Home SARONNESE Sondaggio tra i residenti, via Vivaldi a Caronno per il momento resta...

Sondaggio tra i residenti, via Vivaldi a Caronno per il momento resta chiusa

via vivaldi caronno perturellaSondaggio a Caronno: “Via Vivaldi rimanga chiusa, a meno che…”

Le polemiche per l’annunciata apertura di via Vivaldi al traffico in entrata e in uscita da Bariola sono nel pieno.

L’associazione “Bariola Sicura” ha lanciato un sondaggio online riservato ai 75 iscritti: “Sei favorevole all’apertura della strada?”.

Ebbene, il 74 per cento dei 41 votanti ha risposto “no assolutamente”, il 14 per cento “sì senza riserva” e il 12 per cento “sì, ma con Ztl”.

“E’ chiaro che con questi numeri non ho pretese di rappresentare la popolazione di Bariola, comunque sono indicativi della tendenza – commenta il coordinatore Alessandro La Manna”.

Insomma, per ora via Vivaldi resta chiusa.

“Volevo conoscere le intenzioni della gente e in gran parte sono contrari, ma a questo punto servirebbe organizzare un sondaggio oppure una petizione estesi a tutta la frazione, di modo che i numeri abbiano davvero un peso”.

Cosa pensa del progetto comunale di fornire un’alternativa alla Varesina per i residenti? “L’apertura della strada deve sgravare gli abitanti di Bariola, perché siamo già al collasso con una sola uscita con semaforo”

“A mio parere con la Ztl per i soli residenti e il senso unico in uscita credo possa essere un buon compromesso. Fra l’altro l’incrocio in questione è molto pericoloso: al mattino ci vuole quasi mezz’ora per arrivare alla prima rotonda del Bricoman”.

Della questione si sta interessando anche Fulvio Zullo, presidente del Comitato Pro-Bariola, il quale si trova nell’imbarazzante posizione di essere anche consigliere comunale di maggioranza.

Organizzeremo una petizione, sperando che possa avere un peso sulla decisione finale del sindaco e della giunta”.

Zullo precisa che “Anche se i numeri del sondaggio di ‘Bariola Sicura’ non sono significativi, vanno di pari passo con quanto abbiamo percepito in questi mesi fra la popolazione e leggendo i post su Facebook”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lazzate Henkel

Crisi Henkel, con la chiusura di Lomazzo a rischio anche il maxi magazzino di...

Non solo la chiusura confermata dello stabilimento Henkel  di Lomazzo, ma anche l'ipotesi di un forte ridimensionamento del nuovissimo magazzino di Lazzate.  Pessime notizie...
Covid Lombardia Milano

Lombardia in arancione rafforzata da mezzanotte, scuole chiuse, aree gioco vietate

Dalla mezzanotte di oggi e fino al 14 marzo tutta la Lombardia sarà in zona arancione rinforzata (scuole chiuse, solo i nidi aperti). Il presidente...

Saronno, le ritirano per sbaglio la patente nuova: “Ho guidato un anno senza saperlo”

Da circa un anno circolava con la patente scaduta senza saperlo: non perché non l’avesse rinnovata, ma perché la polizia locale di Saronno le...
carabinieri

Cusano, lite per l’eredità, lo zio accoltella due nipoti

Ieri mattina  a Cusano Milanino, i carabinieri della locale stazione  sono intervenuti in via Mazzini per un'accesa lite famigliare al culmine della quale lo...

Paderno Dugnano, al via le vaccinazioni anti-Covid al Centro Anziani di Calderara

Nella mattinata di ieri, 3 marzo, sono iniziate a Paderno Dugnano le vaccinazioni anti-Covid per i cittadini over 80 presso il Centro Anziani di...
solidarietà stipendio

La solidarietà con lo stipendio garantito

A volte forse dovrei mordermi la lingua, o meglio, la penna, ma proprio non ci riesco… Noi italiani siamo un popolo che ha la...
rissa mannaia

Rissa con mannaia e mazza da baseball in centro a Desio

Una rissa tra ragazzi in pieno centro con l'uso anche di una mazza da baseball e di una mannaia usata per minacciare i rivali:...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !