HomeSARONNESECorse in auto a Gerenzano: i residenti protestano

Corse in auto a Gerenzano: i residenti protestano

Corse in auto e sgommate per le strade, i residenti: “Viviamo nel pericolo costante”.

A Gerenzano, così come nella vicina Cislago, dove in via Papa Giovanni XXIII saranno realizzate isole spartitraffico per rallentare i veicoli e strisce pedonali luminose, c’è una strada dove giovani al volante si divertono con corse in auto senza curarsi dei pericoli.
Nei giorni scorsi ci sono state molte polemiche per questi cattivi comportamenti dovuti a ragazzi annoiati, che non sanno cosa fare di meglio per divertirsi.

Addirittura, quasi a voler sfidare gli abitanti, sgommano più volte.

Accade soprattutto nel fine settimana, al mattino come alla sera, suscitando la rabbia chi vive in zona per i rischi che si corrono a uscire con la vettura dai passi carrai, a camminare o andare in bici.

Seppure ci sia la pista ciclabile, in effetti, non ci si può sentire sicuri vedendo certe auto scorrazzare in quel modo.

Ma via Fagnani non è l’unica strada con questo problema: vivono situazioni analoghe le vie Primo Maggio e Inglesina

Guarda caso sempre dei rettilinei (almeno in buona parte) che invogliano certi irresponsabili a premere sull’acceleratore.

Come combattere questo problema sempre più diffuso? Certamente saranno efficaci i controlli della polizia locale consorziata con Uboldo e Origgio, se andrà in porto l’accordo per potenziare proprio i controlli del territorio.

I cittadini sperano nelle nuove telecamere, che potrebbero servire da deterrente e aiutare le forze dell’ordine a individuare i responsabili.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Parcheggi occupati dai pendolari: a Cislago arrivano soste a disco orario e pass

  I dischi orari di due ore eccetto che per i residenti con pass. Questo il provvedimento adottato a Cislago per risolvere un annoso problema:...

Orrore a Lomazzo: anziana scopre ladro in casa e viene violentata

Un 26enne originario della Nigeria e in Italia senza permesso di soggiono, ha rapinato e violentato una donna di 89 anni a Lomazzo, comune...
Fabrio Anobile

Fabio Anobile, di Misinto, campione del mondo di ciclismo paralimpico

Fabio Anobile, ciclista paralimpico di Misinto è Campione del Mondo. Ha ottenuto la medaglia d’oro nella categoria C3 nella prima giornata dedicata alle prove...

Caronno, paura in piazza Pertini: precipitano le piastrelle del passaggio rialzato

Attimo di forte spavento stamattina, poco prima delle 9, in pizza Pertini a Caronno Pertusella quando diverse piastrelle si sono staccate dal passaggio pedonale...
limbiate william chiappa

Limbiate, tutta l’Italia in “Ciao” al via la sfida di William

Partenza da Predoi (Bolzano), il comune più a Nord d’Italia, arrivo a Porto Palo di Capo Passero, il comune più a Sud d’Italia (esclusa...

Paderno Dugnano, maxi rissa fra albanesi al Villaggio Ambrosiano: 30enne ferito da un coccio...

Ci sono due feriti nella maxi rissa scoppiata in mezzo alla strada nella periferia di Paderno Dugnano. Si conterebbero almeno una decina di persone...

Lombardia cambia ancora: ok al cambio vaccino dopo Astrazeneca. I dubbi di insegnanti...

La Regione Lombardia ha cambiato posizione nel giro di poche ore sul richiamo del vaccino AstraZeneca per le persone che hanno meno di 60...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !