Home BRIANZA Autista ubriaco porta in gita studenti di Ceriano: fermato dalla Polizia

Autista ubriaco porta in gita studenti di Ceriano: fermato dalla Polizia

Un gruppo di studenti di una scuola di Ceriano Laghetto ha vissuto questa mattina una disavventura che ha dell’incredibile.

I ragazzi, accompagnati dai professori, erano partiti in pullman per una gita di alcuni giorni a Grosseto.

I professori però, durante il viaggio, si sono accorti che c’era qualcosa di strano: l’autista beveva alcool mentre guidava.

Preoccupati per la salute dei ragazzi, i professori hanno così chiamato di nascosto la Polizia chiedendo che intervenisse per fermare il pullman e controllare il conducente.

Due pattuglie della Stradale hanno così fermato l’autobus carico di studenti nel parcheggio di Fontanellato, dalle parti di Fidenza in A1.

Gli agenti hanno verificato che il tasso alcolemico dell’autista era oltre i limiti di legge, per cui lo hanno fermato.

Nel frattempo l’agenzia di viaggi, contattata dai professori, ha fatto intervenire un altro pullman partito da Bologna che ha caricato i ragazzi facendogli riprendere in sicurezza la gita. Per loro soltanto la perdita di un paio d’ore, ma un gran brutto rischio scampato grazie all’attenzione dei docenti.

Maggiori dettagli sul Notiziario in edicola venerdì 12 maggio

(nella foto le pattuglie della Stradale mentre controllano il pullman partito da Ceriano Laghetto)

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

incidente senago

Senago, giovane in moto investe un uomo in bicicletta

Un motociclista ha investito un ciclista questo pomeriggio a Senago. L'incidente si è verificato  nel quartiere Senaghino proprio di fronte all'edicola della Madonnina. Il ciclista 39enne...
casa acqua

Coronavirus: acqua gratis dalle casette di Brianzacque fino al 15 marzo

L'acqua delle casette di BrianzAcque sarà gratis fino al prossimo 15 marzo.  Prelievi gratuiti saranno possibili quindi anche a Lazzate, Misinto, Cogliate, Ceriano Laghetto, Limbiate,...
Mercato

Coronavirus in Lombardia: bar chiusi, ristoranti aperti come i centri commerciali

Regione Lombardia ha messo a punto un documento per cercare di rispondere alle principali domande che vengono poste in queste ultime ore in seguito...

Coronavirus, quinta vittima in Lombardia, treni rallentati per controlli sanitari in stazione

Un nuovo decesso di paziente infetto da coronavirus si è registrato nelle ultime ore  all'ospedale Sacco di Milano Si tratta di un uomo di 80...
visita domicilio

Coronavirus, le truffe del tampone: allarme finte visite a domicilio a Solaro

Falsi operatori sanitari propongono visite a domicilio con tamponi per Coronavirus. Si tratta di tentativi di truffa. Lo segnala il Comune di Solaro sul...

prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !