Home CRONACA - Sfondò il cranio del rivale col tacco a spillo: transessuale brasiliano arrestato.

Sfondò il cranio del rivale col tacco a spillo: transessuale brasiliano arrestato.

tacco spillo
Foto di Pexels da Pixabay

Un transessuale 42enne di origine brasiliana è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio per avere spaccato la testa ad un rivale a colpi di tacco a spillo.

I carabinieri di Monza hanno tratto in arresto P.R.I, brasiliano, 42enne, per la violenta aggressione avvenuta a Monza il 3 dicembre scorso.

Quella sera una telefonata al 118   avvisava di un uomo, riverso a terra, sanguinante nei pressi di via Stucchi.

La vittima era un brasiliano 43enne transessuale.

I carabinieri, giunti sul posto, immediatamente raccolgono testimonianze e cercano telecamere.. 

Le immediate indagini condotte, hanno  evidenziato un quadro forse legato ad un regolamento di conti, ad un cliente senza scrupoli o ad un litigio per il controllo delle aree di meretricio della città di Monza.

Il responso medico conferma l’ipotesi investigativa in quanto le ferite alla testa non sono compatibili con una caduta accidentale o ad un malore, ma sono ferite cagionate da un corpo contundente.

La vittima ricoverata presso il San Gerardo di Monza non era nelle condizioni di essere sentita.

Le indagini si sono concentrate sull’area della prostituzione monzese sino a quando, nell’acquisizione di testimonianze, è emerso un messaggio vocale inviato dall’autore del delitto ad un proprio amico.

In quel messaggio viene descritta nel dettaglio la dinamica del tentato omicidio con i motivi connessi a tale gesto: il controllo delle aree di prostituzione.

I Carabinieri, diretti dalla Procura di Monza dal Sost. Proc. Dott.ssa Versini, hanno raccolto altri elementi  tra cui la dichiarazione della vittima, ormai fuori pericolo di vita.

E’ stata così individuata anche di l’arma del delitto: un tacco della scarpa che ha perforato per ben due volte il cranio della vittima (da referto doppia ferita da sfondamento).

I militari della Sezione Operativa di Monza son riusciti a rintracciare l’aggressore, che si era dileguato a Roma spostando lì i suoi affari, notificandogli l’ordinanza di custodia cautelare in carcere.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cislago: aveva occupato da mesi una casa comunale, denunciato un 45enne

Un 45enne marocchino viveva da mesi, in condizioni igienico-sanitarie precarie, in una casa di proprietà del Comune: scoperto, è stato denunciato e allontanato. E' successo...
Limbiate funerali Attanasio

Limbiate, arriva la salma dell’ambasciatore Attanasio, sabato cerimonia con Delpini e Fontana

Questa mattina a Roma si sono svolti i funerali di Stato per l’ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci, morti nell’agguato di lunedì...

Covid, “I ragazzi non si contagiano”: a Caronno un corso contro le fake news

L’Istituto comprensivo De Gasperi di Caronno Pertusella, col patrocinio del Comune, ha organizzato per gli alunni delle medie un mini-corso su come prevenire il...

Pizzeria Donn’ Angelin, arrestati i titolari per bancarotta fraudolenta e autoriciclaggio

Sono finiti entrambi in carcere i coniugi della catena di pizzerie Donn' Angelin. Tra i reati contestati al titolare, uomo 40enne di Lissone e...
boscaiolo

Il boscaiolo finlandese ci guarda mentre spendiamo i suoi soldi

Quando spalmate la marmellata di albicocche su una fetta di pane imburrato, voi non lo sapete ma commettete un reato. Sì, un reato perché...

Solaro, distribuiti kit di benvenuti per i nuovi nati del 2020

  È terminata sabato scorso, 20 febbraio, a Solaro la distribuzione dei kit di benvenuto per i nuovi nati del 2020. Questa iniziativa, a costo...
giro italia senago

Giro d’Italia: il 30 maggio da Senago a Milano passando per Paderno Dugnano, Cusano...

Partenza da Senago e passaggio anche da Paderno Dugnano, Cormano e Cusano Milanino, per l’ultima tappa del Giro d’Italia 2021. L’appuntamento è al prossimo...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !