HomeCRONACA -Carabinieri in tenuta d’assalto per bonificare l’area dell’ex Snia...

Carabinieri in tenuta d’assalto per bonificare l’area dell’ex Snia di Varedo – VIDEO

I carabinieri del comando provinciale di Monza e della compagnia di Desio, hanno concluso un’operazione lunga e complessa, a tratti anche spettacolare, nell’area dell’Snia di Varedo, con l’arresto di 12 persone il sequestro di armi e droga.

Il teatro dell’indagine, grandi fabbricati dai solai pericolanti ed inghiottiti dalla vegetazione spontanea dall’impatto spettrale, per alcune bande di pusher era diventata un’autentica “fortezza” apparentemente inaccessibile agli ordinari controlli di polizia.

Era diventata una tra le più importanti piazze di spaccio della Brianza, la cui fruizione è stata indubbiamente favorita dalla vicinanza della locale stazione ferroviaria, che ha garantito nel tempo un più facile afflusso di alcuni dei tossicodipendenti in cerca della loro dose.

L’area ex Snia di Varedo, negli ultimi mesi, è stato lo sfondo di un’autentica guerriglia tra bande rivali, composte tutte da cittadini nordafricani irregolari sul territorio nazionale, in contrasto tra loro per il predominio del “bazar della droga”.

Le risultanze dell’attività di polizia giudiziaria, svolte in un contesto investigativo rivelatosi un intreccio di atteggiamenti criminali che ricordano le vicende di Gomorra in declinazione nordafricana,  hanno permesso di inchiodare alle loro responsabilità gli autori di tre tentativi di omicidio.

Si tratta di tentativi realizzati con l’esplosione di colpi di fucile e pistole, consumati tra i capannoni abbandonati, ad opera di una gang di spacciatori estromessa dalla remunerativa gestione della “piazza di spaccio”, con mirati assalti armati avvenuti prima e durante le indagini.

I Carabinieri di Desio hanno dato esecuzione a 12 provvedimenti di fermo di indiziato di delitto emessi dalla Procura di Monza, tutti convalidati dal Gip con ordinanze di custodia cautelare in carcere, nei confronti degli appartenenti ai vari clan.

Tra loro anche una coppia composta da una donna italiana ed un giovane tunisino, che si è prestata ad un pericoloso doppio gioco di fiancheggiamento a tutti i gruppi coinvolti.

I militari, nella fase delle catture, hanno recuperato oltre 200 grammi di cocaina, eroina ed hashish, una pistola con matricola abrasa, nonché arrestato in flagranza due ulteriori pusher.
L’area risulta ora “bonificata” dalla presenza di spacciatori.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
draghi green pass

Obbligo di Green pass al lavoro, tutte le regole del nuovo decreto

E’ stato approvato ieri il nuovo decreto del Governo che estende l’obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori, dal settore pubblico a quello...
prima pagina notiziario

Dolore per la morte di 3 giovani donne; il tram tra Garbagnate, l’ex Alfa...

Il nuovo numero del Notiziario si apre con tre storie tragiche che hanno per protagoniste tre giovani donne. Vicende molto diverse tra loro ma...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !