HomePrima PaginaSi finge un corriere per minacciare la ex, Saronno, 41enne arrestato dai...

Si finge un corriere per minacciare la ex, Saronno, 41enne arrestato dai carabinieri

carabinieriI carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Saronno hanno arrestato un 41enne di Saronno per tentata estorsione e danneggiamento aggravato nei confronti dell’ex fidanzata.

Disperata perché non riusciva più a sopportare le minacce e le angherie del suo ex fidanzato, nella mattinata di ieri una donna telefonava al 112, chiedendo aiuto perché questa volta l’uomo, fingendosi un corriere, si era presentato davanti alla porta di casa per la consegna di un pacco.

L’intervento dei militari dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Saronno ha consentito di sorprendere il 41enne quando – poco più tardi – si ripresentava sul posto, inveendo contro la donna e suo padre, affacciatosi all’uscio di casa a difesa della figlia.

Bloccato e identificato dai carabinieri l’uomo, sorpreso dalla presenza delle forze dell’ordine, ha negato ogni addebito.

Convocate tutte le parti in caserma, i Carabinieri di Saronno ricostruivano il movente delle minacce: l’indagato da alcuni giorni chiedeva alla sua ex fidanzata una somma di denaro pari a 4.000 euro.

Dopo averlo identificato, i carabinieri constatavano che, poco prima sul parabrezza dell’auto della vittima, a cui era stato rotto uno specchietto, era stata lasciata una lettera minatoria con la richiesta proprio di 4.000 euro.

Il foglio manoscritto era contenuto all’interno di una busta intestata all’agenzia ACI.

Grazie a questo particolare i militari dell’Arma hanno arrestato il molestatore: in casa sua infatti i Carabinieri hanno rinvenuto proprio una lettera dell’ACI corrispondente alla busta utilizzata per confezionare la missiva estorsiva.

All’interno della sua auto invece un coltello di grosse dimensioni ed un cacciavite, di cui il 41enne non sapeva fornire alcuna giustificazione.

Sconosciuti i motivi alla base della richiesta di denaro.

L’uomo è stato quindi dichiarato in arresto per tentata estorsione e danneggiamento aggravato e trattenuto presso le camere di sicurezza della caserma di via Manzoni, in attesa del giudizio per direttissima del Tribunale di Busto Arsizio.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate comune anello brillante

Solaro, rubano al super e spintonano la responsabile: presi

Nella mattinata di oggi, venerdì 23 luglio, tre persone sono state bloccate dai carabinieri di Solaro nella zona del Parco delle Groane dopo che...

Addio furti e danni alle bici: a Caronno e Cislago arrivano le velostazioni

Diminuire il traffico del mattino e della sera sulle strade, abbassando così l’inquinamento acustico e atmosferico; liberare parcheggi e, soprattutto, stimolare uno stile di...

Luca Attanasio, a Reggio Calabria dedicato un ponte per l’ambasciatore limbiatese

Nella giornata di ieri, giovedì 22 luglio, è stato inaugurato a Reggio Calabria un ponte intitolato alla memoria di Luca Attanasio, l'ambasciatore originario di...
draghi green pass

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco dove e come funziona

Varato il nuovo decreto legge con le “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed...
gianetti

Gianetti: azienda al Ministero non ritira i licenziamenti, tensione a Ceriano e Carpenedolo

Dura presa di posizione della Fiom Cgil al termine dell'incontro di ieri pomeriggio al Ministero per lo Sviluppo economico sul caso Gianetti.  Al tavolo convocato...
prima pagina

Tragedie stradali a Saronno, Senago e Lazzate; il Covid un caso preoccupa Bollate |...

La nuova edizione del Notiziario si apre con le notizie di tre gravissimi incidenti stradali avvenuti sulle nostre strade: a Saronno ha perso la...
gianetti

GIanetti, il Ministero pronto a favorire la ricerca di un nuovo acquirente

Sul futuro della Gianetti ruote di Ceriano Laghetto questa sera c’è stato finalmente il primo incontro al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma. Al termine...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !