Home EDITORIALI Radio Radicale e Radio Maria

Radio Radicale e Radio Maria

notiziarioNelle scorse settimane, al termine di un acceso scontro politico che ha spaccato la maggioranza di governo, è stato deciso di stanziare 3 milioni di euro per consentire a Radio Radicale di continuare a vivere.

 

3 milioni che si aggiungono ad altri 4 milioni che la radio percepisce grazie ai contributi all’editoria (quei contributi che il Notiziario non ha mai voluto chiedere).

Tutti felici per questo salvataggio di una radio che dal 1994 a oggi ha ottenuto dallo Stato quasi 300 milioni di euro, 600 miliardi delle vecchie lire, tanto per capirci.

Con i suoi 275mila ascoltatori (dato del 2014) è come se ogni ascoltatore di Radio Radicale avesse contribuito a sostenere la radio con una quota di oltre mille euro a testa.

“E’ una radio privata ma fa un importante servizio pubblico – direte voi – perché trasmette le sedute del Parlamento e non ha pubblicità”.

E’ vero. Però in Italia c’è un’altra radio privata che non raccoglie pubblicità e fa un servizio “pubblico” (per gli appassionati di Dio, anziché per gli appassionati di politica): è Radio Maria, che viene un po’ sbeffeggiata da chi ha la puzza sotto il naso.

Radio Maria vive solo di donazioni private, non di soldi pubblici, eppure ha creato dall’Italia una rete che raggiunge 75 Paesi del mondo e ha ogni giorno 30 milioni di ascoltatori. 30 milioni, non 275mila.

Trasmette messe, rosari e dibattiti culturali e siamo certi, anzi, certissimi che rende un servizio pubblico alle persone (soprattutto quelle che vivono sole) che Radio Radicale nemmeno si sogna.

Eppure in tanti osannano Radio Radicale e sbeffeggiano Radio Maria.

Contenti loro di pagare con le nostre tasse…

Piero Uboldi



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate Baranzate ospedale Galeazzi cantiere

Garbagnate, ladri con la mazza in farmacia scappano con la cassaforte | FOTO

Ladri forzano a colpi di mazza la porta: entrano in farmacia e scappano  con la cassaforte. Hanno messo a segno un colpo che sembrava quasi...
nuovo Bollate Garbagnate ospedale galeazzi cantiere

Tra Bollate e Baranzate prende forma il nuovo ospedale Galeazzi

Tra Bollate e Baranzate prende forma il nuovo ospedale Galeazzi. Chi percorre la Varesina da Bollate verso Baranzate quando arriva all’altezza dell’Esselunga, se guarda a...
test sierologici

Coronavirus, test sierologici, da Bollate a Saronno, ecco a chi potrebbe arrivare la telefonata

Da ieri, lunedì 25 maggio, i residenti di diversi comuni della zona potrebbero ricevere una chiamata telefonica da Roma per partecipare ai test sierologici...
lavoro Regione Lombardia imprese

Coronavirus, da Regione Lombardia finanziamenti per la riapertura delle piccole imprese

Da Regione Lombardia contributi a fondo perduto per coprire fino al 70% dei costi sostenuti da piccole e micro imprese per riaprire in sicurezza. Saranno...

Uboldo, impenna la moto al semaforo: multa e fermo per 60 giorni

Singolare quanto successo a un giovane centauro di Gerenzano: gli è costato caro impennare la moto, sottoposta a fermo amministrativo per 60 giorni. E’ capitato...
Lazzate volley

Campionato chiuso per Coronavirus, con una partita in meno Lazzate esclusa dalla serie...

L’Asd Lazzate volley “beffata” dalla Federazione che, applicando un sistema di classifica alquanto discutibile, ha di fatto tagliato fuori la squadra lazzatese da ogni...
lainate droga bar

Lainate, hascisc nel biliardino e altra droga nel bar: 2 arresti

I carabinieri di Lainate hanno arresato due persone per il reato di spaccio all’interno di un bar della città. L’intervento risale a sabato sera,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !