Home NORD MILANO Cade in casa a Paderno, 36 ore di agonia: prof di pittura...

Cade in casa a Paderno, 36 ore di agonia: prof di pittura salvato dalla Polizia Locale

E’ stato salvato dalla Polizia Locale di Paderno Dugnano, un pensionato di 86 anni caduto in casa che ha trascorso 36 ore di agonia

“Non avrebbe mai saltato una lezione senza avvisarci, siamo preoccupati“. Con queste parole i suoi allievi hanno dato l’allarme al comando. Da qualche ora non avevano più notizie del loro maestro di pittura e così gli iscritti dell’Università della Terza Età hanno voluto vederci chiaro.

E’ martedì pomeriggio, gli agenti arrivano in via Benendetto Croce, una perpendicolare di via Cardinal Riboldi. Il prof ha 88 anni e vive al secondo piano. Suonano al citofono, ma nessuno risponde. Il telefono suona a vuoto. E dietro alla porta di casa non si sente nulla. Le finestre però sono aperte. Gli agenti vogliono vederci chiaro. Decidono di raggiungere l’appartamento dell’anziano passando direttamente dal balcone. Chiedono l’aiuto del vicino e così scavalcano.

Subito notano la sagoma dell’uomo adagiato sul pavimento della camera da letto. Si precipitano da lui, verificano che non ci siano fratture e lo aiutano a riprendere conoscenza. Intanto allertanto il 118 che arriva in pochi minuti con un’ambulanza. Il pensionato appare disorientato e disidratato. I soccorritorio lo visitano e capiscono che ha avuto un malore improvviso, forse un’ischemia. Lo portano d’urgenza al San Gerardo di Monza dove proseguono gli accertamenti e il ricovero, ora sembra fuori pericolo.

Agli agenti racconta di aver visto per l’ultima volta la donna delle pulizie che era passata da lui lunedì mattina, poi il vuoto. Nelle 36 ore successive è avvenuto il malore che per tutto quel tempo lo ha tenuto sul pavimento di casa e finalmente grazie ai suoi alunni e alla Polizia Locale è stato salvato.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Origgio, mamma ringrazia “i vigili eroi” che hanno salvato i suoi due bambini

Se c'è una prova che i vigili non facciano solo multe è quanto successo ieri nel corso del nubifragio che si è abbattuto sul...

La Misinto Beer Fest torna anche quest’anno, ma arriva dritta a casa tua!

In molti erano preoccupati, e invece la Misinto Beer Fest si farà anche quest'anno, ma con una modalità molto particolare: sarà a domicilio. IL...
Ceriano Laghetto Tennis a2

Tennis, al via da Ceriano la stagione di A2, le ragazze di casa rinunciano...

Tutto pronto, per l'esordio delle ragazze del Club Tennis Ceriano nel campionato di Serie A2 2020, che prenderà il via domenica 5 luglio. Una...
allagamenti ceriano

Alberi caduti e allagamenti, ore di super lavoro per i Vigili del fuoco |...

Alberi caduti, tetti sollevati e tanti allagamenti hanno impegnato i Vigili del fuoco per tutta la serata di ieri fino a notte inoltrata, da...

Auto intrappolata nel sottopasso a Origgio, due bambini salvati dai vigili

A causa del forte nubifragio di questo pomeriggio, si è allagato il sottopasso di viale Europa a Origgio, dov'è rimasta intrappolata l'auto di una...

Pioggia e grandine: sottopassi allagati a Ceriano e Origgio, piante cadute a Garbagnate

Il violento temporale che si è abbattuto sulla nostra zona ha creato problemi sulle strade con allagamenti e alberi caduti. Numerosi gli interventi in corso...
video

Finti matrimoni e test di lingua comprati per avere il permesso di soggiorno, 5...

La Polizia di Stato di Milano ha arrestato 5 persone,   di cui cittadini stranieri (uno di origini egiziane e una donna marocchina) in carcere...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !