Home BUONO A SAPERSI Italiani al volante: quali sono le auto preferite e l’andamento delle elettriche

Italiani al volante: quali sono le auto preferite e l’andamento delle elettriche

autoGli italiani hanno molti amori, ma in pochi riescono a competere con quello per le auto: in assoluto una delle passioni più vive nel nostro Paese.

C’è infatti chi la custodisce gelosamente nel proprio garage, chi non vede l’ora di usarla e chi ama mettersi al volante e partire per lunghi viaggi on the road.

Però non tutte le preferenze sono uguali, perché si parla pur sempre di gusti, anche se alcune vetture dimostrano di ottenere un successo quasi universale nella Penisola. Vediamo dunque di scoprire quali sono le automobili preferite dagli italiani.

Le auto più vendute in Italia

La classifica delle auto più vendute in Italia parla innanzitutto la lingua della Fiat, e il “dialetto” della Panda. Stando agli ultimi dati, infatti, questa vettura risulta essere la più apprezzata dagli italiani, e con largo distacco dalle altre. Si parla di un totale di oltre 68.600 unità vendute, secondo i numeri registrati da Unrae.

Al secondo posto in classifica troviamo un altro grande classico come la Lancia Ypsilon, stavolta con un totale di vendite superiore di poco alle 33mila unità. Chiude il podio la Renault Clio, collezionando circa 23 mila vendite.

Prima di procedere con le ultime posizioni di rilievo, bisogna parlare di un’altra passione degli italiani: oggi gli automobilisti tricolori mostrano una crescente preferenza per il settore dell’usato. Grazie al web, infatti, si ha la possibilità di trovare e confrontare i vari annunci grazie a servizi specializzati come automobile.it cercando ad esempio delle auto usate a Milano o nelle altre città italiane.

Arrivando alla fine della classifica, fra le vetture più amate dagli italiani troviamo anche modelli come la Citroen C3, quarta con 21 mila unità vendute, e la Fiat 500X, quinta e quasi a parimerito con la Citroen.

I dati sul mercato delle elettriche

Dato che oggi si fa un gran parlare di auto e alimentazione elettrica, a questo punto è bene scoprire qual è la situazione in Italia. Secondo un recente sondaggio condotto da Ecutesting, potremmo riassumere la situazione attuale dicendo “in tanti la desiderano ma ancora in pochi la acquistano”.

Stando a questa ricerca, infatti, l’80% degli automobilisti tricolori vorrebbe portarsi in garage un modello alimentato da batterie elettriche, ma solo l’1% ha dato concretezza a questo proposito.

Come già avvenuto per il settore degli autocarri, anche la situazione del parco auto degli italiani sta migliorando anno dopo anno in favore dell’elettrico, come fra l’altro testimoniano i dati: nel 2019, infatti, la percentuale di vetture elettriche vendute in Italia ha registrato un ottimo +99%, per un totale di oltre 3.300 automobili vendute. Bene anche il settore delle ibride, con le loro 39 mila unità vendute nel 2019 e un incremento pari al +34%.

Le regioni più green in assoluto, da questo punto di vista? La Lombardia (688 auto elettriche), il Lazio (566) e il Veneto (311).

Si parla dunque di un trend in continuo divenire, che non mancherà di regalare sorprese durante i prossimi mesi.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Pedemontana: camion si ribalta all’altezza di Lomazzo

E' rimasto leggermente ferito il conducente dell'autoarticolato che oggi, 7 luglio, alle ore 13, si è ribaltato sulla rampa dell'autostrada Pedemontana. Il motivo dell'incidente,...

Cormano: commercio abusivo 3mila euro di multa a sequestro di 15 orologi

Un’operazione contro il commercio abusivo è stata condotta all’alba di sabato 4 luglio dalla Polizia Locale di Cormano nella zona di via Leopardi. Da tempo...
video

“Cosa c’è?” “Tanti soldi!” assalti al bancomat con esplosioni, arresti nei campi nomadi |...

https://youtu.be/vBRvUeWIZj8 La Polizia di Stato ha arrestato una banda di criminali con base nei campi nomadi Milano, accusata di assalti ai bancomat con esplosivo e...
Paderno ladri piccone Camera del Lavoro

Paderno: ladri con il piccone alla Camera del lavoro

A Paderno i ladri sono entrati in azione con il piccone alla Camera del lavoro. Hanno preso a martellate una finestra e un muro della...
Inps riapre sportelli

Bollate e Paderno: l’Inps si prepara a riaprire gli sportelli

L’Inps si prepara a riaprire i front office. Nelle scorse settimane abbiamo scritto della chiusura degli uffici Inps, che non ricevono il pubblico nemmeno su...

Caronno, scaricatore abusivo tradito dallo scontrino della banca

  Non lascia scampo la lotta contro le discariche abusive: la polizia locale, seppure con un numero limitato di agenti e oberata da numerosi incarichi,...
Milano Meda cantiere

Milano-Meda, al via cantieri notturni fino al 14 luglio

Serate di lavori sulla Milano-Meda per sistemare asfalto, barriere e pannelli luminosi. Riapre questa notte il cantiere sulla Milano Meda per i lavori di manutenzione...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !