HomeEDITORIALIRadio Radicale e Radio Maria

Radio Radicale e Radio Maria

notiziarioNelle scorse settimane, al termine di un acceso scontro politico che ha spaccato la maggioranza di governo, è stato deciso di stanziare 3 milioni di euro per consentire a Radio Radicale di continuare a vivere.

 

3 milioni che si aggiungono ad altri 4 milioni che la radio percepisce grazie ai contributi all’editoria (quei contributi che il Notiziario non ha mai voluto chiedere).

Tutti felici per questo salvataggio di una radio che dal 1994 a oggi ha ottenuto dallo Stato quasi 300 milioni di euro, 600 miliardi delle vecchie lire, tanto per capirci.

Con i suoi 275mila ascoltatori (dato del 2014) è come se ogni ascoltatore di Radio Radicale avesse contribuito a sostenere la radio con una quota di oltre mille euro a testa.

“E’ una radio privata ma fa un importante servizio pubblico – direte voi – perché trasmette le sedute del Parlamento e non ha pubblicità”.

E’ vero. Però in Italia c’è un’altra radio privata che non raccoglie pubblicità e fa un servizio “pubblico” (per gli appassionati di Dio, anziché per gli appassionati di politica): è Radio Maria, che viene un po’ sbeffeggiata da chi ha la puzza sotto il naso.

Radio Maria vive solo di donazioni private, non di soldi pubblici, eppure ha creato dall’Italia una rete che raggiunge 75 Paesi del mondo e ha ogni giorno 30 milioni di ascoltatori. 30 milioni, non 275mila.

Trasmette messe, rosari e dibattiti culturali e siamo certi, anzi, certissimi che rende un servizio pubblico alle persone (soprattutto quelle che vivono sole) che Radio Radicale nemmeno si sogna.

Eppure in tanti osannano Radio Radicale e sbeffeggiano Radio Maria.

Contenti loro di pagare con le nostre tasse…

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Ospedale San Gerardo Monza

Covid, forte aumento dei ricoverati al San Gerardo

Stando ai dati diffusi oggi, lunedì 29 novembre, dall'Asst Monza il numero dei ricoverati presso l'ospedale San Gerardo è ulteriormente aumentato rispetto alle settimane...

Paderno Dugnano, nuova sede della Protezione civile: cantiere al parco Toti

Sono partiti da questa mattina i lavori per la costruzione della nuova sede della Protezione civile di Paderno Dugnano. Il nuovo polo per il...

Incidente fra auto e moto a Caronno: 43enne in prognosi riservata

Un altro incidente nel trafficato viale Cinque Giornate di Caronno Pertusella: a ferirsi è stato un uomo di 43 anni, che stava andando sullo...
rho fiera treno

Artigiano in Fiera, più treni e biglietti speciali per Rho-Fiera

Il treno è la scelta più green per raggiungere “Artigiano in Fiera”. La manifestazione fieristica più frequentata dell’anno, dal 4 al 12 dicembre, sarà...
saronno senzatetto

Saronno, un rifugio per senzatetto nella Casa di Marta

Un posto caldo per dormire sarà disponibile da mercoledì 1 dicembre a Saronno per i senzatetto.  Aprirà mercoledì 1 dicembre lo spazio di accoglienza...
carabinieri notte

Seregno, molestie e minacce con una bottiglia in piazza, 21enne arrestato dai carabinieri

I carabinieri hanno arrestato un 21enne che molestava a minacciava con una bottiglia di vetro in mano i clienti di due bar in piazza...

Televisori che si accendono e spengono da soli, mistero a Uboldo

“La mia televisione si accende e si spegne da sola. E’ incredibile, lo so, ma è quello che succede da qualche settimana a questa...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !