Home NEI DINTORNI Banda di minorenni arrestata per 12 rapine; erano il terrore degli adolescenti...

Banda di minorenni arrestata per 12 rapine; erano il terrore degli adolescenti in Brianza

immagine d’archivio

Sono stati arrestati nelle prime ore di questa mattina i 4 minorenni che avevano seminato il terrore tra gli adolescenti del Vimercatese da gennaio a maggio.

I 4 destinatari dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere – emessa dal G.I.P. del Tribunale per i Minorenni di Milano – sono ritenuti gli autori di dodici rapine aggravate, una tentata rapina aggravata, un furto aggravato e porto abusivo di armi.

Si tratta di reati commessi a Vimercate, Arcore e Concorezzo tra gennaio e maggio 2019.

L’indagine effettuata dai carabinieri del comando provinciale di Monza, che hanno anche eseguito gli arresti, è stata coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Milano.

La baby gang prendeva di mira le proprie vittime, anch’esse minorenni con età compresa tra i 13 e i 16 anni, che una volta raggiunte dalla banda venivano accerchiate, minacciate con i coltelli e costrette a consegnare denaro e cellulari, sferrando violenti calci e pugni ai malcapitati.

I minorenni arrestati hanno alle spalle contesti familiari problematici, con genitori separati, gravati talvolta da precedenti penali; hanno inoltre percorsi scolastici discontinui, segnati da abbandono degli studi e sono tutti nullafacenti.

Molto attivi nei social, sui loro profili amano ritrarsi in atteggiamenti aggressivi, impugnando pistole e indossando passamontagna.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

testate cogliate

Testate ai pluviali della chiesetta tra Cogliate e Ceriano, maxi multa per due...

Due minorenni, ritenuti responsabili dei danneggiamenti alla chiesetta di San Damino, sono stati sanzionati con una multa da 300 euro ciascuno. L’episodio risale venerdì scorso,...
zalone

Dal piccolo Yeti a Checco Zalone per il Cinema in Villa di Solaro

Dal 14 luglio al 4 agosto il cortile di Villa Borromeo ospiterà la rassegna “Cinema in Villa 2020”. I posti, sempre ad ingresso gratuito saranno...

Cani e gatti avvelenati, perlustrazioni delle Unità cinofile dei Carabinieri forestali a Caronno, Gerenzano,...

Carabinieri in campo per la tutela degli animali. Segnalati sui social network sospetti casi di avvelenamento di cani e gatti, il Comando provinciale dei...
cornaredo incendio

Incendio in casa, i vigili del fuoco salvano 2 persone un gatto | VIDEO

I Vigili del Fuoco di Milano sono intervenuti a Cornaredo per l'incendio in un'abitazione.  L'allarme è partito da un edificio di Piazzetta Dugnani.  Sul posto...

Da Paderno a Temptation Island: ecco Federica a Canale5, la veterinaria tentatrice

Si chiama Federica Bianca Concavo. E' una veterinaria, classe 1993, di Paderno Dugnano. Segni particolari: tentatrice di Temptation Island, il reality condotto da Filippo...
Parco Giochi sanificazione

Sanificazione giochi nei parchi pubblici, Brianzacque aiuta i comuni

Brianzacque, società pubblica che gestisce la distribuzione dell’acqua nei 55 comuni della Provincia di Monza e Brianza, mette a disposizione dei comuni che ne...
Uboldo consiglio istituto Leva

Blitz anti-droga a Uboldo, il presidente del Consiglio d’Istituto: “No al linciaggio mediatico”.

Il linciaggio mediatico seguito all’arresto della banda di spacciatori di Uboldo non piace al presidente del Consiglio d’Istituto delle scuole, Angelo Leva, che non...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !