HomeCRONACA -Sfondò il cranio del rivale col tacco a spillo: transessuale brasiliano arrestato.

Sfondò il cranio del rivale col tacco a spillo: transessuale brasiliano arrestato.

tacco spillo
Foto di Pexels da Pixabay

Un transessuale 42enne di origine brasiliana è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio per avere spaccato la testa ad un rivale a colpi di tacco a spillo.

I carabinieri di Monza hanno tratto in arresto P.R.I, brasiliano, 42enne, per la violenta aggressione avvenuta a Monza il 3 dicembre scorso.

Quella sera una telefonata al 118   avvisava di un uomo, riverso a terra, sanguinante nei pressi di via Stucchi.

La vittima era un brasiliano 43enne transessuale.

I carabinieri, giunti sul posto, immediatamente raccolgono testimonianze e cercano telecamere.. 

Le immediate indagini condotte, hanno  evidenziato un quadro forse legato ad un regolamento di conti, ad un cliente senza scrupoli o ad un litigio per il controllo delle aree di meretricio della città di Monza.

Il responso medico conferma l’ipotesi investigativa in quanto le ferite alla testa non sono compatibili con una caduta accidentale o ad un malore, ma sono ferite cagionate da un corpo contundente.

La vittima ricoverata presso il San Gerardo di Monza non era nelle condizioni di essere sentita.

Le indagini si sono concentrate sull’area della prostituzione monzese sino a quando, nell’acquisizione di testimonianze, è emerso un messaggio vocale inviato dall’autore del delitto ad un proprio amico.

In quel messaggio viene descritta nel dettaglio la dinamica del tentato omicidio con i motivi connessi a tale gesto: il controllo delle aree di prostituzione.

I Carabinieri, diretti dalla Procura di Monza dal Sost. Proc. Dott.ssa Versini, hanno raccolto altri elementi  tra cui la dichiarazione della vittima, ormai fuori pericolo di vita.

E’ stata così individuata anche di l’arma del delitto: un tacco della scarpa che ha perforato per ben due volte il cranio della vittima (da referto doppia ferita da sfondamento).

I militari della Sezione Operativa di Monza son riusciti a rintracciare l’aggressore, che si era dileguato a Roma spostando lì i suoi affari, notificandogli l’ordinanza di custodia cautelare in carcere.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

ferrari malpensa

Ferrari distrutta in un incidente sulla superstrada della Malpensa | FOTO

Questo pomeriggio i Vigili del fuoco del distaccamento di Varese sono intervenuti sulla SS 336 “della Malpensa” nel tratto tra il Terminal 1 e...
case vacanza

Vacanze con greenpass o tampone? “Non fidatevi di internet, meglio le agenzie viaggi”

Tutti ricordiamo la frase di una famosa pubblicità trasmessa in tv alla fine degli anni Ottanta che diventò un tormentone: “Turista fai da te?’”,...
gianetti 0408

Gianetti, al Ministero l’azienda tira dritto: vuole chiudere lo stabilimento

Questa mattina si è volto il secondo incontro per la   crisi della Gianetti Fad Wheels di Ceriano Laghetto convocato dal Ministero per lo Sviluppo Economico. Al...
Bollate parcheggi abusivi

Bollate: “Parcheggi abusivi, non si può lavorare!”

A Bollate il piazzale di un distributore di carburante e dell'autolavaggio è invaso da auto in sosta selvaggia, rendendo difficile anche lo svolgimento dell'attività.    Succede...
Cusano set video Sangiovanni

Cusano Milanino set del brano ‘Malibù’ di Sangiovanni

Cusano, la città giardino, fa da set al brano ‘Malibù’ di Sangiovanni. La città giardino diventa la location ideale del successo canoro di Sangiovanni, l’artista...
Cesate maltratta manette

Cesate, maltrattava la compagna: finisce in manette

Un uomo maltrattava la compagna: finisce in manette a Cesate. La violenza domestica è un reato estremamente diffuso, di cui si fatica a conoscere i...

Elezioni: si vota il 3 e 4 ottobre per i sindaci di Limbiate, Caronno...

Fissata la data delle elezioni amministrative: si voterà il 3 e il 4 ottobre prossimi per l’elezione di sindaci e consigli comunali in 1.162...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !