HomeBOLLATESECorteo annullato per pioggia (che non c'è), polemica del 25 aprile a...

Corteo annullato per pioggia (che non c’è), polemica del 25 aprile a Senago – VIDEO

Celebrazione in aula consigliare per il 25 aprile di Senago: il tradizionale corteo verso i monumenti è stato annullato per il rischio pioggia, che però non c’è stata.

Una decisione, presa dal sindaco Magda Beretta (Lega) che ha suscitato molte proteste tra i presenti alla celebrazione.

Il programma prevedeva, dopo la celebrazione di una S.Messa in chiesa, un corteo civico per rendere omaggio ai monumenti dedicati ai caduti.

Il corteo avrebbe dovuto partire alle 10,40 dal Municipio dopo l’alzabandiera e il discorso del sindaco e delle associazioni, per fare sosta davanti alle targhe dei “Martiri della Libertà”
con apposizione di corone d’alloro e di cartelloni sul tema della Liberazione realizzati dai ragazzi delle scuole primarie.

Ulteriori tappe erano previste al Sacrario del Cimitero e quindi davanti alle targhe commemorative in diversi punti della città, con la partecipazione del Corpo Musicale Senaghese.

Ma, dopo la celebrazione della Messa, ufficialmente a causa del maltempo che era  stato previsto ieri, la manifestazione è proseguita in sala consigliare, dove però molti dei presenti  si sono rifiutati di entrare, tra questi anche alcuni rappresentanti dell’Anpi.

Chi è rimasto fuori dal Municipio ha deciso organizzare un corteo autogestito, che ha percorso le tappe inizialmente in programma, mentre sindaco, assessori, forze dell’ordine, Protezione civile e banda proseguivano con la scaletta della celebrazione in Municipio.

Dura la reazione del sindaco Magda Beretta, affidata ad un comunicato diffuso via Facebook

 

“Purtroppo il senso civico oggi è morto” –scrive il sindaco che poi dà la sua spiegazione dei fatti.

“Oggi il Comune di Senago ha organizzato regolarmente le commemorazioni del 25 Aprile.
Dato che le previsioni meteo non davano tempo favorevole per la giornata di oggi, abbiamo dato disposizioni di celebrare la cerimonia in aula consiliare e non con il corteo nella giornata di ieri.

La reazione del Partito democratico, della Sinistra e di Anpi  -continua il sindaco di Senago –  è stata a dir poco disdicevole con proteste e insulti fuori dalla Chiesa, dentro Cimitero e davanti al Comune nei confronti dall’amministrazione comunale.

Il 25 Aprile è e deve essere di tutti, non è la Festa dell’unità, ma la commemorazione dei morti caduti in Guerra e della Libertà. Non tutti hanno purtroppo capito dopo 74 anni il vero senso di questa data”.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

rave party solaro

Rave Party a Solaro, al confine con Saronno: decine di giovani tra musica e...

Un rave party si è svolto nella notte tra sabato e domenica a Solaro, in via vicinale della Calos, a ridosso del confine con...

Incendio ex Snia non ancora spento, continue segnalazioni da Limbiate e Varedo per bruciore...

Un fortissimo odore acre di plastica bruciata ha creato scompiglio anche nei comuni vicini all'ex Snia di Varedo, dove sabato scorso  si è sviluppato...
Novate Milanese Gheppio

Novate Milanese, gheppio bloccato in un capannone, liberato dalla Polizia provinciale | VIDEO

La Polizia provinciale dell’Area Metropolitana di Milano è intervenuta a Novate Milanese per la liberazione di un gheppio in difficoltà all’interno di un capannone...

Lotta allo Spaccio nelle Groane, sequestro di cocaina e due denunce

Continuano le operazioni della Polizia Locale nell'ambito del progetto "Parco Groane e Stupefacenti". Nella giornata di ieri la task force è stata impegnata in un...

Incendio ex Snia a Varedo, Arpa: “Situazione sotto controllo”

Sono arrivati degli aggiornamenti circa la situazione nell'area della ex Snia, interessata nella giornata di ieri da un maxi incendio nel quale, stando ai...
varedo incendio snia

Incendio ex Snia a Varedo, l’Arpa: rifiuti sotto sequestro da più di tre anni,...

A distanza di ore dall'inizio dell'incendio devastante nell'ex Snia di Varedo e anche a distanza di chilometri, si continuano a sentire gli effetti del...

Inaugurato il nuovo stadio di Cislago: qui anche l’Azzurra Mozzate e il Como...

In piena campagna elettorale a Cislago, è stato inaugurato questa mattina il nuovo stadio realizzato da Autostrada Pedemontana Lombarda sul viale dello Sport. Un...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !