HomeCRONACA -Auto parcheggiata come base di spaccio, nascosti quasi 30 kg di droga...

Auto parcheggiata come base di spaccio, nascosti quasi 30 kg di droga e una pistola – VIDEO

La Polizia ha arrestato a Milano due spacciatori italiani che utilizzavano un’auto parcheggiata come base per lo spaccio, dopo avere nascosto droga e pistola al suo interno.

L’arresto è scattato in via Corazzini nella zona di viale Monza.

Qui sono finiti in manette due cittadini italiani pregiudicati, A.M. S. di 58 anni e A.P. F. di 52 anni, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Milano, che hanno operato in collaborazione con i poliziotti del Commissariato Villa San Giovanni, avevano appreso la notizia di un’autovettura, modello Citroen Xsara, parcheggiata in quella via, che quotidianamente veniva aperta e richiusa, in più occasioni, da due uomini che arrivavano in scooter.

I poliziotti hanno accertato che l’auto fosse intestata a una donna rumena residente nella provincia di Venezia e, dai successivi appostamenti effettuati,  hanno constato che un uomo, dopo aver prelevato dal vano serbatoio la chiave del veicolo, ha aperto il baule posteriore dell’auto mentre un secondo uomo restava a pochi metri dal primo in funzione di “palo”.

Gli agenti della Squadra Mobile hanno subito fermato i due.

Nel veicolo sono stati rinvenuti e sequestrati circa 27 chilogrammi di hashish, 1,6 chilogrammi di marijuana, circa 70 grammi di cocaina e una pistola modello Makarov PM 9 con annesso silenziatore.

Nell’autovettura i poliziotti hanno rinvenuto degli spazi ricavati all’interno delle bocchette di aerazione e dietro il display del cruscotto, utilizzati dai due pregiudicati per nascondere la pistola e droga.

Le successive perquisizioni domiciliari effettuate hanno poi consentito di rinvenire ulteriori 30 grammi di cocaina e 1 kg di hashish oltre a 10mila euro in contanti.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anatra e anatroccoli sulla Saronnese a Uboldo, salvati dai vigili

Cittadini e vigili salvano un’anatra e i suoi tre anatroccoli. E’ successo questo pomeriggio a Uboldo, dove c’è stata una sorta di mobilitazione quando nel...
cogliate auto fiamme

Cogliate, auto prende fuoco sulla provinciale verso Barlassina

Auto in fiamme durante la marcia questo pomeriggio a Cogliate, sulla provinciale che collega a Barlassina. Poco prima delle 15,30 un giovane alle guida...

A Saronno la prima del “Don Chisciotte” di Carmignan, giovanissimo regista di Origgio I...

Si riaccendono le luci in sala. Venerdì 18 giugno alle ore 21 il cinema "Silvio Pellico" di Saronno ospiterà la prima de 'Il Cavaliere...

Arriva la rotonda fra Origgio e Saronno: la paga un nuovo operatore commerciale

La Provincia di Varese dice sì alla rotonda fra Origgio e Saronno, nel pericoloso incrocio di via Per Saronno con le vie Celeste Milani,...
104

Inchiesta protesi Ceraver, patteggiano due chirurghi di Seregno e di Paderno Dugnano

Nella giornata di martedì 15 giugno è arrivata la decisione del gup Patrizia Gallucci che ha stabilito pene a 2 anni e 8 mesi...
AreseAlessia portachiavi autodifesa

Arese: la giovane Alessia crea portachiavi per l’autodifesa delle donne

  Dalla giovane  Alessia, di Arese, arriva un portachiavi per l’autodifesa personale delle donne. Come tristemente noto, spesso una donna deve fare i conti con il...
Bollate Cormano Paderno via La Cava

Bollate, Cormano, Paderno: Il sottopassaggio di via La Cava riaperto ma… tra un anno...

Il sottopassaggio di via La Cava potrà essere riaperto ma tra un anno e mezzo. Il sottopassaggio di via La Cava per collegare Bollate a...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !