HomeBOLLATESERichiedenti asilo a Cesate: ne restano solo quattro

Richiedenti asilo a Cesate: ne restano solo quattro

Richiedenti asilo a Cesate: in città ne restano solo quattro.

Come anticipato la scorsa settimana, a causa del decreto sicurezza 20 su 24 dei richiedenti asilo ospitati a Cesate sono stati trasferiti.

Alla fine, dei 24 ragazzi accolti nella cittadina da inizio 2016, dieci sono nella ex caserma Mancini di via Corelli, a Milano, altri dieci al centro a Bresso.

Gli altri quattro, invece, sono ancora a Cesate in quanto beneficiari della protezione umanitaria e in attesa di nuove sistemazioni.

L’arrivo dei richiedenti aveva messo in moto una grande collaborazione tra amministrazione e associazioni del territorio: ii “Modello Cesate” in materia di integrazione.

I cesatesi hanno salutato i ragazzi con una serata pubblica presso lo Sporting Cesate lo scorso 25 aprile.

Presente anche il sindaco Giancarla Marchesi, che ha anche accompagnato i ragazzi a Milano e a Bresso.

“Un’umiliazione devastante, visto che sapevano che sarei arrivata insieme ai ragazzi” è il commento amaro del sindaco su Facebook.

La Marchesi, ormai di fatto senza maggioranza, ha comunque garantito al Notiziario il proprio impegno per trovare una soluzione.

“Combatterò fino alla fine del mio mandato per questi ragazzi e per impedire che il lavoro di questi ultimi tre anni e mezzo vada in fumo”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

quarto oggiaro droga

Quarto Oggiaro, madre e figlio spacciatori di droga, arrestati

La Polizia di Stato ha arrestato a Milano, nel quartiere Quarto Oggiaro, una donna 43enne e il figlio 20enne per detenzione ai fini di...

Striscioni animalisti sulla Novartis di Origgio: “Liberate i Beagle”

Striscioni di “Centopercento animalisti” sulla cancellata della Novartis di Origgio per la liberazione dei Beagle con cui fa sperimentazione la Aptuit di Verona, società...

Caronno in lutto: muore a 58 anni Stefano Cova, politico e colonna del volontariato

In piena campagna elettorale, se ne va un pezzo di storia politica di Caronno Pertusella: è morto Stefano Cova, ex consigliere comunale e caronnese...

Cultura, il saronnese Giorgio Fontana conquista il Premio Bagutta 2021: intervista

Una saga familiare d'altri tempi lunga tutto il Novecento. Lo scrittore Giorgio Fontana col romanzo 'Prima di noi', edito da Sellerio, è il vincitore...
leonardo Da Vinci token

Proponevano token coi micro-quadri di Leonardo Da Vinci: arrestati

I finanzieri del Comando Provinciale di Milano, hanno eseguito nel capoluogo lombardo e in Desenzano del Garda (BS) un’ordinanza di custodia cautelare, agli arresti...
saronno rapina gioielleria

Saronno, rapina in gioielleria bloccando clienti e dipendenti: arrestati i due responsabili | VIDEO

I carabinieri della compagnia di Saronno hanno arrestato due giovani ritenuti responsabili della rapina in una gioelleria del centro di Saronno. I carabineri hanno...
Gianetti assemblea

Sentenza Gkn porta speranza ai lavoratori della Gianetti di Ceriano Laghetto

La sentenza sulla Gkn fa sperare i lavoratori della Gianetti di Ceriano Laghetto dove ieri sono arrivate le prime lettere ufficiali di licenziamento o...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !