HomeBOLLATESEÈ morto don Gaetano Fusi: fondatore e primo donatore dell'Avis di Cesate

È morto don Gaetano Fusi: fondatore e primo donatore dell’Avis di Cesate

È morto all’età di 81 anni don Gaetano Fusi. Per 20 anni sacerdote a Cesate dove ha fondato la sezione dell’Avis diventando primo donatore di sangue.

Fino al 2012 è stato parroco di Corsico dove ha iniziato nel 1988, dopo aver lasciato Cesate in cui è stato sacerdote. Erano gli anni in cui don Gaetano ha ricevuto la nomina di rettore dell’istituto arcivescovile di Saronno. 

La comunità cesatese è grata a don Gaetano anche per aver fondato la sezione cittadina dell’Avis di cui è stato primo donatore di sangue. 

I fedeli che lo hanno incontrato negli anni lo ricordano come schietto e diretto in grado di saper parlare anche ai più giovani. Questa sera a Corsico verrà ricordato con una veglia di preghiera. I funerali invece si terranno mercoledì’ a Vighizzolo. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Grave incidente tra Ceriano e Rovello, tre feriti in un frontale | FOTO

È di pochi istanti fa l'incidente che si è verificato sulla Sp31, strada provinciale che da Ceriano Laghetto porta a Rovello Porro. Si...

Monza e Brianza, 380mila euro per migliorare sicurezza e impianti di videosorveglianza

"Migliorare la sicurezza sui territori, anche con con la realizzazione di nuovi impianti di videosorveglianza". È questo uno degli obiettivi fondamentali di Regione Lombardia...

Caronno: scoperta serra di marijuana in casa, 48enne ai domiciliari

Aveva allestito alcune stanze di casa come serre, con tanto di lampade solari, per la produzione di marijuana: è così finito in manette un...
Limbiate Istituto via pace

Limbiate, 26 insegnanti in isolamento nell’Istituto comprensivo di via Pace

A Limbiate ci sono 26 docenti in isolamento fiduciario nell'istituto comprensivo di via Pace. Sono 13 maestre della primaria di via Pace e 13...

Busto Arsizio, incidente sul lavoro: operaio 49enne muore schiacciato da un tornio

Nella mattinata di oggi, mercoledì 5 maggio, Christian Martinelli, operaio di 49 anni di Sesto Calende, è morto dopo essere rimasto schiacciato da un'enorme...
Bollatese Teva Nerviano lavoratori

La Teva di Nerviano chiuderà: molti lavoratori a rischio anche a Bollate e dintorni

Annunciata la chiusura della Teva di Nerviano: ci lavorano anche molti residenti del Bollatese. La Teva Italia di Nerviano chiuderà nel 2022, lasciando a casa...

Lombardia, approvata in consiglio regionale una mozione contro il coprifuoco

Nella giornata di oggi, martedì 4 maggio, il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato una mozione avanzata dal centrodestra circa l'abolizione del coprifuoco in...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !