Home BRIANZA Cogliate, telecamere ai 4 ingressi del paese, leggono le targhe per assicurazione...

Cogliate, telecamere ai 4 ingressi del paese, leggono le targhe per assicurazione e revisione

telecamereQuattro nuovi “portali” per la lettura delle targhe dei veicoli in transito sono stati installati negli ultimi giorni a Cogliate.

I sistemi automatici entreranno in funzione nel giro di qualche settimana, appena completati i collegamenti con la centrale operativa e, oltre ad estendere il sistema di videosorveglianza, consentiranno di rilevare alcune infrazioni.

In particolare, le nuove telecamere, saranno in grado di leggere le targhe dei veicoli e di comunicarle in tempo reale al sistema operativo che effettuerà verifiche per controllare la copertura assicurativa e la revisione.

Le 4 nuove telecamere sono state installare sulle strade provinciali che attraversano il paese, da Nord a Sud e da Est a Ovest.

Sulla via Dante, la via Minoretti, la via Piave e la via Volta le telecamere consentiranno anche di controlli di sicurezza e prevenzione (per esempio per la ricerca di veicolo sospetti, rubati o segnalati per furto o altri reati).

Il sistema, al momento, non prevede la rilevazione della velocità di transito.

Le eventuali anomalie sulle targhe in transito sono comunicate immediatamente al comando di Polizia locale, anche in remoto tramite smartphone così da consentire posti di controllo per elevare le contravvenzioni: la mancata copertura assicurativa prevede un verbale di oltre 800 euro oltre al fermo amministrativo del mezzo e la mancata revisione un verbale di circa 160 euro.

Sistemi di questo tipo sono già in funzione da qualche anno a Solaro o Limbiate.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Uboldo, decine di bici dei pusher nel deposito comunale

Ancora biciclette abbandonate dai pusher nella foga di sfuggire alle forze dell’ordine che si addentrano nei boschi di Origgio e Uboldo. L’ultima volta, pensando che...

Omicidio a Cusano Milanino: ai domiciliari il tassista di Paderno Dugnano

E’ stato scarcerato e condotto nella sua abitazione a Paderno Dugnano dove è agli arresti domiciliari Paolo Minolfi, il tassista accusato dell’omicidio di Giuseppe...

Sicurezza Saronno Seregno: “Carabinieri in pensione sui treni”

La sicurezza sui treni anche della Saronno Seregno? Con i poliziotti in pensione a bordo. E' la proposta dell'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e...

Le Iene e lo scherzo a Sallusti: la moglie e il (finto) santone di...

È entrato in azione un (finto) santone di Desio per lo scherzo de Le Iene ad Alessandro Sallusti. Il direttore de Il Giornale è...
casa riposo besana brianza

Botte in ricovero, 7 licenziati. Agli anziani: “Ma quando muori?”

"Fai schifo", "ma quando muori?". "Adesso qui ci vorrebbe un’insulina fatta bene...". Sono solo alcune delle frasi choc intercettate dalle telecamere nascoste dei carabinieri...

prima pagina

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !