HomeCRONACA -Distruggono vetri del treno a martellate, tre giovanissimi fermati a Milano

Distruggono vetri del treno a martellate, tre giovanissimi fermati a Milano

treno martellateTre giovanissimi sono stati fermati dalla Polizia a Milano perchè ritenuti responsabili della devastazione di un vagone ferroviario.

Il treno è stato fermato e soppresso e gli altri viaggiatori costretti a trasbordare su un altro convoglio.

I 3 giovani fermati erano sul treno proveniente da Parma e diretto a Milano Centrale.

Secondo la ricostruzione fornita dalla Questura di Milano, i tre, dopo essersi indebitamente impossessati del martelletto “frangivetro”, in dotazione ai treni e da utilizzare solo in caso di grave necessità, hanno iniziato ad infrangere i finestrini di una carrozza, una decina in tutto.

Il capotreno, allertato, ha informato il Centro Operativo Compartimentale della Polizia Ferroviaria della Lombardia che, prontamente, ha avvertito il proprio personale presente nella stazione di Milano Rogoredo da dove il treno era appena ripartito.

Gli agenti della Polfer, grazie alla visione delle immagini dell’impianto di videosorveglianza, hanno individuato i tre autori dell’azione criminale.

Uno di essi è stato trovato ancora in possesso dell’oggetto utilizzato per danneggiare il treno.

Sono tutti giovanissimi, residenti nel lodigiano: due italiani del 1997 e 1999 ed un giovane ecuadoriano del 1998, in regola con il foglio di soggiorno.

La loro posizione è ora al vaglio degli investigatori anche per fare chiarezza sul fatto che, uno di loro, avrebbe derubato un viaggiatore dei suoi occhiali.

Il treno danneggiato è stato soppresso e i viaggiatori sono stati fatti giungere a destinazione su un altro mezzo messo loro a disposizione.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Pattinaggio, da Origgio alla Colombia: Andrea Cremaschi racconta il suo oro mondiale I VIDEO

In Italia, il pattinaggio non è di certo lo sport più diffuso. Ma le rotelle scalpitano e nei vivai nascono giovani eccellenze che in...
coda polaris vaccino

Da Solaro a Carate Brianza per la terza dose: coda in piedi e al...

Destinazioni scomode, tempi d’attesa lunghi, coda e disagi: la terza dose di vaccino anti Covid può diventare un’odissea, come quella vissuta da una donna...
carabinieri donna precipita

Ragazzo di Turate accoltellato a Gerenzano, forse futili motivi

Dev’essere ancora chiarito quanto successo ieri sera, intorno alle 21.30, nei pressi della stazione di Gerenzano e Turate, dove un’ambulanza del 118 ha soccorso...
carabinieri giorno

Carabinieri di Saronno in cattedra: incontri anti-truffa nei centri anziani

I carabinieri della Compagnia di Saronno insegnano come difendersi dai truffatori. Si susseguono gli appuntamenti della campagna informativa sui raggiri porta a porta, specialmente...
ra

Cogliate, ennesimo tentativo di raggiro con Sms che rimanda a un negozio in Bangladesh

L'invito via Sms ad un uomo di Cogliate: collegarsi subito ad un sito per "certificare i dati": l'ennesimo tentativo di raggiro corre sul telefonino.  Chissà...

Incidente a Origgio: camion sbatte contro capannone

Un camion sbatte violentemente contro un capannone in via Primo Maggio, ma il conducente non ha riportato ferite gravi. E’ successo nella zona industriale di...

Cislago, tribuna nuova ma non coperta: è polemica

Sarà un lungo inverno sotto la pioggia per i tifosi del Cistellum 2016: dovranno seguire le partite della squadra di casa nella tribuna del...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !