Home Prima Pagina Parma Antonio fallita: il primo assegno ai lavoratori in cassa solo a...

Parma Antonio fallita: il primo assegno ai lavoratori in cassa solo a febbraio 2020

Parma Antonio figli SpaIl primo assegno di cassa integrazione per i dipendenti della Parma Antonio & Figli Spa di Solaro potrebbe arrivare il prossimo mese di febbraio.

Considerando che l’ultimo stipendio lo hanno incassato a luglio (relativo a giugno), ci sono una trentina di famiglie che dovranno cavarsela senza entrate per 7 mesi.

Lo hanno comunicato questa mattina ai lavoratori i rappresentanti sindacali di rientro da Roma, dove è stata formalizzata la richiesta di ammissione alla Cassa integrazione, alla presenza dei consulenti della storica azienda di casseforti, dichiarata fallita dal Tribunale di Monza il 21 agosto scorso.

Sarà proprio quella la data di decorrenza della Cassa integrazione, mentre è ancora da chiarire l’inquadramento dei lavoratori dal 30 luglio, giorno in cui hanno ricevuto l’invito a non ripresentarsi in fabbrica, fino al giorno della sentenza di fallimento.

Una vicenda paradossale che è stata affrontata anche dal consiglio comunale di Solaro, ieri sera.

Dopo avere ascoltato le testimonianze di Felice Carbelli e Roberto Carbonieri, due dipendenti storici della fabbrica fondata a Saronno 149 anni fa, i consiglieri hanno approvato un documento di solidarietà e che impegna giunta e consiglio a mantenere la vocazione industriale per l’area su cui è insediata l’azienda, affacciata alla Saronno-Monza.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

gito Italia

Il Giro d’Italia 2021 passerà anche da Senago, l’anticipazione del sindaco

Il titolo del post pubblicato dal sindaco di Senago  Magda Beretta sulla sua pagina facebook, sembra davvero inequivocabile. “Senago si tinge di rosa” e...
Baranzate bomba musulmano

Baranzate, “Ho una bomba, voglio morire da musulmano!” e si spoglia nudo in strada

Qualche giorno fa a Baranzate un uomo si è messo a gridare in strada “Ho una bomba, voglio morire da musulmano!” e si è...

Desio, focolaio covid nel reparto di ortopedia dell’ospedale: positivi 12 pazienti e 3 operatori...

Occhi puntati sull'Ospedale di Desio, dove si sarebbe acceso un focolaio di covid all'interno del reparto di ortopedia. Stando alle informazioni filtrate per ora,...

Garbagnate Milanese, piromani appiccano un incendio nella chiesa dell’ex ospedale

Nel pomeriggio di domenica 21 febbraio dei vandali hanno fatto irruzione all'interno della chiesa abbandonata dell'ex Ospedale G. Salvini di Garbagnate Milanese, appiccando un...
Baranzatese Covid positivo test sierologici

Un atleta è positivo: la Baranzatese distribuisce a tutti i test sierologici

Un atleta della Baranzatese è risultato positivo al Covid e la società sportiva distribuisce a tutti i test sierologici. La lotta al Covid passa anche...
fily misinto

Misinto, in ricordo di Fily, 60mila euro alla ricerca contro i tumori

Nel terzo anniversario della morte di Filippo Finocchio, scomparso a soli 15 anni per un tumore, l’associazione Insieme per Fily, nata per mantenere il...
Attanasio ambasciatore limbiatee

Limbiate, venerdì in Comune l’addio all’ambasciatore morto in Congo, sabato funerali al centro sportivo

La salma dell’ambasciatore italiano in Congo, Luca Attanasio, di Limbiate, insieme a quella del carabiniere Vittorio Iacovacci, di Sonnino (Latina), morti nell’agguato di lunedì...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !