Home NEI DINTORNI Rapine a suon pugni e schiaffi, minorenne arrestato a Lainate

Rapine a suon pugni e schiaffi, minorenne arrestato a Lainate

carabinieri I carabinieri di Lainate hanno arrestato un minorenne moldavo protagonista di una serie di rapine violente in paese.

Per lui è scattata la misura della custodia cautelare emessa dal Tribunale dei Minorenni di Milano per alcuni episodi di rapina, tentata estorsione e lesioni personali aggravate.

Il tutto era iniziato circa due mesi fa, quando i militari della stazione Carabinieri di Lainate avevano appreso di un ragazzo, particolarmente violento, che aveva iniziato a minacciare e a picchiare diversi suoi coetanei.

In particolare, avevano saputo di un episodio avvenuto nel mese di febbraio, quando il minore in questione, uno studente 16enne moldavo, residente a Lainate e già con precedenti di polizia, aveva tentato di estorcere 150 euro ad un coetaneo dietro la minaccia di picchiarlo.

A questo primo tentativo non andato a buon fine, i Carabinieri hanno poi scoperto che ne erano seguiti altri 3, tutti commessi dallo stesso ragazzo ed in particolare due rapine, avvenute nel maggio scorso ai danni di un 13enne ed un 20enne di Lainate.

Ai questi ultimi, dopo averli percossi e colpiti al volto, il 16enne aveva asportato le collanine che indossavano al collo, nonche un’altra tentata estorsione, avvenuta lo scorso mese di giugno ai danni di un 16enne di Bollate, dal quale aveva tentato di farsi consegnare una piccola somma in denaro dopo averlo colpito al volto causandogli un “trauma perioculare”.

Il minore, quindi, al termine delle formalità, è stato accompagnato presso il Centro di Prima Accoglienza “Beccaria” di Milano, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Regione Lombardia

Zona arancione rafforzata: scuole chiuse a Rovello, Rovellasca, Turate e Mozzate

Con l'ordinanza firmata dal governatore della Lombardia, Attilio Fontana, da mercoledì 3 marzo viene introdotta la "zona arancione rafforzata" anche in tutti i comuni...
Bollate controlli zona arancione

Bollate dal 4 marzo in zona arancione rafforzata

Bollate da giovedì 4 marzo passerà  da zona rossa a zona arancione rinforzato.  Al termine della conferenza capigruppo regionale,  il presidente Fontana ha annunciato...

Puzze e aziende a processo: Gerenzano, Cislago e Turate chiederanno i danni

L’amministrazione di Gerenzano, con quelle di Turate e Cislago, si è costituita parte civile nei due processi contro le aziende accusate di produrre i...
generale figliuolo

Covid, un generale dell’esercito prende il posto del commissario Arcuri

Il presidente del consiglio dei ministri Mario Draghi ha nominato il nuovo commissario all'emergenza Covid. Si tratta di un generale dell'Esercito,  Francesco Paolo Figliuolo.  "A...

Ceriano Laghetto, Fontana in visita all’ex bosco della droga: “Battaglia ancora lunga” I...

  Il presidente della Lombardia, Attilio Fontana ha fatto visita, sabato scorso, dopo la funzione in memoria dell'ambasciatore Luca Attanasio, all'ex "bosco della droga" di...
croce rossa vaccino misinto

Nella sede Cri Alte Groane il punto vaccino per Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano...

Sarà la sede della Croce Rossa Alte Groane di via Guglielmo Marconi 15 a Misinto, l’hub nel quale i cittadini di Lazzate, Misinto, Cogliate...

Rho, operaio 49enne muore travolto da un camion in retromarcia

Un terribile incidente sul lavoro è avvenuto questa mattina, 1 marzo, a Rho: un operaio di 49 anni è morto investito da un camion...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !