Home CRONACA - Minacce di morte a Brumotti di Striscia, identificati e denunciati due monzesi

Minacce di morte a Brumotti di Striscia, identificati e denunciati due monzesi

Brumotti
Un fotogramma del servizio di Brumotti da Monza mandato in onda da Striscia la Notizia

Sono stati individuati e denunciati i due giovani monzesi accusati di essere gli autori delle pesanti minacce rivolte tramite social network a Vittorio Brumotti, campione di bike trial e ora inviato di Striscia la Notizia. 

L’inviato del programma satirico “Striscia la Notizia” Vittorio Brumotti, aveva denunciato il 29 aprile scorso al  Comissariato Centro della Questura di Milano di essere da tempo vittima di pesanti insulti e minacce di morte  su social- network come Facebook, Twitter e Instagram.

Brumotti ha dichiarato che gli insulti e le minacce sono correlate ai servizi televisivi da lui stesso realizzati per il programma “Striscia la Notizia”, in cui viene ripreso a bordo della propria bicicletta nelle più importanti piazze di spaccio di sostanze stupefacenti delle città italiane, proprio per segnalare questo fenomeno di illegalità.

 

Le minacce sono degenerate in taluni casi nella pubblica istigazione alla violenza nei suoi confronti.

Le  indagini degli agenti del Commissariato Centro, in collaborazione con la Squadra Mobile della Questura di Monza, hanno permesso di risalire alla vera identità di due giovani  monzesi, un 21enne e un 22enne con nickname “Mr.Rizzus” e “Jordan.20900”

I due erano già noti alle Forze dell’Ordine per reati predatori e contro il patrimonio.

Questa mattina i poliziotti del Commissariato Centro insieme alla Squadra Mobile di Monza hanno eseguito le perquisizioni, delegate dalla Procura di Milano, a carico di entrambi i soggetti e hanno portato al sequestro del materiale elettronico utilizzato per la  ommissione dei reati.

Durante la perquisizione del 21enne sono stati rinvenuti inoltre 30 gr. di marjuana.

Entrambi sono stati denunciati per minacce gravi, aggravate dall’utilizzo dei mezzi informatici e istigazione a delinquere, e per il 21enne si è aggiunta la denuncia per
spaccio di sostanza stupefacente.

QUI IL SERVIZIO DI BRUMOTTI DALLA STAZIONE DI MONZA

 



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cabiate: bambina violentata a 18 mesi, arrestato 25enne di Lentate. Salvini: “Castrazione chimica”

"Per il mostro che ha commesso questo crimine orrendo l’auspicio di una vita in prigione, con castrazione chimica, senza sconti, senza pietà, in attesa...

Zona arancione domenica 24: negozi e supermercati aperti, centri commerciali chiusi

La Lombardia si è risvegliata zona arancione dopo il pasticciaccio dei dati errati sui contagi che hanno fatto schizzare l'indice RT imponendo una settimana...

Lombardia zona arancione, negozi aperti e spostamenti consentiti nel proprio Comune

Che la colpa sia della Lombardia o che sia del Governo, è certo che da domani, domenica 24 gennaio, la Regione tornerà in...
carabinieri Mariano Comense

Cabiate, bimba morta in casa: maltrattamenti e violenza sessuale dal compagno della madre

L’11 gennaio scorso una bimba di soli 18 mesi era morta all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove era stata trasportate d’urgenza per le...
carabinieri auto

Lainate, una testa di maiale e un’esplosione per l’azienda in crisi

I carabinieri sono intervenuti ieri mattina a Lainate in seguito ad un’esplosione nel parcheggio davanti alla sede di una ditta, già oggetto di atti...

Rapinano un tir e sequestrano l’autista: 4 in carcere e uno agli arresti domiciliari

Nella mattinata di oggi 23 gennaio, i Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti...
Limbiate Luciano Camerra

Limbiate, lo sfogo del medico di base su Facebook: “Siamo pochi e ci trattate...

Da 36 anni medico di base a Limbiate, Luciano Camerra ha reagito all’ennesimo post su Facebook in cui si accusava in maniera generica la...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !