Home Prima Pagina Cislago: assessore regionale e vice presidente del consiglio regionale nel cantiere del...

Cislago: assessore regionale e vice presidente del consiglio regionale nel cantiere del centro sportivo

cislago centro sportivo Il vice presidente della Regione e l’assessore regionale allo Sport saranno in visita al cantiere del centro sportivo di Cislago.

Mentre procedono a pieno ritmo i lavori di realizzazione del nuovo centro sportivo in via Goito, giunge una notizia di quelle importanti.

Domani, 26 giugno alle 16, nel cantiere sul viale dello Sport, presenzieranno per un sopralluogo coi tecnici la vice presidente del consiglio regionale della Lombardia Francesca Brianza e l’assessore regionale allo Sport Martina Cambiaghi.

“Sarà l’occasione per fare il punto sul progetto”, precisa il sindaco Gian Luigi Cartabia, ringraziando l’amministrazione regionale per il sostegno ricevuto nello sblocco delle opere.

“Se c’è un comune che più di tutti ha patito l’arrivo della nuova autostrada Pedemontana è proprio Cislago: l’arteria ha spazzato via il centro sportivo in via Papa Giovanni XXIII, una struttura storica”.

“Una struttura invidiata da molti comuni, dov’è cresciuto un grande Cistellum Calcio che poi si è sciolto perché non c’era più il campo di un tempo e doveva pagare l’affitto per allenarsi e giocare in altri impianti”.

Per nove anni l’ex amministrazione Biscella ha cercato di ottenere la realizzazione del nuovo centro calcistico: troppe le promesse non mantenute, altrettanti gli accordi disattesi, al punto che aveva deciso di chiedere un risarcimento danni ad Autostrada Pedemontana Lombarda e a Regione Lombardia.

Ma il nuovo sindaco Cartabia ha scelto la strada del dialogo e così, incontrando l’allora presidente di Apl Antonio Di Pietro, era riuscito a siglare un’altra intesa: lo stadio da realizzarsi in due lotti.

La convenzione con Apl è stata sottoscritta il 3 maggio 2018, definendo i termini economici per la realizzazione del primo lotto e portando a casa un contributo supplementare di 250mila euro, erogato da Concessioni Autostradali Lombarde.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lombardia, rischio zona rossa: parte il piano di vaccinazione di massa

Nella giornata di oggi, 3 marzo, hanno effettuato il passaggio alla zona arancione rinforzata 18 comuni della Provincia di Mantova, 9 comuni della Provincia...
Bollate droga casa

Bollate, affidata in prova ai servizi sociali, spaccia droga in casa: 36enne arrestata

Ieri pomeriggio a Bollate (MI), la Polizia di Stato ha arrestato una cittadina italiana di 36 anni per detenzione ai fini di spaccio di...

“Ci hanno chiuso a Uboldo”: petizione chiede di modificare il rondò di Saronno

Non si rassegnano i residenti al confine con Saronno: l’isolamento nel quale vivono nell’ultimo tratto di via Ceriani a Uboldo li spinge a riproporre...
trenord sciopero

Sciopero generale domenica 7 e lunedì 8 marzo: treni Trenord a rischio

Per domenica 7 e lunedì 8 marzo è previsto sciopero generale. I sindacati Cub trasporti, Sgb, Cobas e Usb lavoro privato hanno infatti indetto...
nuovo dpcm

Nuovo Dpcm dal 6 marzo al 6 aprile, ecco cosa cambia

Nella serata di ieri, 2 marzo è stato presentato il nuovo Dpcm che regolerà l'emergenza Covid dal 6 marzo al 6 aprile, Pasqua compresa.  La...
Misinto Spaccio

Spacciatore di Misinto arrestato dopo la fuga da Cogliate a Rovello Porro

I carabinieri di Cesano Maderno hanno arrestato un 40enne marocchino di Misinto che spacciava droga nel Parco delle Groane. L’uomo, ufficialmente senza fissa dimora,...

Spaccio alla stazione Saronno Sud: la Polizia ferma marito e moglie

Gli agenti della Polizia ferroviaria hanno arrestato nei pressi della stazione Saronno Sud  un uomo di 42 anni, per spaccio di sostanza stupefacente e...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !