Home Prima Pagina Pendolari preoccupati: invasione di auto a Caronno perché fuori dalla tariffa unica?

Pendolari preoccupati: invasione di auto a Caronno perché fuori dalla tariffa unica?

Obbligo dell’abbonamento per il trasporto integrato a Cesate ma non a Caronno Pertusella: perché, quindi, non andare a Caronno se si usa solo il treno e così si può risparmiare?

Molti caronnesi temono che sia questa la scelta di tanti pendolari di Cesate e Garbagnate che, non dovendo utilizzare altri mezzi pubblici a Milano, prendendo il treno a Caronno per non essere costretti al biglietto o all’abbonamento inegrato,  intaseranno il parcheggio della stazione già saturo.

 

Uno degli effetti paradossali causati dall’introduzione dello Stibm che ha escluso Saronno e Caronno e obbligato i pendolari che partono dalle stazioni inserite a passare al nuovo sistema. 

 

“Se saremo invasi dalle loro auto, dove parcheggeremo le nostre?”, contestano i residenti della zona attorno allo scalo ferroviario, gli esercenti del Centro Commerciale Corallo di piazza Pertini e i pendolari.

A scatenare i timori sono stati tanti cesatesi (ma non manca gente di Garbagnate Milanese) che sui social hanno annunciato di voler fare l’abbonamento a Caronno: c’è infatti chi non usa la metropolitana e i pullman ma solo il treno, cosicché non ritiene giusto dover pagare un abbonamento che comprende l’uso di quei mezzi con il sistema Stibm. 

In realtà non si conoscono ancora con esattezza le tariffe: in linea di massima l’intenzione è di fare un raffronto coi prezzi praticati a Caronno, per poi decidere.

In ogni caso ciò che si chiede all’amministrazione comunale caronnese è di regolamentare quanto prima i parcheggi, mettendoli a pagamento per i non residenti.

Un’ipotesi in tal senso era già stata avanzata dal sindaco Marco Giudici tempo fa: far pagare un euro attraverso i cosiddetti “grattini”. Andrà in porto?


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

misinto andrea marchiori

Tragedia nel comando dei vigili di Lecco, morto un ufficiale di Misinto

La tragedia si è consumata nella sede della Polizia locale di Lecco: a togliersi la vita è stato ufficiale residente a Misinto. Andrea Marchiori,...

Auto svedese intestata a prestanome: folle inseguimento a Bollate

Inseguimento rocambolesco sabato notte nelle vie di Bollate dopo che le pattuglie di Polizia locale in servizio straordinario hanno fermato un cittadino croato (o...

Bollate, parcheggio libero e gratuito per tutto il periodo natalizio

Anche quest'anno a Bollate l'Amministrazione Comunale ha sospeso la sosta a pagamento, sia sulle strisce blu sia su quelle gialle, per tutto il periodo...
Palazzo Lombardia Regione

Lombardia, sanità al collasso, 81 sindaci della provincia di Milano alla Regione: cambiamo la...

Ci sono le firme di 81 sindaci dell’Area metropolitana di Milano sotto la lettera che è stata inviata al presidente della Regione Lombardia, Attilio...

Caronno, sgravi per affittare case agli sfrattati: appello inascoltato

L’emergenza casa a Caronno Pertusella è tale che sono stati diffusi molti appelli del sindaco Marco Giudici a mettere a disposizione immobili a canone...
scuola covid

Da Paderno a Bollate, da Senago a Garbagnate lo sfogo delle presidi: “La scuola...

Una lettera inviata al direttore del Notiziario e firmata da sei dirigenti scolastici di Paderno, Senago, Bollate, Garbagnate e Rho per denunciare le difficoltà...

Ceriano, odori molesti al Villaggio Brollo. Arpa chiede le “sentinelle”

Dopo le segnalazioni dei mesi scorsi e gli interventi di persona sul posto, il sindaco di Ceriano Laghetto Roberto Crippa ha ricevuto nei giorni...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !