Home EDITORIALI Radio Radicale e Radio Maria

Radio Radicale e Radio Maria

notiziarioNelle scorse settimane, al termine di un acceso scontro politico che ha spaccato la maggioranza di governo, è stato deciso di stanziare 3 milioni di euro per consentire a Radio Radicale di continuare a vivere.

 

3 milioni che si aggiungono ad altri 4 milioni che la radio percepisce grazie ai contributi all’editoria (quei contributi che il Notiziario non ha mai voluto chiedere).

Tutti felici per questo salvataggio di una radio che dal 1994 a oggi ha ottenuto dallo Stato quasi 300 milioni di euro, 600 miliardi delle vecchie lire, tanto per capirci.

Con i suoi 275mila ascoltatori (dato del 2014) è come se ogni ascoltatore di Radio Radicale avesse contribuito a sostenere la radio con una quota di oltre mille euro a testa.

“E’ una radio privata ma fa un importante servizio pubblico – direte voi – perché trasmette le sedute del Parlamento e non ha pubblicità”.

E’ vero. Però in Italia c’è un’altra radio privata che non raccoglie pubblicità e fa un servizio “pubblico” (per gli appassionati di Dio, anziché per gli appassionati di politica): è Radio Maria, che viene un po’ sbeffeggiata da chi ha la puzza sotto il naso.

Radio Maria vive solo di donazioni private, non di soldi pubblici, eppure ha creato dall’Italia una rete che raggiunge 75 Paesi del mondo e ha ogni giorno 30 milioni di ascoltatori. 30 milioni, non 275mila.

Trasmette messe, rosari e dibattiti culturali e siamo certi, anzi, certissimi che rende un servizio pubblico alle persone (soprattutto quelle che vivono sole) che Radio Radicale nemmeno si sogna.

Eppure in tanti osannano Radio Radicale e sbeffeggiano Radio Maria.

Contenti loro di pagare con le nostre tasse…

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cocaina mascherina monopattino

Cocaina nella mascherina e fuga in monopattino, spacciatore arrestato a Milano

La Polizia di Stato ha arrestato l’altra notte a Milano un uomo per detenzione e spaccio di droga: aveva la cocaina nascosta nella mascherina...
metropolitana coltello

Vuol salire in metropolitana senza mascherina e tira fuori un coltello, 71enne arrestato

La Polizia è intervenuta ieri mattina alla fermata della metropolitana di Lambrate dove un 71enne senza mascherina pretendeva di salire a bordo di uno...

Gianni Rodari insegnò a Uboldo: conservato qui uno dei suoi quaderni

Nel centesimo anno dalla nascita di Gianni Rodari, celebrato ieri, si riscopre il forte legame di Uboldo col famoso scrittore di libri per bambini. Un...
donna computer mail

Brugherio, quasi 2 anni di mail oscene ad una coppia e ai loro amici,...

Due anni di insulti a sfondo sessuale inviati a una coppia di coniugi e a loro colleghi e conoscenti: i carabinieri di Brugherio sono...

Covid, l’appello del sindaco di Cislago ai ragazzi: “Aiutateci, rinunciate a divertimento e socialità”

In questo periodo d’impennata dei contagi da Covid-19, il sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia si appella ai giovani: “Aiutateci. i vostri bis bisnonni avevano...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO

Covid, numeri impressionanti, mentre mancano vaccini e medici; a Saronno caso di Tbc a...

Apertura inevitabilmente dedicata all’emergenza sanitaria anche questa settimana per il notiziario: la situazione è critica anche perché non ci sono ancora i vaccini antinfluenzali...

Dopo Saronno ci prova Caronno: in arrivo raffica di “Zone 30”

Dopo la sperimentazione non proprio felice di Saronno, dove il limite di 30 all’ora aveva creato una valanga di contestazioni, ci prova Caronno Pertusella:...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !