Home BOLLATESE Trenord, Marco Piuri ci mette la faccia e si scusa coi viaggiatori

Trenord, Marco Piuri ci mette la faccia e si scusa coi viaggiatori

Marco Piuri Trenord
Marco Piuri, nella foto del suo profilo personale LinkedIn

L’Amministratore delegato di Trenord, Marco Piuri, che ha assunto questa carica dal settembre 2018, ha scritto una lettera ai viaggiatori per scusarsi dei disagi dei giorni scorsi dovuti al gran caldo. QUI IL TESTO INTEGRALE 

Nella stessa letterà però puntualizza alcuni aspetti tecnici e, soprattutto, sottolinea che “Trenord oggi non è quella del 2018”, evidenziando i passi in avanti compiuti sul fronte della puntualità e delle mancate soppressioni.

I punti di criticità che vengono ancora una volta sottolineati, riguardano l’anzianità dei mezzi a disposizione: il 40% dei treni hanno più di 35 anni di vita e, ad esempio, i climatizzatori sono stati aggiunti successivamente.

Si ribadisce l’acquisto di 176 nuovi treni da parte di Regione Lombardia, evidenziando che i primi entreranno in funzione già entro la fine di quest’anno.

Tra i settori in cui Piuri annuncia l’intenzione di migliorare, c’è quello della comunicazione, spesso nel mirino dei viaggiatori proprio per la mancanza di informazioni precise e tempestive in caso di problemi.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

ceriano auto ribaltata

Incidente tra Ceriano e Cesano, auto ribaltata più volte, 33enne in ospedale

Un uomo di 33 anni è stato trasportato in ospedale in codice giallo dopo essere volato fuori strada con l’auto a Ceriano Laghetto. L’incidente si...

Prendono il reddito di cittadinanza: a Gerenzano sanificano la mensa scolastica

    A Gerenzano i beneficiari del reddito di cittadinanza sono stati impiegati nella mensa scolastica. Il confronto tra la dirigenza, docenti e responsabili dei vari plessi,...

Coronavirus a Limbiate, un altro bambino positivo al Covid: due classi in quarantena

Secondo caso di studente positivo al coronavirus a Limbiate. Salgono a due le classi in quarantena alla scuola don Milani. La conferma arriva dall'Amministrazione...

Droga al parco di Origgio, spacciatore la vende sotto alla telecamera: 18enne denunciato

Spacciava come se nulla fosse nel parco comunale, forse inconsapevole della telecamera o addirittura sfidandola: fatto sta che il 18enne di Origgio è stato...
carabinieri locale

Covid, movida senza regole: chiusi due bar a Mozzate e Carugo

I carabinieri della Compagnia di Cantù hanno chiuso due locali della “movida” comasca, a Mozzate e Carugo per violazione delle norme anti Covid. Nell’operazione condotta...
carabinieri bimbo mamma

Limbiate, bimbo di 3 anni salva la mamma picchiata in casa da papà

    I carabinieri di Cesano Maderno hanno arrestato a Limbiate un uomo che stava picchiando la moglie, dopo che il loro bambino di appena 3...
mascherine scuola

Solaro, dalla scuola nessuna mascherina: il Comune suggerisce di comprarle in farmacia

A Solaro le mascherine per i bambini e i ragazzi che frequentano la scuola dell’obbligo previste in fornitura gratuita dai decreti del Governo non...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !