Home Prima Pagina Caronno, camionista danneggia auto e scappa: rintracciato grazie a un testimone

Caronno, camionista danneggia auto e scappa: rintracciato grazie a un testimone

Immagine di repertorio

Caronno, camionista danneggia auto e scappa: rintracciato grazie a un testimone.
Che cosa ci faceva un’auto semidistrutta in via Luini, all’altezza del civico 12?

Che fosse stata abbandonata dopo un incidente, magari rubata?

La polizia locale ha indagato e ha risolto il giallo a tempo di record: era stata danneggiata da ignoti e il proprietario nemmeno lo sapeva.

Una pattuglia transitava lungo la strada, durante il normale pattugliamento del territorio: vettura che aveva subito danni ha incuriosito gli agenti Alessandro Lazzati e Rosanna Coppola sono stati attirati

Era una Citroen C3, con ammaccature e strisciate su una fiancata, oltre a un finestrino i cui vetri erano andati in frantumi.

Insospettiti, i vigili hanno interrogato i residenti e commercianti della zona, riuscendo così a ricostruire i fatti.

L’autista di un autocarro che proveniva dal corso della Vittoria aveva urtato il veicolo in sosta e, anziché fermarsi per trovare il proprietario e risarcirlo, aveva pensato bene di tirare dritto.

Ma un testimone aveva preso il numero di targa e lo ha fornito alla polizia locale, risalita così al conducente. Pensava di farla franca, invece ha dovuto ammettere le sue responsabilità.

Gli agenti hanno contestato il divieto di transito per autocarri superiori a 3,5 metri e l’inottemperanza dell’obbligo di rilasciare le proprie generalità dopo sinistri stradali senza feriti.
Il malcapitato proprietario della Citroen potrà così farsi rimborsare tutti i danni subiti.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Camionista sequestrato da Cinisello a Paderno: rubato rimorchio con prodotti Amazon

Sequestrato a Cinisello Balsamo e liberato solo a Paderno Dugnano. E' successo questo pomeriggio e al momento ci sono al lavoro i carabinieri della...

Coronavirus in Lombardia, nessun morto in 24 ore negli ospedali per Covid-19

Nessun morto positivo al Covid-19 nelle ultime 24 ore almeno negli ospedali della Lombardia. E' il dato che arriva a sorpresa relativo agli aggiornamenti...
caffè aumenti codacons fase2

Fase 2: prezzi in aumento per caffè, parrucchiere e spesa

Fase 2: prezzi in aumento per caffè, parrucchiere e spesa? A dirlo è il Codacons. Dopo lo stop e chiusure durate oltre due mesi, la...

Da Milano a Bollate con un gatto nel motore: i pompieri salvano il cucciolo...

In viaggio con un gatto nel motore da Milano a Bollate, COME POTETE VEDERE NELLE FOTO QUI SOPRA. E' successo questa mattina a un...

Uboldo, la ProCiv smantella altri due accampamenti degli spacciatori

  Altri due accampamenti dei pusher a Uboldo: stavolta a trovarli è stata la Protezione civile, mentre si addentrava nei boschi della Cascina Regusella per...
dispositivi cogliate fase 2video

Fase 2, da Cogliate i dispositivi elettronici per il distanziamento sociale | VIDEO

https://youtu.be/nYUJsxT1RwQ A Cogliate un'azienda di elettronica ha messo a punto due dispositivi per il controllo del distanziamento sociale con cui affrontare la Fase 2. Un ciondolo...
temporali meteo

Meteo: rischio arancione per temporali forti in mezza Lombardia

Rischio arancione per forti temporali su buona parte della Lombardia nelle prossime ore di oggi, sabato 23 maggio. Dal bollettino di allerta meteo della Protezione...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !