Home NORD MILANO Nuova velostazione a Garbagnate Parco Groane; aperta da domani con 42 posti

Nuova velostazione a Garbagnate Parco Groane; aperta da domani con 42 posti

velostazioneSarà aperta da domani, sabato 13 aprile, la nuova velostazione realizzata da Ferrovienord nella stazione ferroviaria di Garbagnate Parco delle Groane.

La struttura è in grado di accogliere 42 biciclette.

Coperta, dotata di telecamere di videosorveglianza, help point e illuminazione notturna per garantire la massima sicurezza agli utenti, sarà accessibile dal pomeriggio di domani 13 aprile tramite le tessere di trasporto già in uso (“Itinero” e “Io viaggio”).

La nuova velostazione offre uno spazio recintato, sorvegliato e protetto incentivando i cittadini a utilizzare le due ruote per raggiungere il treno. Il Comune di Garbagnate Milanese ha partecipato alla sua realizzazione mettendo a disposizione le rastrelliere e le coperture.

Con Garbagnate Parco delle Groane, le velostazioni presenti sulla rete di Ferrovienord diventano 21 per un totale di circa 1.900 stalli.

La velostazione di Garbagnate Parco delle Groane è la quattordicesima presente sulla rete di Ferrovienord in cui si possono utilizzare le tessere di trasporto per l’accesso.

Le altre sono: Como Borghi, Saronno, Milano-Bruzzano, Castano Primo, Busto Arsizio, Cormano-Cusano, Turbigo, Gerenzano-Turate, Vanzaghello, Cesate, Grandate, Merone e a Rovato in provincia di Brescia. Nel 2019 sono inoltre previste nuove aperture: entro l’estate verranno inaugurate le velostazioni di Castellanza, Varese Nord e Varese Casbeno.

“Ferrovienord favorisce lo sviluppo sul territorio di una mobilità dolce che trova nell’intermodalità treno-bicicletta una concreta realizzazione” – spiega il presidente di Ferrovienord Paolo Nozza – “Mettere a disposizione uno spazio recintato, sorvegliato e protetto è il modo migliore per incentivare l’uso della bicicletta, in alternativa all’auto privata, come mezzo più sostenibile per raggiungere la stazione”.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate, anziana finisce nel canale con il cane: liberata e poi sanzionata

Un’anziana donna di Limbiate ed il suo cane sono stati liberati dall’intervento dei Vigili del fuoco e della Polizia locale, dopo che erano rimasti...
Coda Esselunga

Coronavirus, code all’Esselunga di Garbagnate: “Sindaco, anche noi ingressi per cognome”

Lunghe code anche questa mattina all'ingresso dell'Esselunga di Garbagnate. La situazione è peggiorata anche dal fatto che Esselunga ha istituito ormai da una settimana, di...

Incendio a Novate Milanese nella notte, in fiamme una cantina

Incendio nella notte a Novate Milanese. Attorno alle 3 sono divampate le fiamme in una palazzina di via De Amicis. Ad allertare i Vigili...

Paderno, la missione di Rino: “Preparo e porto pizze e pasti gratis negli ospedali...

“Per noi rimanere chiusi è un danno, ma anziché stare a casa a piangerci addosso vogliamo dare la nostra mano a chi ci aiuta”....

Lentate, incidente con la motosega: rischia di perdere una mano

Un uomo di 65 anni rischia l’amputazione di una mano in seguito ad una grave ferita con la motosega che si è procurato questo...
carabinieri

Limbiate, per evitare controlli spacciava droga solo in casa: scoperto e arrestato

Uno  spacciatore di droga di 21 anni, di Limbiate, aveva imposto ai suoi clienti di andarsi a prendere la dose a casa sua, perchè...
Curva Amadori

La Curva Amadori conferma le previsioni: i dati migliorano, ci avviciniamo alla fase 2

Ora la “Curva Amadori” è ancora più chiara e convincente: l’equazione che descrive l’andamento dei casi positivi e dei decessi sta confermando il tracciato...
prima pagina notiziarioil notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !