Home CRONACA - Auto parcheggiata come base di spaccio, nascosti quasi 30 kg di droga...

Auto parcheggiata come base di spaccio, nascosti quasi 30 kg di droga e una pistola – VIDEO

La Polizia ha arrestato a Milano due spacciatori italiani che utilizzavano un’auto parcheggiata come base per lo spaccio, dopo avere nascosto droga e pistola al suo interno.

L’arresto è scattato in via Corazzini nella zona di viale Monza.

Qui sono finiti in manette due cittadini italiani pregiudicati, A.M. S. di 58 anni e A.P. F. di 52 anni, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Milano, che hanno operato in collaborazione con i poliziotti del Commissariato Villa San Giovanni, avevano appreso la notizia di un’autovettura, modello Citroen Xsara, parcheggiata in quella via, che quotidianamente veniva aperta e richiusa, in più occasioni, da due uomini che arrivavano in scooter.

I poliziotti hanno accertato che l’auto fosse intestata a una donna rumena residente nella provincia di Venezia e, dai successivi appostamenti effettuati,  hanno constato che un uomo, dopo aver prelevato dal vano serbatoio la chiave del veicolo, ha aperto il baule posteriore dell’auto mentre un secondo uomo restava a pochi metri dal primo in funzione di “palo”.

Gli agenti della Squadra Mobile hanno subito fermato i due.

Nel veicolo sono stati rinvenuti e sequestrati circa 27 chilogrammi di hashish, 1,6 chilogrammi di marijuana, circa 70 grammi di cocaina e una pistola modello Makarov PM 9 con annesso silenziatore.

Nell’autovettura i poliziotti hanno rinvenuto degli spazi ricavati all’interno delle bocchette di aerazione e dietro il display del cruscotto, utilizzati dai due pregiudicati per nascondere la pistola e droga.

Le successive perquisizioni domiciliari effettuate hanno poi consentito di rinvenire ulteriori 30 grammi di cocaina e 1 kg di hashish oltre a 10mila euro in contanti.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Fermi a comprare droga in macchina, rischio incidenti a Origgio e Uboldo

“Continuiamo a rischiare incidenti per colpa di chi si ferma a comprare droga”. Si moltiplicano le segnalazioni di automobilisti esasperati da quanto sia divenuta...
lavori strada

Milano-Meda: cantieri mobili di giorno e chiusure di notte per manutenzione

Riprendono da stanotte i cantieri sulla Milano – Meda per attività di manutenzione straordinaria e per le indagini previste nell’operazione ponti sicuri. I controlli sotto...
vaccino sindaci

Vaccino: Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano lo fanno in proprio, nella sede della Croce...

Da questo pomeriggio gli anziani over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto, stanno ricevendo la vaccinazione anti-Covid dal loro medico di base,...
carabinieri controllo Groane

Carabinieri travestiti da runners prendono pusher 22enne tra Solaro e Limbiate

Nella giornata di sabato 6 marzo i Carabinieri del Nucleo operativo di Saronno hanno arrestato un 22enne di origine marocchina per spaccio di sostanze...

8 marzo, “Just Like a woman” uno spettacolo sull’universo femminile col patrocinio di Saronno

«Femminicidio fenomeno impressionante, scuote la coscienza del paese». Lo ha detto questa mattina il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione al...

Covid, Draghi valuta l’idea di una super zona rossa per tutta Italia da settimana...

La situazione covid in Italia è tornata a complicarsi ulteriormente nelle ultime settimane e, nonostante le misure restrittive prese negli ultimi giorni (tra cui...

Troppo difficile lavorare a casa? A Origgio si può fare smart-working a Villa Borletti

Possono essere tanti gli ostacoli allo smart-working: figli a casa da scuola che hanno bisogno di attenzioni, rumori e vociare continui, incombenze domestiche varie....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"