Home NEI DINTORNI Si presenta per denunciare smarrimento documenti, arrestato dai carabinieri per condanna definitiva

Si presenta per denunciare smarrimento documenti, arrestato dai carabinieri per condanna definitiva

carabinieriI Carabinieri di Cesano Maderno, hanno arrestato un 33enne cittadino albanese, in Italia senza fissa dimora, che si era presentato per denunciare lo smarrimento dei documenti personali.

Notando un volto nuovo e sospetto, i militari della Tenenza di Cesano Maderno, hanno deciso di approfondire gli accertamenti sul conto dell’uomo.

Controllando nella banca dati, nei confronti del soggetto è risultata da eseguire una sentenza definitiva di condanna a 3 anni di reclusione.

La condanna è stata emessa dal Tribunale di Udine, per un furto in abitazione commesso a Latisana (UD) nell’estate del 2014, in concorso con altri 3 connazionali.

È cosí scattato l’immediato arresto dell’uomo, che si trova ora recluso nel carcere di Monza.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Covid Lombardia Milano

Lombardia in arancione rafforzata da mezzanotte, scuole chiuse, aree gioco vietate

Dalla mezzanotte di oggi e fino al 14 marzo tutta la Lombardia sarà in zona arancione rinforzata (scuole chiuse, solo i nidi aperti). Il presidente...

Saronno, le ritirano per sbaglio la patente nuova: “Ho guidato un anno senza saperlo”

Da circa un anno circolava con la patente scaduta senza saperlo: non perché non l’avesse rinnovata, ma perché la polizia locale di Saronno le...
carabinieri

Cusano, lite per l’eredità, lo zio accoltella due nipoti

Ieri mattina  a Cusano Milanino, i carabinieri della locale stazione  sono intervenuti in via Mazzini per un'accesa lite famigliare al culmine della quale lo...

Paderno Dugnano, al via le vaccinazioni anti-Covid al Centro Anziani di Calderara

Nella mattinata di ieri, 3 marzo, sono iniziate a Paderno Dugnano le vaccinazioni anti-Covid per i cittadini over 80 presso il Centro Anziani di...
solidarietà stipendio

La solidarietà con lo stipendio garantito

A volte forse dovrei mordermi la lingua, o meglio, la penna, ma proprio non ci riesco… Noi italiani siamo un popolo che ha la...
rissa mannaia

Rissa con mannaia e mazza da baseball in centro a Desio

Una rissa tra ragazzi in pieno centro con l'uso anche di una mazza da baseball e di una mannaia usata per minacciare i rivali:...

Solaro, rapine e aggressioni a coetanei, 5 minorenni portati in comunità

Cinque minorenni tutti residenti a Solaro sono stati prelevati dai carabinieri nelle loro abitazioni per essere condotti in comunità di rieducazione su disposizione del Tribunale...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !