Home SARONNESE Gerenzano: truffe di falsi addetti di Prealpi Servizi nelle case

Gerenzano: truffe di falsi addetti di Prealpi Servizi nelle case

Gerenzano: falsi addetti di Prealpi Servizi nelle case tentano truffe.
“Buongiorno. Siamo del servizio acquedotto: dobbiamo fare dei rilievi”.

Nei giorni scorsi i truffatori, spacciandosi per Prealpi Servizi, la società che gestisce l’acquedotto, hanno tentato di entrare nelle case di persone anziane o sole per derubarle.

Diversi tentativi di truffa sono falliti in via Di Vittorio grazie alla prudenza diffusasi fra la gente.

Il più delle volte – com’è accaduto nei comuni limitrofi – i malviventi sostengono di dover effettuare controlli per la presenza di amianto nelle tubature.

Prendono di mira soprattutto gli anziani, ai quali è facile rifilare la richiesta di tirare fuori tutti i gioielli e riporli in un posto sicuro “perché possono essere danneggiati dal rilevatore”.

I truffatori guardano dove vengono riposti i preziosi per appropriarsene in un momento di distrazione.

A volte, addirittura, consigliano di mettere preziosi e denaro nel congelatore per non bruciarli.

L’azienda Prealpi Servizi comunica in una nota che “i nostri addetti, che si recano nelle abitazioni degli utenti allo scopo di effettuare riparazioni o manutenzioni, devono essere sempre muniti di apposito tesserino di riconoscimento.

Anche il personale che svolge le operazioni di lettura del contatore è tenuto a mostrare sempre il tesserino”.

A mettere in guardia i cittadini anche un comunicato dell’amministrazione civica: “Si è registrato l’ennesimo tentativo di truffa”.

Non aprite la porta di casa a sconosciuti, non ci sono problemi alla rete idrica e nessun incaricato di Prealpi Servizi sta andando porta a porta”.

“Le forze dell’ordine sono informate e stanno pattugliando il territorio. In caso si episodi sospetti contattate il 112 o la polizia locale al numero 3473615414”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Luca Attanasio, l’addio di Limbiate al “suo” ambasciatore I VIDEO

"Ai miei amici, alle loro belle famiglie, ai piccoli e ai grandi" Risuonano le ultime parole di Luca Attanasio in un messaggio vocale inviato agli...

Auto si schianta contro un palo a Origgio, ragazzo salvo per miracolo

Si è salvato miracolosamente il giovane alla guida di un'auto che questo pomeriggio (27 febbraio) si è schiantato contro un palo della luce a...

Barlassina, Audi fuori controllo sfonda una recinzione | FOTO

Un uomo, questa mattina a Barlassina, ha perso il controllo dell’auto e ha demolito una recinzione infilandosi sotto le inferriate. L’incidente stradale si è...
Misinto civetta

Misinto, i pompieri di Lazzate liberano una civetta dal camino | VIDEO

I vigili del fuoco del distaccamento di Lazzate sono intervenuti questa mattina verso  le  7.30  a Misinto per salvataggio animale. I pompieri si sono...

Limbiate, i funerali di Luca Attanasio: l’ultimo saluto all’ambasciatore ucciso in Congo

Oggi a Limbiate, si sono tenuti i funerali di Luca Attanasio, l'Ambasciatore italiano tragicamente ucciso in un attentato nella Repubblica Democratica del Congo. Dopo...

Lombardia zona gialla, sabato 27 e domenica 28: centri commerciali chiusi, supermercati aperti

La Lombardia si prepara a vivere il suo ultimo weekend di zona gialla prima del passaggio alla zona arancione, che inizierà l'1 marzo. Bar e...
mascherine scuola

Studenti contro la scuole chiuse, il Tar del Lazio riconosce le carenze del Dpcm

La prima sezione del Tar Lazio si è pronunciata oggi sulla richiesta di sospensiva dell'ultimo Dpcm, dando  una grande soddisfazione a un gruppo di...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !