HomeEDITORIALIVoleva salvare il mondo, gli hanno ucciso i figli

Voleva salvare il mondo, gli hanno ucciso i figli

Nel 2018, secondo il rapporto di World Watch List, in tutto il mondo sono stati uccisi 4.305 cristiani a causa della loro fede, il 40,9% in più rispetto all’anno prima, quando ne furono uccisi 3055.

Quest’anno sembra non andare certo meglio e l’attentato di Pasqua in Sri Lanka ne è una tragica dimostrazione.

Ma quest’anno il macabro conteggio include anche i tre bambini danesi figli dell’uomo più ricco di Danimarca, il miliardario Anders Holch Povlsen, 46enne patron di un’immensa holding della moda con 17mila dipendenti, socio tra l’altro di Vero Moda, Only, Zalando e Asos.

Ed è giusto oggi ricordare, in questo momento di dolore, chi è Anders Holch Povlsen, perché non è uno di quei miliardari che spendono le loro fortune in yacht, mega ville e isole private.

Povlsen è un ambientalista convinto che aveva avviato un progetto immenso di cui diceva che non avrebbe potuto vedere i frutti, ma li avrebbero visti i suoi figli.

Con i suoi soldi, infatti, aveva acquistato 89mila ettari di terre e montagne della Scozia, un’area infinita, pari all’1% della superficie di tutta quella nazione.

E perché lo aveva fatto? Forse perché sperava di trovarci il petrolio o qualche miniera d’oro? No, ha acquistato l’1% della Scozia perché voleva salvare il pianeta dagli orrori che compie l’uomo.

Voleva ripristinare sulle Highlands scozzesi la splendida natura incontaminata di quei posti, per preservarla dalla distruzione. Non pensava certo che gli orrori degli uomini potessero arrivare a uccidergli tre figli, tre bambini.

Chissà se adesso Povlsen avrà ancora la forza e il coraggio di credere in quel progetto, di credere che un mondo pieno di fanatici meriti ancora di essere salvato.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

rave party solaro

Rave Party a Solaro, al confine con Saronno: decine di giovani tra musica e...

Un rave party si è svolto nella notte tra sabato e domenica a Solaro, in via vicinale della Calos, a ridosso del confine con...

Incendio ex Snia non ancora spento, continue segnalazioni da Limbiate e Varedo per bruciore...

Un fortissimo odore acre di plastica bruciata ha creato scompiglio anche nei comuni vicini all'ex Snia di Varedo, dove sabato scorso  si è sviluppato...
Novate Milanese Gheppio

Novate Milanese, gheppio bloccato in un capannone, liberato dalla Polizia provinciale | VIDEO

La Polizia provinciale dell’Area Metropolitana di Milano è intervenuta a Novate Milanese per la liberazione di un gheppio in difficoltà all’interno di un capannone...

Lotta allo Spaccio nelle Groane, sequestro di cocaina e due denunce

Continuano le operazioni della Polizia Locale nell'ambito del progetto "Parco Groane e Stupefacenti". Nella giornata di ieri la task force è stata impegnata in un...

Incendio ex Snia a Varedo, Arpa: “Situazione sotto controllo”

Sono arrivati degli aggiornamenti circa la situazione nell'area della ex Snia, interessata nella giornata di ieri da un maxi incendio nel quale, stando ai...
varedo incendio snia

Incendio ex Snia a Varedo, l’Arpa: rifiuti sotto sequestro da più di tre anni,...

A distanza di ore dall'inizio dell'incendio devastante nell'ex Snia di Varedo e anche a distanza di chilometri, si continuano a sentire gli effetti del...

Inaugurato il nuovo stadio di Cislago: qui anche l’Azzurra Mozzate e il Como...

In piena campagna elettorale a Cislago, è stato inaugurato questa mattina il nuovo stadio realizzato da Autostrada Pedemontana Lombarda sul viale dello Sport. Un...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !