Home EDITORIALI Saremo noi a salvare la terra

Saremo noi a salvare la terra

notiziarioScriveva Karl Popper nel 1994 nel suo saggio “Cattiva maestra televisione” che il ruolo educativo dei mass media è importante e agisce inconsciamente sul pubblico, che spesso si adegua in maniera passiva assumendo comportamenti standardizzati e pericolosi per la società.

Tutti noi, immersi nella quotidianità, vivendo tra la gente e usando i social, osserviamo la gamma di emozioni che le notizie accendono, dividendoci spesso in fazioni contrapposte: pro Salvini o contro, pro Euro o contro, pro vaccini o contro…

Ma appartenere a una o all’altra fazione è abbastanza per darci l’idea di un’identità? Il dubbio non ci appartiene o siamo noi che non vogliamo appartenergli?

Protestare affinché le cose cambino (ma poi… da un lato o dall’altro?) le cambierà mai veramente?

Avere opinioni diverse può continuare a generare scontri o può cominciare a generare incontri e creare soluzioni condivise. La scelta è nostra.

La rabbia nasconde sempre una sofferenza, se guardiamo quella potremo sentire anche la sofferenza degli altri, vedere cosa ci unisce e non cosa ci divide. Sulla superficie siamo diversi, ma in profondità ci muovono le stesse emozioni.

Un antico testo, “Il Sutra del Loto”, ci dice che gli eroi chiamati a salvare la Terra siamo noi. Il nostro valore è veramente immenso e ha senso condividerlo. Ma prima dobbiamo sapere di essere noi quegli eroi, creare valore con la nostra vita e il nostro esempio.

Basta imparare a riflettere prima di giudicare e di reagire, un allenamento quotidiano costante, come un seme che pian piano germoglia fino a diventare albero e poi foresta.

Piero Uboldi

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

incidente senago

Senago, giovane in moto investe un uomo in bicicletta

Un motociclista ha investito un ciclista questo pomeriggio a Senago. L'incidente si è verificato  nel quartiere Senaghino proprio di fronte all'edicola della Madonnina. Il ciclista 39enne...
casa acqua

Coronavirus: acqua gratis dalle casette di Brianzacque fino al 15 marzo

L'acqua delle casette di BrianzAcque sarà gratis fino al prossimo 15 marzo.  Prelievi gratuiti saranno possibili quindi anche a Lazzate, Misinto, Cogliate, Ceriano Laghetto, Limbiate,...
Mercato

Coronavirus in Lombardia: bar chiusi, ristoranti aperti come i centri commerciali

Regione Lombardia ha messo a punto un documento per cercare di rispondere alle principali domande che vengono poste in queste ultime ore in seguito...

Coronavirus, quinta vittima in Lombardia, treni rallentati per controlli sanitari in stazione

Un nuovo decesso di paziente infetto da coronavirus si è registrato nelle ultime ore  all'ospedale Sacco di Milano Si tratta di un uomo di 80...
visita domicilio

Coronavirus, le truffe del tampone: allarme finte visite a domicilio a Solaro

Falsi operatori sanitari propongono visite a domicilio con tamponi per Coronavirus. Si tratta di tentativi di truffa. Lo segnala il Comune di Solaro sul...

prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !