Home NEI DINTORNI Rapina il furgone a suon di pugni e trascinando la proprietaria, bloccato...

Rapina il furgone a suon di pugni e trascinando la proprietaria, bloccato dai carabinieri poco dopo

inseguimento cermenateUn pregiudicato italiano è stato arrestato dai carabinieri a Busto Arsizio dopo un inseguimento a bordo del veicolo che aveva appena rapinato ad una donna, trascinandola per alcuni metri durante la fuga.

L’uomo, 55enne italiano, nella serata di ieri si aggirava a piedi nella zona residenziale di Olgiate Olona (VA) ed è saltato sul Fiat Doblò nel momento in cui la conducente del veicolo – una 35enne di origini sudamericane – era scesa dal mezzo per aprire il cancello della sua abitazione.

Salito a bordo del veicolo, il malvivente si è dato alla fuga trascinando per alcune decine di metri la vittima, che si era aggrappata alla portiera del furgone nel tentativo di bloccare il rapinatore.

Quest’ultimo, dopo averla colpita più volte al capo ed al volto, riusciva a farla rovinare al suolo.

A seguito della richiesta pervenuta al “112” da alcuni automobilisti che assistevano alla scena, i Carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio si ponevano immediatamente alla ricerca del mezzo in fuga, setacciando l’area e pattugliando le strade di possibile transito.

Intercettato il veicolo, il conducente veniva definitivamente bloccato dai militari dopo un inseguimento di due chilometri.

Il malvivente veniva arrestato per rapina e denunciato in stato di libertà per guida in stato d’ebbrezza alcolica poiché, al momento dell’arresto, rifiutava di sottoporsi all’accertamento con etilometro.

Il veicolo, la borsa e tutti gli effetti personali custoditi all’interno della vettura venivano interamente recuperati e restituiti alla vittima. 

La donna, accompagnata all’ospedale di Busto Arsizio, veniva dimessa con una prognosi di 8 giorni per “policontusioni e trauma cranico non commotivo”.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, veniva trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Busto Arsizio, in attesa del giudizio per direttissima.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Origgio, lavoratore ferma tre ladri che gli stanno rubando il furgone

Esce dalla ditta per tornare al suo furgone e trova tre ladri che stanno armeggiando attorno e dentro al veicolo. E’ la disavventura capitata giorni...

Saronno e Saronnese: 100mila euro dalla Regione per combattere le chiusure dei piccoli negozi

Ben 100mila euro di contributi erogati al Distretto del Commercio Antiche Brughiere. Li ha erogati Regione Lombardia sulla base dei progetti presentati dagli esercenti....

Lombardia zona arancione scuro, sabato 6 e domenica 7 marzo: spostamenti vietati, centri commerciali...

Primo weekend in zona arancione scuro per la Lombardia, che rimarrà di tale colore sicuramente fino al 14 marzo. Spostamenti, visite ad amici e...
croce rossa cri misinto

Vaccino, da lunedì 8 si comincia nella sede Cri per Lazzate, Misinto, Cogliate e...

Da lunedì 8 marzo, nella sede Cri di Misinto inizia la vaccinazione anti-Covid per gli over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto....

Lentate, gravissimo incidente sul lavoro: 65enne perde quattro dita di una mano

Un gravissimo incidente sul lavoro è accaduto questo pomeriggio, venerdì 5 marzo, a Lentate sul Seveso, dove un uomo di 65 anni ha perso...
Bollate incidente

Bollate, incidente con auto ribaltata, 3 feriti tra cui un bambino

Uno spaventoso incidente stradale ha causato il ferimento di tre persone questo pomeriggio a Bollate, tra cui un bambino di 5 anni. L’incidente si è...

Effetto Covid in Italia: 108mila morti oltre la media in 10 mesi

E’ stato da poco pubblicato il report dell’Istat, l’Istituto nazionale di statistica, che fotografa gli effetti del Covid sulla mortalità in Italia nel 2020....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"