Home NEI DINTORNI Padre, madre e figlio spacciatori, arrestati coi loro fornitori a Cabiate

Padre, madre e figlio spacciatori, arrestati coi loro fornitori a Cabiate

Cabiate drogaI carabinieri della Tenenza di Mariano Comense hanno arrestato 5 persone, tra cui padre, madre e figlio, accusate di spaccio di sostanze stupefacenti a Cabiate (MB).

Tra i destinatari degli arresti, su disposizione della Procura di Como ci sono due pregiudicati M.P. di anni 33, abitante a Merate e M. E.O., di anni 33, cittadino marocchino, dimorante in Cesano Maderno.

Inoltre, è stato arrestato un intero nucleo familiare composto da G.C., di anni 51, dalla moglie convivente A.A., di 47 anni e dal figlio S.C. di anni 22, tutti abitanti a Cabiate.

Per tutti, i capi di imputazione riguardano il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti del tipo hashish, marijuana e cocaina.

L’attività d’indagine, iniziata lo scorso mese di maggio, permetteva di acclarare che la famiglia gestiva, nel comune di Cabiate, una fiorente attività di spaccio di hashish e marijuana.

Numerose risultano le cessioni documentate dagli uomini del Tenente Gerolin, nel corso delle quali venivano riforniti di stupefacente almeno una trentina di soggetti, alcuni anche minorenni, dimoranti in quel comune ed in quelli limitrofi.

I clienti effettuavano telefonicamente le loro richieste e venivano indirizzati in luoghi convenzionali a poca distanza dall’abitazione di residenza.

I militari hanno altresì accertato che a rifornire di droga il nucleo famigliare erano M.P. e M.E.O. i quali, nella medesima area geografica, si occupavano, autonomamente, dello spaccio di stupefacente del tipo cocaina, rifornendo, a loro volta, numerosi altri soggetti della zona.

Durante l’indagine venivano recuperati e posti in sequestro oltre 20 grammi di hashish e circa 5 grammi di cocaina.

I 4 uomini indagati sono stati condotti in carcere a Como, mentre la donna ha ottenuto dal Gip la misura dell’obbligo di firma.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

misinto andrea marchiori

Tragedia nel comando dei vigili di Lecco, morto un ufficiale di Misinto

La tragedia si è consumata nella sede della Polizia locale di Lecco: a togliersi la vita è stato ufficiale residente a Misinto. Andrea Marchiori,...

Auto svedese intestata a prestanome: folle inseguimento a Bollate

Inseguimento rocambolesco sabato notte nelle vie di Bollate dopo che le pattuglie di Polizia locale in servizio straordinario hanno fermato un cittadino croato (o...

Bollate, parcheggio libero e gratuito per tutto il periodo natalizio

Anche quest'anno a Bollate l'Amministrazione Comunale ha sospeso la sosta a pagamento, sia sulle strisce blu sia su quelle gialle, per tutto il periodo...
Palazzo Lombardia Regione

Lombardia, sanità al collasso, 81 sindaci della provincia di Milano alla Regione: cambiamo la...

Ci sono le firme di 81 sindaci dell’Area metropolitana di Milano sotto la lettera che è stata inviata al presidente della Regione Lombardia, Attilio...

Caronno, sgravi per affittare case agli sfrattati: appello inascoltato

L’emergenza casa a Caronno Pertusella è tale che sono stati diffusi molti appelli del sindaco Marco Giudici a mettere a disposizione immobili a canone...
scuola covid

Da Paderno a Bollate, da Senago a Garbagnate lo sfogo delle presidi: “La scuola...

Una lettera inviata al direttore del Notiziario e firmata da sei dirigenti scolastici di Paderno, Senago, Bollate, Garbagnate e Rho per denunciare le difficoltà...

Ceriano, odori molesti al Villaggio Brollo. Arpa chiede le “sentinelle”

Dopo le segnalazioni dei mesi scorsi e gli interventi di persona sul posto, il sindaco di Ceriano Laghetto Roberto Crippa ha ricevuto nei giorni...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !