Home EDITORIALI Tempesta di fulmini

Tempesta di fulmini

notiziarioA volte, guardando film di genere catastrofico di serie B, viene da sorridere di fronte a scene che sembrano tratte da un eccesso di fantasia.

Ricordo bene una pellicola in cui si scatenava una catastrofe di fulmini, che scaricavano saette dal cielo uccidendo o ferendo decine e decine di persone.

Può succedere, certo, ma in modo così intenso accade solo nei film di serie B, quelli che vogliono inventarsi la catastrofe a tutti i costi.

Pensavo così fino a due settimane fa quando, guardando il telegiornale locale mentre ero in vacanza in Repubblica Ceca, ho appreso sbigottito la notizia di una tempesta di fulmini avvenuta sulle montagne polacche, non lontano da dove mi trovavo: una pioggia di fulmini si è scatenata improvvisamente uccidendo cinque turisti che stavano passeggiando sui monti Tatra e ferendone altri 150, alcuni in modo serio.

Un vero massacro, un fenomeno naturale che, spiegavano i meteorologi, così intenso non si era mai visto.

E allora viene da pensare: il clima sta cambiando davvero, ce ne accorgiamo tutti. Noi abbiamo le bombe d’acqua e le grandinate terrificanti, il Brasile ha l’Amazzonia in fiamme, la Groenlandia ha i ghiacciai che si ritirano, la Polonia ha le tempeste di fulmini, Città del Capo ha la siccità…

Quanti danni ancora dovrà causare la Natura prima che ci convinciamo a imboccare seriamente una strada diversa?

Piero Uboldi



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

pulizie secchio

Vergogna italiana

Tante volte abbiamo sentito dire che “Gli stranieri fanno i lavori che noi non vogliamo più fare”. E’ vero, ma perché non li vogliamo...
tir droga poliziavideo

Nel tir con vano a scomparsa 350 kg di droga, camionista arrestato in autostrada...

Gli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Milano hanno fermato un grosso autotreno spagnolo che trasportava 350 kg di hashish. L’operazione di Polizia...

Caronno, la scrittrice per ragazzi Nicoletta Bortolotti pubblica il suo nono libro

La chiusura forzata anche delle case editrici ha bloccato l’uscita di nuovi libri per qualche mese, ma di certo non ha fermato Nicoletta Bortolotti...
controllo ponti milano-meda

Milano-Meda: i ponti sono garantiti ancora per un anno

I tre principali ponti brianzoli della Milano-Meda sono certificati ancora per un anno. Concluse nei giorni scorsi le prove di carico, per i ponti...

Paderno, furgone abbatte barriera del passaggio a livello di Palazzolo e fugge: treni in...

Ha abbattuto una barriera in movimento del passaggio a livello di Palazzolo e poi è scappato facendo perdere le proprie tracce. E' successo poco...

Raddoppia l’Isola del Riuso di Caronno: beni riciclabili a prezzi simbolici

“Siamo in dirittura d’arrivo. Manca poco e l’ampliamento dell’Isola del Riuso sarà cosa fatta”, dicevano gli amministratori comunali di Caronno Pertusella a marzo, prima...
Ceriano Alice capelli

Da Ceriano la lezione di Alice: dona i suoi capelli per chi lotta contro...

“Per donare il sangue sono troppo piccola, ma questo posso farlo”. Così Alice ha spiegato la sua decisione di tagliarsi i lunghi capelli per...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !