HomeBOLLATESEArese: scendono da auto in corsa sulla A8, per sfuggire alla Polizia...

Arese: scendono da auto in corsa sulla A8, per sfuggire alla Polizia dopo il furto

Polizia stradaleTre uomini che avevano da poco compiuto un furto, hanno abbandonato un’auto in corsa sull’autostrada per sfuggire alla Polizia stradale che li aveva intercettati.

E’ successo una delle scorse notti sulla autostrada A8 nel territorio di Arese.

La Polizia Stradale di Busto Arsizio impiegata in un servizio di vigilanza stradale, notava una Ford Ecosport che procedeva con andatura irregolare e presentava gravi danni alla carrozzeria ed alla fanaleria.

Gli agenti decidevano di controllare il veicolo ed i suoi occupanti intimando al conducente di accostare sulla destra.

Il conducente rallentava bruscamente la marcia, si portava sulla 4° corsia dell’autostrada e con il veicolo ancora in movimento abbandonava l’abitacolo seguito dai due passeggeri.

Gli occupanti, scavalcando il new-jersey centrale attraversavano la carreggiata opposta, dileguandosi nell’area industriale posta sul margine destro della carreggiata nord dell’A8.

L’autovettura con la marcia inserita proseguiva la sua corsa ancora per un lungo tratto, per poi andare ad impattare contro il guardrail posto al margine destro del lato opposto della carreggiata.

Gli agenti provvedevano a tutelare in primis la sicurezza della circolazione e l’incolumità degli altri automobilisti.

Una volta stabilizzata la situazione, gli agenti effettuavano un accurato controllo del veicolo, da cui emergeva che le targhe risultavano appartenenti a veicolo di tipo diverso intestato a persona residente in provincia di Vicenza.

Dal numero di telaio invece è risultato che l’autovettura Ford Ecosport era stata rubata a Verbania.

All’interno dell’abitacolo gli agenti rinvenivano una busta contenente 40 telefoni cellulari nuovi ed usati, un registratore di cassa, 5 cover e cavetteria varia ed infine un borsone contenente molteplici strumenti atti allo scasso
.
A seguito di allertamento dei comandi delle forze dell’ordine delle province di Varese e Como, si appurava che il materiale provento di furto proveniva da un negozio di telefonia di Villa Guardia (CO).

Tutto il materiale rubato, è stato restituito al legittimo proprietario, mentre l’autovettura veniva portata in deposito in attesa di essere recuperata dalla persona che aveva presentato denuncia.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Uboldo, un euro a pizza per far tornare a sorridere Jessica

In questi giorni sono tutti mobilitati per aiutare Jessica Di Ciommo, la 28enne di Uboldo che si trova in stato vegetativo da quando è...

Rho, carabinieri inseguono auto che tenta di investirli, poi sparano per fermarla

I carabinieri di Rho hanno inseguito un veicolo in fuga e sparato per bloccarlo dopo che il conducente aveva speronato l’auto dei militari e...
Novate merce sequestrata

Novate Milanese, merce sequestrata nel magazzino da incubo | FOTO

Merce sequestrata nel magazzino-incubo a Novate Milanese. La Polizia locale novatese, al termine di un’indagine che aveva preso origine a fine maggio, ha compiuto settimana...
Bollate incendio box

Bollate, incendio nei box delle case comunali: preoccupazione tra i residenti

Incendio nei box delle case comunali a Bollate. E la preoccupazione cresce dopo questo episodio, dal momento che come riferiscono i residenti “La situazione di...
lentate vigili del fuoco

Lentate, ramo spezzato sul corridoio del Comune, intervento dei pompieri di Lazzate | FOTO

Il ramo di un grosso albero è caduto questa notte sul corridoio sopraelevato di collegamento tra i due edifici della sede del Municipio a...

Senago, è morto Vincenzo: il 19enne travolto dal pirata della strada di Paderno

Non ce l’ha fatta Vincenzo Monti, il 19enne di Senago travolto da un pirata della strada di Paderno Dugnano nella notte tra sabato 17...

Tokyo 2020, Giorgia Bordignon di Gallarate medaglia d’argento nel sollevamento pesi 64kg

Duecentotrentadue. Tanti sono i kili alzati in totale dall'azzurra Giorgia Bordignon che ha così conquistato la medaglia d'argento nel sollevamento pesi categoria 64kg ai...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !