pertusella, avrà la sua isola del riuso. Non sarà proprio uguale, né delle medesime dimensioni, ma la finalità è la...
Lazzate Henkel

Crisi Henkel, con la chiusura di Lomazzo a rischio anche il maxi magazzino di...

Non solo la chiusura confermata dello stabilimento Henkel  di Lomazzo, ma anche l'ipotesi di un forte ridimensionamento del nuovissimo magazzino di Lazzate.  Pessime notizie...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !