HomePrima PaginaGrandi novità sulla ex Cantoni di Saronno: una notizia attesa da decenni

Grandi novità sulla ex Cantoni di Saronno: una notizia attesa da decenni

Grandi novità sulla Ex Cantoni di Saronno. La comunicazione è arrivata tramite la pagina Facebook del comune di Saronno nella giornata di mercoledì 25 settembre. Grandi novità sulla Ex Cantoni di Saronno che erano attese da troppi decenni dalla cittadinanza saronnese e non solo.

Ecco quanto scritto dal comune sulla sua pagina Facebook: “Ieri, martedì 24 settembre, il Consiglio Comunale ha approvato il Piano Attuativo in variante al PGT nell’ambito ATU a2 (Area ex Cantoni). Un fatto che ha trovato la soddisfazione della Giunta Fagioli e di tutta la maggioranza che la sostiene.

“Da molti decenni l’area posta a nord della città di Saronno, stretta tra le vie Marzorati, Miola e Bergamo, è abbandonata a sé stessa e spesso in passato è stata punto di riferimento di sbandati che cercavano un riparo in città. L’intensa trattativa messa in atto dalla Proprietà e dall’Amministrazione Comunale è durata il tempo necessario, ha permesso di predisporre un accordo per attuare un’importante riqualificazione dell’area grazie alla quale ci saranno benefici per tutta la città. Sono molto soddisfatto per questa intesa che prevede, tra l’altro, assicurazioni sulle bonifiche necessarie a quello specifico terreno”. Lo ha detto il Sindaco di Saronno Alessandro Fagioli.

“Il processo di rinnovamento – ha aggiunto l’assessore all’Urbanistica, Lucia Castelli, – è iniziato un paio di anni fa con il recupero ambientale dell’area industriale dismessa: ad oggi la bonifica del suolo è pressoché ultimata ed è in funzione una barriera idraulica per la bonifica delle acque di falda”.

La convenzione tra Proprietà e Amministrazione Pubblica prevede che dell’intera superficie dell’ambito, pari a mq. 94.306, ne venga ceduta al Comune di Saronno il 60%. Precisando che il Comune diverrà proprietario delle aree già bonificate e libere dagli attuali edifici ivi esistenti, che saranno demoliti dagli attuatori, tali aree saranno destinate alla realizzazione di parcheggi, strade pedonali e ciclabili nonché alla realizzazione di un parco pubblico urbano. In totale la superficie ceduta alla pubblica proprietà su cui verranno realizzate le opere di urbanizzazione primaria e secondaria sarà pari a oltre mq 47.000.grandi novità per la ex cantoni

La proprietà/attuatore cede all’Ente Pubblico anche l’area su cui sarà realizzata, eventualmente da soggetti terzi scelti dall’ente pubblico, l’edilizia residenziale sociale-ERS.
Non va trascurato l’impatto viabilistico che il nuovo quartiere che sta per sorgere sull’area denominata Ex Cotonificio Cantoni, potrà avere sulla città. E proprio per tale scopo, in accordo con il Comune, la proprietà/attuatore darà luogo alla riqualificazione del sistema viario tra le vie Miola-Larga-Frua-Stoppani nonché la riqualificazione del Piazzale Borella.
Nell’arco di un decennio quindi sarà a tutti evidente la trasformazione che caratterizzerà la porzione di città collocata tra il centro storico e la Cassina Ferrara. La scommessa sarà quella di far sì che l’intera Saronno possa trarre giovamento dalla riqualificazione di un comparto tanto vasto quanto urbanisticamente strategico”.

Tutti i dettagli sul numero de Il Notiziario in edicola venerdì 27 settembre, disponibile in digitale anche sul nostro sito.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

guardia finanza mascherine

Ha venduto a Regione Lombardia mascherine inesistenti o non a norma, arrestato a Varese...

La  Guardia di Finanza di Varese ha arrestato un imprenditore di Varese (arresti domiciliari) con relativo sequestro di beni per 460mila euro accusato di...
incidente tangenziale nord

Incidente sulla Tangenziale Nord tra Paderno e Nova, scende l’elicottero | FOTO

  Un grave incidente stradale sulla Tangenziale Nord tra Paderno Dugnano e Nova Milanese ha provocato il ferimento di almeno due automobilisti, con l’intervento anche...

Senago, incendio in una fabbrica: vigili del fuoco in azione

Vigili del fuoco in azione per una fabbrica in fiamme. È accaduto a Senago, in un forno per verniciature in viale Europa. Stando alle prime...
notte città coprifuoco

Covid, da domani coprifuoco alle 23. Dal 1° giugno bar e ristoranti al chiuso,...

Coprifuoco dalle 23 a partire già da domani, 19 maggio. Lo ha stabilito il Consiglio dei ministri che ieri sera ha varato il nuovo...

“Volete il paese pulito? Lasciate passare le spazzatrici”: appello della giunta di Gerenzano dopo...

A Gerenzano è tempo di prestare attenzione alla pulizia strade, perché sono cominciati i controlli sul rispetto dei divieti di sosta negli orari indicati:...

Paderno, discoteche a rischio chiusura: “Green pass inutile senza il vaccino ai giovani”

C'è chi lo chiama "modello Barcellona" e chi "modello Liverpool", di certo gli esperimenti condotti nelle settimane scorse in Spagna e nel Regno Unito...
auto pirata travolge giovane Cesate

Cormano, grave incidente sul lavoro: operaio schiacciato dal muletto

Questo pomeriggio, lunedì 17 maggio, un grave incidente sul lavoro si è verificato a Cormano, in una ditta di via Cadorna, dove un operaio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !