Home NORD MILANO Assicurazione auto, Striscia a caccia dei furbetti a Limbiate e Paderno

Assicurazione auto, Striscia a caccia dei furbetti a Limbiate e Paderno

Senza assicurazione dell’auto e polizze irregolari, Valerio Staffelli di Striscia la Notizia va a caccia dei furbetti a Limbiate e Paderno Dugnano (clicca qui per il video completo).

Sono 5 gli automobilisti pizzicati dall’inviato di Canale 5 nei parcheggi dei centri commerciali della zona. Il servizio è andato in onda nella serata di lunedì 20 maggio. Da qualche mese sono raddoppiate le sanzioni per chi circola senza assicurazione del veicolo. E’ prevista la decurtazione di 5 punti dalla patente e le multe possono arrivare fino a 3mila euro. Nel caso di recidiva ci sarà il raddoppio della sanzione, il ritiro della patente e un fermo amministrativo del veicolo di 15 giorni.

Dopo l’inasprimento di questa norma, c’ ancora qualcuno che viaggia senza assicurazione? Con questa domanda è iniziato il tour di Staffelli è partito dal parcheggio del centro commerciale Brianza di Paderno. Il primo furbetto-automobilista non la prende bene e caccia l’inviato di Striscia a male parole. Così passa al parcheggio del Carrefour di Limbiate. I due automobilisti pizzicati dicono che costa troppo mentre un’altra reagisce ridendo. “Ci mancava Striscia la notizia“, dice.

Il caso più eclatante è con una mamma e relativa figlioletta. La donna dice che il marito fa l’assicuratore, ma l’assicurazione non c’è. A Paderno invece Staffelli pizzica un’automobilista che esibisce un’assicurazione destinata però a un’altra auto. “Ha sbagliato l’assicuratore”, dice la donna. Dalle verifiche emerge che è vero, ma la responsabilità è comunque dell’automobilista che deve accertarsi che tutto sia in regola. 

Clicca qui per vedere il servizio di Striscia la notizia sui furbetti dell’assicurazione. 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

solidarietà stipendio

La solidarietà con lo stipendio garantito

A volte forse dovrei mordermi la lingua, o meglio, la penna, ma proprio non ci riesco… Noi italiani siamo un popolo che ha la...
rissa mannaia

Rissa con mannaia e mazza da baseball in centro a Desio

Una rissa tra ragazzi in pieno centro con l'uso anche di una mazza da baseball e di una mannaia usata per minacciare i rivali:...

Solaro, rapine e aggressioni a coetanei, 5 minorenni portati in comunità

Cinque minorenni tutti residenti a Solaro sono stati prelevati dai carabinieri nelle loro abitazioni per essere condotti in comunità di rieducazione su disposizione del Tribunale...

Lombardia, rischio zona rossa: parte il piano di vaccinazione di massa

Nella giornata di oggi, 3 marzo, hanno effettuato il passaggio alla zona arancione rinforzata 18 comuni della Provincia di Mantova, 9 comuni della Provincia...
Bollate droga casa

Bollate, affidata in prova ai servizi sociali, spaccia droga in casa: 36enne arrestata

Ieri pomeriggio a Bollate (MI), la Polizia di Stato ha arrestato una cittadina italiana di 36 anni per detenzione ai fini di spaccio di...

“Ci hanno chiuso a Uboldo”: petizione chiede di modificare il rondò di Saronno

Non si rassegnano i residenti al confine con Saronno: l’isolamento nel quale vivono nell’ultimo tratto di via Ceriani a Uboldo li spinge a riproporre...
trenord sciopero

Sciopero generale domenica 7 e lunedì 8 marzo: treni Trenord a rischio

Per domenica 7 e lunedì 8 marzo è previsto sciopero generale. I sindacati Cub trasporti, Sgb, Cobas e Usb lavoro privato hanno infatti indetto...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !