HomePrima PaginaPendolari preoccupati: invasione di auto a Caronno perché fuori dalla tariffa unica?

Pendolari preoccupati: invasione di auto a Caronno perché fuori dalla tariffa unica?

Obbligo dell’abbonamento per il trasporto integrato a Cesate ma non a Caronno Pertusella: perché, quindi, non andare a Caronno se si usa solo il treno e così si può risparmiare?

Molti caronnesi temono che sia questa la scelta di tanti pendolari di Cesate e Garbagnate che, non dovendo utilizzare altri mezzi pubblici a Milano, prendendo il treno a Caronno per non essere costretti al biglietto o all’abbonamento inegrato,  intaseranno il parcheggio della stazione già saturo.

 

Uno degli effetti paradossali causati dall’introduzione dello Stibm che ha escluso Saronno e Caronno e obbligato i pendolari che partono dalle stazioni inserite a passare al nuovo sistema. 

 

“Se saremo invasi dalle loro auto, dove parcheggeremo le nostre?”, contestano i residenti della zona attorno allo scalo ferroviario, gli esercenti del Centro Commerciale Corallo di piazza Pertini e i pendolari.

A scatenare i timori sono stati tanti cesatesi (ma non manca gente di Garbagnate Milanese) che sui social hanno annunciato di voler fare l’abbonamento a Caronno: c’è infatti chi non usa la metropolitana e i pullman ma solo il treno, cosicché non ritiene giusto dover pagare un abbonamento che comprende l’uso di quei mezzi con il sistema Stibm. 

In realtà non si conoscono ancora con esattezza le tariffe: in linea di massima l’intenzione è di fare un raffronto coi prezzi praticati a Caronno, per poi decidere.

In ogni caso ciò che si chiede all’amministrazione comunale caronnese è di regolamentare quanto prima i parcheggi, mettendoli a pagamento per i non residenti.

Un’ipotesi in tal senso era già stata avanzata dal sindaco Marco Giudici tempo fa: far pagare un euro attraverso i cosiddetti “grattini”. Andrà in porto?


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Ospedale San Gerardo Monza

Covid, forte aumento dei ricoverati al San Gerardo

Stando ai dati diffusi oggi, lunedì 29 novembre, dall'Asst Monza il numero dei ricoverati presso l'ospedale San Gerardo è ulteriormente aumentato rispetto alle settimane...

Paderno Dugnano, nuova sede della Protezione civile: cantiere al parco Toti

Sono partiti da questa mattina i lavori per la costruzione della nuova sede della Protezione civile di Paderno Dugnano. Il nuovo polo per il...

Incidente fra auto e moto a Caronno: 43enne in prognosi riservata

Un altro incidente nel trafficato viale Cinque Giornate di Caronno Pertusella: a ferirsi è stato un uomo di 43 anni, che stava andando sullo...
rho fiera treno

Artigiano in Fiera, più treni e biglietti speciali per Rho-Fiera

Il treno è la scelta più green per raggiungere “Artigiano in Fiera”. La manifestazione fieristica più frequentata dell’anno, dal 4 al 12 dicembre, sarà...
saronno senzatetto

Saronno, un rifugio per senzatetto nella Casa di Marta

Un posto caldo per dormire sarà disponibile da mercoledì 1 dicembre a Saronno per i senzatetto.  Aprirà mercoledì 1 dicembre lo spazio di accoglienza...
carabinieri notte

Seregno, molestie e minacce con una bottiglia in piazza, 21enne arrestato dai carabinieri

I carabinieri hanno arrestato un 21enne che molestava a minacciava con una bottiglia di vetro in mano i clienti di due bar in piazza...

Televisori che si accendono e spengono da soli, mistero a Uboldo

“La mia televisione si accende e si spegne da sola. E’ incredibile, lo so, ma è quello che succede da qualche settimana a questa...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !