Home NEI DINTORNI Droga nascosta nel pollaio, arrestati nonna, figlio e nipote a Seregno

Droga nascosta nel pollaio, arrestati nonna, figlio e nipote a Seregno

I Carabinieri della Compagnia di Seregno hanno arresato 4 persone, tra cui madre, figlio e nipote, perché ritenute responsabili, a vario titolo, di “traffico e detenzione di sostanze stupefacenti”.

L’anziana madre del capo dell’organizzazione nascondeva la droga nelle ciotole per il mangime di un pollaio allestito in un campo vicino a casa.

Le indagini, condotte dal Nucleo operativo radiomobile Sezione Operativa della Compagnia di Seregno, hanno avuto origine da un atto intimidatorio verificatosi ad Albiate (MB) nell’aprile 2016.

In quell’occasione, ignoti avevano esploso alcuni colpi con un fucile caricato a pallettoni contro l’autovettura di proprietà di un pregiudicato, all’epoca “buttafuori” in un locale notturno della zona.

L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Monza e sviluppata con il supporto di strumenti tecnici, ha permesso di raccogliere gravi e concordanti indizi di responsabilità a carico degli indagati.

Sono stati arrestate in flagranza di reato di 6 delle 14 persone coinvolte nell’attività illecita.

Dalle indagini è emerso che la vittima della ritorsione fosse dedita alla cessione di sostanze stupefacenti e ben inserita in un più ampio gruppo di correi e fornitori facenti capo a un pregiudicato 51enne, che conduceva l’attività illecita a livello familiare, con la complicità della madre 75enne e del figlio 23enne, entrambi incensurati, oggi tutti tratti in arresto.

I coinvolti nell’inchiesta, sono soggetti di nazionalità italiana e in gran parte di origine calabrese, attivi nello spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, marijuana ed hashish.

Lo spaccio avveniva a Seregno e nella provincia di Monza e della Brianza.

Nell’operazione sono stati sequestrati 2 serre con 12 piante di canapa indica; 1,7 kg. di marijuana; 1,3 kg. di hashish; 300 grammi di cocaina; 35.000 euro in contanti; strumentazione e materiale per il confezionamento delle sostanze; una pistola semiautomatica cal. 9 mm (risultata provento di furto).

Inoltre sono stati individuati oltre 100 clienti, che verranno segnalati all’Autorità amministrativa quali assuntori di sostanze stupefacenti.

ECCO IL VIDEO



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cani e gatti avvelenati, perlustrazioni delle Unità cinofile dei Carabinieri forestali a Caronno, Gerenzano,...

Carabinieri in campo per la tutela degli animali. Segnalati sui social network sospetti casi di avvelenamento di cani e gatti, il Comando provinciale dei...
cornaredo incendio

Incendio in casa, i vigili del fuoco salvano 2 persone un gatto | VIDEO

I Vigili del Fuoco di Milano sono intervenuti a Cornaredo per l'incendio in un'abitazione.  L'allarme è partito da un edificio di Piazzetta Dugnani.  Sul posto...

Da Paderno a Temptation Island: ecco Federica a Canale5, la veterinaria tentatrice

Si chiama Federica Bianca Concavo. E' una veterinaria, classe 1993, di Paderno Dugnano. Segni particolari: tentatrice di Temptation Island, il reality condotto da Filippo...
Parco Giochi sanificazione

Sanificazione giochi nei parchi pubblici, Brianzacque aiuta i comuni

Brianzacque, società pubblica che gestisce la distribuzione dell’acqua nei 55 comuni della Provincia di Monza e Brianza, mette a disposizione dei comuni che ne...
Uboldo consiglio istituto Leva

Blitz anti-droga a Uboldo, il presidente del Consiglio d’Istituto: “No al linciaggio mediatico”.

Il linciaggio mediatico seguito all’arresto della banda di spacciatori di Uboldo non piace al presidente del Consiglio d’Istituto delle scuole, Angelo Leva, che non...
Massimo Stella Caronno

Primo medico morto per il coronavirus: il figlio gli dedica la laurea

Massimo Stella, figlio del presidente dell’Ordine dei medici di Varese, Roberto Stella, deceduto all’inizio di marzo a causa del coronavirus e giocatore della Pallavolo...
Uboldo Oscaritoss

Uboldo, sgominata la banda dello spaccio di Oscaritoss e dei suoi fratelli gemelli

Tra i 9 soggetti arrestati questa mattina tra Uboldo, Saronno e Gerenzano, nel corso di una maxi operazione condotta dai carabinieri della compagnia di...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !