Home APPUNTAMENTI I piatti di Leonardo interpretati a Milano da 100 chef di...

I piatti di Leonardo interpretati a Milano da 100 chef di 40 Paesi

Leonardo ciboMartedì 7 maggio alle ore 13 a Milano,  Palazzo Bovara, il Circolo del Commercio in corso Venezia 51, Confcommercio Milano celebra il “Genio di Leonardo”. 

Lo farà con “I piatti di Leonardo” e la presenza di 100 chef provenienti da oltre 40 Paesi a Milano per la Giornata mondiale delle cucine italiane e il lancio del progetto Melius – il network dei Best e Leading ristoranti italiani – che associa e promuove le migliori espressioni della ristorazione italiana nel mondo.

E’ un evento all’interno del programma di iniziative per Milano Food City, realizzato in collaborazione con Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, TuttoFood Fiera Milano e Melius, con il supporto di Apci – Associazione Professionale Cuochi Italiani.

 Proprio in occasione della Giornata mondiale delle cucine italiane, nel cortile di Palazzo Bovara, gli chef domani preparano la zuppa di ceci secondo la ricetta del “Brodo de ciceri” (brodo di ceci) del Maestro Martino da Como (c. 1430 – c. 1500), “celebrity chef” ai tempi di Leonardo: piatto che, contemporaneamente, sarà cucinato in centinaia di ristoranti nel mondo.

 Ma il clou dell’evento sarà un simbolico omaggio Pop a Leonardo con la ricreazione di un piatto da portata rinascimentale per un grande banchetto contenente 10 elementi.

Eccone la descrizione: un involtino d’acciuga in cima a una rondella di rapa scolpita a mo’ di rana; un’altra acciuga avvolta attorno a un broccolo; un petto d’uccello; un uovo di pavoncella; un testicolo di pecora con panna (freddo); una zampa di rana su una foglia di tarassaco e uno stinco di pecora cotto, con l’osso, interpretato da grandi chef stellati come Marco Bottega (Aminta, Genazzano RM*), Davide Caranchini (Materia, Como*), Heros De Agostinis (Beck at Brown’s*, London); Felice Lo Basso (Felix, Milano*); Angelo Sabatelli (Angelo Sabatelli, Putignano, Bari*), Tano Simonato (Tano passami l’olio, Milano*) e Luigi Taglienti (Lume, Milano*), oltre a Nicola Cavallaro (Un posto a Milano); Armando Codispoti (Osteria Rossini, Beirut, Lebanon) e Donato De Santis (Cucina Paradiso, Buenos Aires).

Ognuno dei cuochi interpreterà uno degli elementi, in maniera soggettiva, ma anche in linea con il pensiero di Leonardo e, soprattutto, con i valori della cucina italiana emersi negli ultimi cinque secoli.

La giornalista e scrittrice Marina Migliavacca Marazza domani interviene all’evento raccontando aneddoti sulla vita di Leonardo. Alle ore 15, sempre a Palazzo Bovara, presenterà il suo libro “L’ombra di Caterina” dedicata alla mamma del Maestro.

 Inoltre sarà distribuita la Foody-bag antispreco di Milano Food City, realizzata da Rebox e Edenred con i partner di Milano Food City: Confcommercio e Camera di Commercio di Milano, Coldiretti, Fiera Milano, Fondazione Umberto Veronesi e Fondazione Feltrinelli e il patrocinio di Comune di Milano e Regione Lombardia. Food-bag quest’anno in edizione speciale dal titolo “Genio e Creatività” con un richiamo a tutti gli eventi del palinsesto leonardesco milanese.

 



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cani e gatti avvelenati, perlustrazioni delle Unità cinofile dei Carabinieri forestali a Caronno, Gerenzano,...

Carabinieri in campo per la tutela degli animali. Segnalati sui social network sospetti casi di avvelenamento di cani e gatti, il Comando provinciale dei...
cornaredo incendio

Incendio in casa, i vigili del fuoco salvano 2 persone un gatto | VIDEO

I Vigili del Fuoco di Milano sono intervenuti a Cornaredo per l'incendio in un'abitazione.  L'allarme è partito da un edificio di Piazzetta Dugnani.  Sul posto...

Da Paderno a Temptation Island: ecco Federica a Canale5, la veterinaria tentatrice

Si chiama Federica Bianca Concavo. E' una veterinaria, classe 1993, di Paderno Dugnano. Segni particolari: tentatrice di Temptation Island, il reality condotto da Filippo...
Parco Giochi sanificazione

Sanificazione giochi nei parchi pubblici, Brianzacque aiuta i comuni

Brianzacque, società pubblica che gestisce la distribuzione dell’acqua nei 55 comuni della Provincia di Monza e Brianza, mette a disposizione dei comuni che ne...
Uboldo consiglio istituto Leva

Blitz anti-droga a Uboldo, il presidente del Consiglio d’Istituto: “No al linciaggio mediatico”.

Il linciaggio mediatico seguito all’arresto della banda di spacciatori di Uboldo non piace al presidente del Consiglio d’Istituto delle scuole, Angelo Leva, che non...
Massimo Stella Caronno

Primo medico morto per il coronavirus: il figlio gli dedica la laurea

Massimo Stella, figlio del presidente dell’Ordine dei medici di Varese, Roberto Stella, deceduto all’inizio di marzo a causa del coronavirus e giocatore della Pallavolo...
Uboldo Oscaritoss

Uboldo, sgominata la banda dello spaccio di Oscaritoss e dei suoi fratelli gemelli

Tra i 9 soggetti arrestati questa mattina tra Uboldo, Saronno e Gerenzano, nel corso di una maxi operazione condotta dai carabinieri della compagnia di...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !