Home NORD MILANO Atm: dal 15 luglio biglietto a 2 euro, risparmi per Rho,...

Atm: dal 15 luglio biglietto a 2 euro, risparmi per Rho, aumenti per Bollate, Baranzate, Cusano, Cormano

Ora è ufficiale, dal prossimo 15 luglio viaggiare sui mezzi pubblici di Milano città costerà di più. Ma allo stesso prezzo si potranno raggiungere in autobus anche le città della prima “corona”, tra cui Bollate, Baranzate, Novate Milanese, Cusano, Cormano e Rho.

Il costo del biglietto singolo passerà infatti da 1,50 a 2 euro, ma saranno introdotte anche una serie di agevolazioni per giovani, disoccupati e anziani.

Il  biglietto avrà validità su un’area più estesa, non solo a Milano ma anche in 21 comuni della prima “corona”, tra cui Rho Fiera, Sesto San Giovanni, Rozzano, San Donato, Bresso, Bollate, Segrate, Cinisello Balsamo, Vimodrone, Cesano Boscone, Corsico, Settimo Milanese, Novate Milanese, Cusano Milanino, Cormano, Cologno Monzese, Peschiera Borromeo.

Questo porta un indubbio vantaggio per chi parte da Rho Fiera per il centro città o viceversa (diminuzione da 2,50 a 2 euro), mentre ci sarà un aumento per chi si muove dai comuni della prima zona solo con mezzi Atm (si passa da 1,60 a 2 euro) ma un risparmio per chi usa mezzi Atm + Sitam (da 2,50 a 2 euro),   

Per il momento il Sistema tariffario integrato di Milano non coinvolge ancora i treni, ma i contatti tra l’Agenzia del trasporto pubblico locale di Milano, Monza, Lodi e Pavia e Trenord sono frequenti e si punta a raggiungere a breve un’intesa che consenta di includere nel nuovo sistema non solo le linee del passante ferroviario ma anche i convogli che attraversano le province coinvolte e più in generale, tutta la Lombardia.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Gerenzano e Turate, dal 6 giugno addio passaggi a livello: sarà aperto il sottopasso

Sabato 6 giugno: è questa la data in cui, finalmente, saranno chiusi i due passaggi a livello di Gerenzano, in via Stazione e in...
germani reali Limbiate

Mamma e 11 anatroccoli di germano reale raccolti in strada a Limbiate

La Polizia locale del Parco delle Groane ha recuperato questa mattina a Limbiate una piccola colonia di germani reali, formata dalla mamma e 11...
serpenti polizia

La Polizia provinciale recupera 4 serpenti in case e giardini della Brianza

La Polizia provinciale di Monza e Brianza ha recuperato in meno di una settimana 4 serpenti all’interno di proprietà private e in un giardino...
MIlano-Meda uscita

Agrate Brianza, schianto tra due auto: morta donna di 84 anni

Gravissimo incidente ad Agrate Brianza intorno alle 10:30 di oggi, Venerdì 29 Maggio. L'incidente ha riguardato lo scontro tra due vetture e una donna...
intelligenza artificiale coronavirus

Coronavirus, progetto San Raffaele: l’intelligenza artificiale individuerà i pazienti più a rischio

L’intelligenza artificiale calcolerà per diversi soggetti le probabilità di sviluppare forme gravi di Covid 19. È questo l’obiettivo del progetto AI-SCoRE (acronimo di Artificial Intelligence...

Coronavirus, no al passaporto sanitario: spostamenti tra Regioni dal 3 giugno o quarantena breve

Spostamenti liberi tra Regioni dal 3 giugno o rimandare la "riapertura" di una settimana per tutti. Sarebbero queste le ipotesi a cui sta lavorando...
grafico fiducia scienza

Perchè la fiducia nella scienza è importante per sconfiggere il coronavirus

La fiducia nella scienza è un elemento fondamentale del sostegno pubblico alle politiche di contenimento, alle restrizioni e alle linee guida utili a tutelare...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !