Home BOLLATESE Da Arese a Castellazzo di Bollate: inseguimento da film. Poi la fuga...

Da Arese a Castellazzo di Bollate: inseguimento da film. Poi la fuga a piedi

È da poco passato mezzogiorno quando una pattuglia della Polizia locale di Bollate, ferma per alcuni controlli in adiacenza della località “Torretta” di Arese, riceve una segnalazione: la Bmw appena transitata ha alcune “pendenze” amministrative con l’ufficio verbali del Comando Polizia Locale di Bollate per un eccesso di transiti a semaforo rosso.

Il conducente dell’auto, appena percepisce che la pattuglia della Polizia Locale si è avveduta del passaggio del proprio veicolo, subito accelera, bruciando il rosso del semaforo con la provinciale per Garbagnate per dirigersi verso Castellazzo ad una velocità sempre più elevata.

Percorre tutto il viale che conduce a Villa Arconati e tutta la Via Madonna Fametta a velocità folle, con l’equipaggio della Polizia Locale sempre al seguito, sino a raggiungere il piazzale del cimitero e puntare verso lo sterrato, che però è chiuso da una sbarra.

Qui il conducente e altri due passeggeri, che dalle indagini sembrano essere tutti marocchini, abbandonano il veicolo acceso e si dileguavano nei campi.

Il veicolo abbandonato risulta intestato a un soggetto sessantenne, italiano, residente in Milano, già proprietario di altri 14 veicoli. Intanto le indagini proseguono.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

donna computer mail

Brugherio, quasi 2 anni di mail oscene ad una coppia e ai loro amici,...

Due anni di insulti a sfondo sessuale inviati a una coppia di coniugi e a loro colleghi e conoscenti: i carabinieri di Brugherio sono...

Covid, l’appello del sindaco di Cislago ai ragazzi: “Aiutateci, rinunciate a divertimento e socialità”

In questo periodo d’impennata dei contagi da Covid-19, il sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia si appella ai giovani: “Aiutateci. i vostri bis bisnonni avevano...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO

Covid, numeri impressionanti, mentre mancano vaccini e medici; a Saronno caso di Tbc a...

Apertura inevitabilmente dedicata all’emergenza sanitaria anche questa settimana per il notiziario: la situazione è critica anche perché non ci sono ancora i vaccini antinfluenzali...

Dopo Saronno ci prova Caronno: in arrivo raffica di “Zone 30”

Dopo la sperimentazione non proprio felice di Saronno, dove il limite di 30 all’ora aveva creato una valanga di contestazioni, ci prova Caronno Pertusella:...
sesto droga tangenziale

Sulla Tangenziale Nord con 115 kg di hashish in auto, 25enne arrestato

I carabinieri di Bresso hanno arrestato ieri un 25enne albanese fermato sulla Tangenziale Nord alla guida di un’auto con 115 kg di droga a...
snam Covid 19

Covid: l’incendio è scoppiato, ecco i numeri della nostra zona

La seconda ondata della pandemia è arrivata anche nei nostri comuni. Settimana scorsa scrivevamo che stava arrivando, ora possiamo affermare che è arrivata, perché...

Allenamenti consentiti anche negli sport di squadra, ma con distanziamento

Parziale dietro-front di Regione Lombardia sulle attività sportive di squadra: gli allenamenti tornano ad essere consentiti con il distanziamento. Dopo le numerose proteste che si...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !