HomeNEI DINTORNICantù, picchiava moglie in casa, arrestato con il Codice rosso

Cantù, picchiava moglie in casa, arrestato con il Codice rosso

controllo carabinieriI carabinieri della Stazione di Cantù, hanno arrestato un uomo di 37 anni  per maltrattamenti in famiglia applicando le nuove direttive del cosiddetto “Codice Rosso”, recentemente approvato dal Parlamento.

I militari hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emesso dal Tribunale Ordinario di Como, nei confronti di cittadino pachistano N.A. classe 1982, residente in Cantù.

I fatti -spiega una nota dei carabinieri –  risalgono in epoca compresa dal 2016 al 27 agosto 2019, periodo nel quale l’uomo, presso la propria dimora, ha tenuto comportamenti vessatori e violenti nei confronti  della moglie, dove nell’ultimo episodio, oltre a malmenarla, la colpiva ripetutamente con un coltello, cagionandole lesioni da taglio all’avambraccio.

L’uomo al termine di tali azioni si allontanava dal tetto coniugale prima del sopraggiungere dei militari intervenuti sul posto, rendendosi irreperibile.

Ricevendo in carico il provvedimento del Tribunale,  i militari della Stazione Carabinieri di Cantù si sono immediatamente dedicati alla localizzazione del destinatario il quale, rintracciato a Cantù, è stato portato in carcere a Como a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

Il provvedimento si inquadra nell’ampia e delicata cornice repressiva delimitata dal cosiddetto “Codice Rosso”: ogni episodio di maltrattamento in famiglia viene curato sin nei minimi particolari e approfondito in maniera rapidissima, così da tutelare l’incolumità di quelle persone rientranti nelle cosiddette “fasce deboli”.

Da qui l’invito alle vittime di maltrattamenti  a denunciare ogni episodio di questo tipo.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate incendio

Incendio ex Snia a Varedo, Arpa: bruciano 2000 tonnellate di rifiuti, oggi doveva iniziare...

Nel maxi incendio in corso nell’ex Snia di Varedo stanno andando a fuoco 2000 tonnellate di rifiuti in un capannone sotto sequestro che proprio...

Limbiate, fumo denso in strada per il maxi incendio all’ex Snia di Varedo |...

Fumo denso nelle strade di Limbiate e Varedo per il maxi incendio che si è sviluppato questa mattina prima delle 6 nell’ex Snia. In...

Centro sportivo intitolato a Bearzot, ospitata la figlia

Intitolato il centro sportivo a Bearzot.  La giunta e l’Asd Gerenzanese hanno ospitato per l’occasione la figlia di Enzo Bearzot, Cinzia, e il nipote,...
Unieuro

Limbiate, ha aperto Unieuro al posto di Galimberti spa

Da venerdì a Limbiate c’è Unieuro al posto di Galimberti Spa. Ha riaperto con una nuova insegna dopo oltre 7 mesi di chiusura, il...
Straceriano

Ceriano Laghetto, torna la Straceriano, alla 25esima edizione

Domani, domenica 26 settembre, a Ceriano Laghetto torna la “Straceriano”, trofeo Il Notiziario, alla sua 25esima edizione, dopo la sospensione forzata delle ultime due...

Varedo, maxi incendio di rifiuti nell’ex Snia, decine di vigili del fuoco sul...

Un gigantesco incendio si è sviluppato questa mattina nell’ex Snia di Varedo. Stanno bruciando tonnellate di rifiuti stoccati abusivamente all’interno dell’ex fabbrica di filati. Il...

“Alla 13a ora”, il nuovo libro di Marta Leandra Mandelli ambientato a Villa Arconati

Si apre un nuovo capitolo nella storia di Villa Arconati. Nella giornata di domenica 26 settembre si terrà nella Sala Museo di Villa Arconati...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !