Home Prima Pagina Caronno: fondi contro la ludopatia dalle multe inflitte alle sale slot

Caronno: fondi contro la ludopatia dalle multe inflitte alle sale slot

Caronno: fondi contro la ludopatia dalle multe alle sale slot.

E’ senza precedenti nel Saronnese la scelta  della maggioranza di centrosinistra dopo avere incassato 8mila euro dalle sanzioni per irregolarità di sale slot.

“La nostra è una scelta politica che rientra nell’ambito dei Servizi sociali – ha precisato in consiglio comunale il sindaco Marco Giudici – Vogliamo attuare iniziative di prevenzione, che tengano alla larga dalle slot giovani e adulti”.

In pratica si spenderanno gli 8mila euro per sensibilizzare sul problema, come ha spiegato l’assessore Sebastiano Caruso: “Cominceremo inserendo nella Festa dello Sport del 15 e 16 giugno uno spettacolo teatrale dal titolo “Vite vincenti”.

Abbiamo poi avviato una collaborazione col Sert di Saronno, con cui terremo un incontro nel quale saranno comunicati i dati della ludopatia a Caronno e saranno fornite informazioni su come difendersi”.

Caruso ha tenuto a puntualizzare: “Non vogliamo fare allarmismo né vietare il gioco, bensì diffondere la consapevolezza dei rischi di incorrere in vere e proprie patologie”.

Per questo saranno promossi incontri informativi anche nelle scuole, in modo da fare prevenzione tra le nuove generazioni.

Il leghista Michele Variato si è detto soddisfatto “Che si sia presa coscienza del problema, anche da noi già sollevato in passato”

“Apprezzo soprattutto l’intento di fare prevenzione a scuola, visto che è l’età in cui si cominciano a maneggiare i soldi rischiando di simpatizzare il gioco d’azzardo”.

Diego Peri, della lista Incontro, ha rimarcato che “Si tratta di una piaga che attanaglia tutta Italia, per cui non possiamo che cogliere con favore questa iniziativa”.

A effettuare i controlli nelle sale slot e nei bar coi videogiochi sono stati i vigili, coordinati da un agente municipale di Saronno: numerose le irregolarità riscontrate rispetto alla licenza.

Nel mirino sia i locali da gioco sia i bar del centro e della periferia: luoghi che sono di aggregazione ma anche punto di riferimento di chi ha la mania del gioco, con l’illusione di vincite milionarie.

In pratica è stata chiesta ai gestori la documentazione relativa agli impianti installati, per verificarne la regolarità e la rispondenza con le norme regionali in materia.

E’ anche sul fronte dei controlli, dunque, che l’amministrazione Giudici sta operando per combattere il gioco d’azzardo, oltre ad avere stabilito i luoghi sensibili entro i quali non possono essere ubicate sale slot.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno, Ferrovie Nord e il passaggio a livello di Palazzolo: “Chiusura totale entro un...

Ferrovienord vuole chiudere per sempre il passaggio a livello di Palazzolo e lo comunica al sindaco di Paderno Dugnano con un anticipo di 30...
Senago rsa

Senago, 138 posti di lavoro nelle nuove Rsa, ecco come candidarsi

Da oggi, mercoledì 27 maggio e fino al prossimo 18 giugno sono aperte le candidature per i 138 posti di lavoro disponibili nelle nuove...
Bollate Baranzate ospedale Galeazzi cantiere

Garbagnate, ladri con la mazza in farmacia scappano con la cassaforte | FOTO

Ladri forzano a colpi di mazza la porta: entrano in farmacia e scappano  con la cassaforte. Hanno messo a segno un colpo che sembrava quasi...
nuovo Bollate Garbagnate ospedale galeazzi cantiere

Tra Bollate e Baranzate prende forma il nuovo ospedale Galeazzi

Tra Bollate e Baranzate prende forma il nuovo ospedale Galeazzi. Chi percorre la Varesina da Bollate verso Baranzate quando arriva all’altezza dell’Esselunga, se guarda a...
test sierologici

Coronavirus, test sierologici, da Bollate a Saronno, ecco a chi potrebbe arrivare la telefonata

Da ieri, lunedì 25 maggio, i residenti di diversi comuni della zona potrebbero ricevere una chiamata telefonica da Roma per partecipare ai test sierologici...
lavoro Regione Lombardia imprese

Coronavirus, da Regione Lombardia finanziamenti per la riapertura delle piccole imprese

Da Regione Lombardia contributi a fondo perduto per coprire fino al 70% dei costi sostenuti da piccole e micro imprese per riaprire in sicurezza. Saranno...

Uboldo, impenna la moto al semaforo: multa e fermo per 60 giorni

Singolare quanto successo a un giovane centauro di Gerenzano: gli è costato caro impennare la moto, sottoposta a fermo amministrativo per 60 giorni. E’ capitato...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !