Home NORD MILANO Palazzolo, festa con dispetto: strappati i drappi della Madonna Addolorata

Palazzolo, festa con dispetto: strappati i drappi della Madonna Addolorata

Strappati i drammi con la figura della Madonna Addolorata a Paderno Dugnano. Inizia all’insegna dei dispetti la patronale di Palazzolo che da oggi per due settimane celebrerà i 270 anni della Santa Patrona con l’arrivo anche dell’Arcivescovo Mario Delpini.

Nella notte ignoti vandali hanno strappato i drappi che addobbano le strade del quartiere. In particolare, le forbici dispettose sono entrate in azione attorno al l’oratorio di via Mazzini. Stamattina una decina di drappi sono stati trovati strappati dai volontari della festa che ora oltre alla classica corsa contro il tempo in vista del via ufficiale dovranno risistemare i vari addobbi.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Uboldo, decine di bici dei pusher nel deposito comunale

Ancora biciclette abbandonate dai pusher nella foga di sfuggire alle forze dell’ordine che si addentrano nei boschi di Origgio e Uboldo. L’ultima volta, pensando che...

Omicidio a Cusano Milanino: ai domiciliari il tassista di Paderno Dugnano

E’ stato scarcerato e condotto nella sua abitazione a Paderno Dugnano dove è agli arresti domiciliari Paolo Minolfi, il tassista accusato dell’omicidio di Giuseppe...

Sicurezza Saronno Seregno: “Carabinieri in pensione sui treni”

La sicurezza sui treni anche della Saronno Seregno? Con i poliziotti in pensione a bordo. E' la proposta dell'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e...

Le Iene e lo scherzo a Sallusti: la moglie e il (finto) santone di...

È entrato in azione un (finto) santone di Desio per lo scherzo de Le Iene ad Alessandro Sallusti. Il direttore de Il Giornale è...
casa riposo besana brianza

Botte in ricovero, 7 licenziati. Agli anziani: “Ma quando muori?”

"Fai schifo", "ma quando muori?". "Adesso qui ci vorrebbe un’insulina fatta bene...". Sono solo alcune delle frasi choc intercettate dalle telecamere nascoste dei carabinieri...

prima pagina

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !