Home BOLLATESE Arese, Il Centro premia 7 studenti dell'istituto dei Salesiani

Arese, Il Centro premia 7 studenti dell’istituto dei Salesiani

Arese Salesiani Il CentroSono stati premiati ieri 7 studenti più meritevoli dell’Istituto Salesiano S.Domenico Savio di Arese a cui sono state assegnate le 7 borse di studio messi in palio da “Il Centro”.

Prosegue infatti anche quest’anno la collaborazione tra lo shopping mall e l’istituto scolastico di Arese, sotto il motto “Il futuro inizia a scuola”.

L’elenco dei premiati si apre con Sandra Pravettoni di Lainate, del percorso formativo Operatore della Ristorazione.

Nel gruppo anche Matteo Loforese di Rho, del percorso formativo Operatore Riparazione Autoveicoli, Alessandro Di Pasquale di Garbagnate, del percorso formativo Operatore del Legno, Lorenzo Carboni di Lainate, del percorso formativo Operatore Grafico, Alessandro Cognata di Garbagnate, del percorso formativo Operatore Agricolo.

Poi ancora Eddy Ceraldi di Pregnana Milanese, del percorso formativo Operatore Elettrico, Lorenzo Pio Voci di Rho, del percorso formativo Operatore Meccanico.

La cerimonia di consegna delle borse di studio ai 7 studenti selezionati si è svolta nella serata di ieri, giovedì 16 maggio, alla presenza della Dirigenza Scolastica, della Direzione de Il Centro e delle imprese del territorio.

 

La cerimonia era inserita nel tradizionale appuntamento di primavera “Cena con le Aziende”, una serata di incontri informali con l’imprenditoria locale presso il Centro Salesiano San Domenico Savio.

“Siamo felici di dare seguito all’iniziativa che premia i ragazzi che, per impegno e dedizione, si meritano attenzione e supporto” – afferma Cesare Pozzini direttore de Il Centro “È un percorso concreto che portiamo avanti volgendo lo sguardo al futuro insieme ai giovani del nostro territorio”.

Don Sandro Ticozzi, direttore Centro Salesiano San Domenico Savio di Arese commenta così la serata: “Incontrare le realtà imprenditoriali del territorio e, in particolare, la presenza ieri sera de Il Centro, ha rappresentato per noi un’importante occasione di consolidamento delle reciproche relazioni e di ringraziamento perché ci aiuta a condurre i nostri ragazzi lungo il fondamentale percorso di autostima e generare possibilità di inserimento nella comunità.”



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Gerenzano e Turate, dal 6 giugno addio passaggi a livello: sarà aperto il sottopasso

Sabato 6 giugno: è questa la data in cui, finalmente, saranno chiusi i due passaggi a livello di Gerenzano, in via Stazione e in...
germani reali Limbiate

Mamma e 11 anatroccoli di germano reale raccolti in strada a Limbiate

La Polizia locale del Parco delle Groane ha recuperato questa mattina a Limbiate una piccola colonia di germani reali, formata dalla mamma e 11...
serpenti polizia

La Polizia provinciale recupera 4 serpenti in case e giardini della Brianza

La Polizia provinciale di Monza e Brianza ha recuperato in meno di una settimana 4 serpenti all’interno di proprietà private e in un giardino...
MIlano-Meda uscita

Agrate Brianza, schianto tra due auto: morta donna di 84 anni

Gravissimo incidente ad Agrate Brianza intorno alle 10:30 di oggi, Venerdì 29 Maggio. L'incidente ha riguardato lo scontro tra due vetture e una donna...
intelligenza artificiale coronavirus

Coronavirus, progetto San Raffaele: l’intelligenza artificiale individuerà i pazienti più a rischio

L’intelligenza artificiale calcolerà per diversi soggetti le probabilità di sviluppare forme gravi di Covid 19. È questo l’obiettivo del progetto AI-SCoRE (acronimo di Artificial Intelligence...

Coronavirus, no al passaporto sanitario: spostamenti tra Regioni dal 3 giugno o quarantena breve

Spostamenti liberi tra Regioni dal 3 giugno o rimandare la "riapertura" di una settimana per tutti. Sarebbero queste le ipotesi a cui sta lavorando...
grafico fiducia scienza

Perchè la fiducia nella scienza è importante per sconfiggere il coronavirus

La fiducia nella scienza è un elemento fondamentale del sostegno pubblico alle politiche di contenimento, alle restrizioni e alle linee guida utili a tutelare...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !