Home NORD MILANO Paderno, auto in fiamme sulla Statale dei Giovi: code e disagi |...

Paderno, auto in fiamme sulla Statale dei Giovi: code e disagi | VIDEO

Auto in fiamme sulla Statale dei Giovi all’altezza di Paderno Dugnano, code e disagi all’altezza di Cassina Amata.

Il rogo è divampato dal motore di una Citroen C3 in transito poco dopo l’intersezione con via Leonardo da Vinci.

L’incendio è scoppiato poco dopo le 20 di venerdì sera, sul posto sono arrivati a sirene spiegate i Vigili del Fuoco che in pochi minuti hanno spento le fiamme. Nessuno fortunatamente è rimasto ferito o intossicato dal fumo nero che si è alzato dall’auto.

Code e rallentamenti si sono formati durante le operazioni di spegnimento. Per agevolare il lavoro dei pompieri è stato chiuso al traffico il tratto di strada tra via Leonardo Da Vinci e via Pasubio. Si sono registrati ritardi alla linea autobus che collega il capolinea della M3 di Comasina a Limbiate. 

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Droga Rovellasca

Droga in casa, arrestato 28enne spacciatore a Rovellasca

I carabinieri della Stazione   di Turate hanno tratto in arresto, in flagranza di reato un 28enne accusato di detenzione ai fini di spaccio di...
prima pagina notiziario

Inchiesta fondi Lega, due nomi della zona coinvolti; scoppia l’asciugatrice, muore il gatto –...

Ci sono altre 80 pagine dense di notizie nella nuova edizione de “il notiziario”, in edicola da venerdì 13 dicembre. L’apertura è dedicata all’inchiesta sui...

Allerta meteo: arriva la neve. Guzzetti: “Non rompete il c… anche a Uboldo”

Scatta l'allerta meteo della protezione civile per rischio neve in città. A partire dalla mezzanotte e per tutta la giornata fino alle 18 di...
Cislago Cartelli

A Cislago i cartelli dei bambini educano al rispetto del decoro urbano

Ventotto cartelli che sollecitano i cittadini a rispettare il verde e il decoro urbano: a realizzarli, a Cislago, sono stati gli alunni delle medie...

Liliana Segre scrive a Paderno: “Tra voi l’esempio di chi è contro l’odio”

“Ada e Angelo furono esponenti dell’Italia che accoglie e sa assumersi dei rischi contro l’odio”. Sono le parole di Liliana Segre indirizzate a tutta...

prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !