HomeSARONNESEDopo "Croccantini", nuovo film made in Saronno: appello e raccolta fondi

Dopo “Croccantini”, nuovo film made in Saronno: appello e raccolta fondi

I ragazzi autori di “Croccantini” il film girato tra Saronno, Solaro e Caronno Pertusella e proiettato a marzo nelle sale del Silvio Pellico di Saronno sono nuovamente al lavoro per un altro originale progetto.

Questa volta si tratta di qualcosa di più ambizioso e più maturo anche dal punto di vista produttivo e i ragazzi hanno bisogno di fondi per la produzione.

“Vorremo utilizzare i fondi raccolti per migliorare l’aspetto visivo del film, le luci, perché rispetto al primo film in questa seconda produzione ci saranno più effetti speciali scenografie e riprese più elaborate – spiega il regista Mauro Paolino – Nel corso degli anni abbiamo raccolto una buona base di attrezzatura.

Due anni fa abbiamo realizzato un film totalmente auto prodotto dal titolo “Croccantini” e siamo riusciti ad arrivare nientemeno che al Silvio Pellico il 6 marzo scorso.

Io e i miei collaboratori stiamo lavorando ad un nuovo progetto “Il bambino, i due furfanti e la strega” . L’azione sarà una componente essenziale del film e avremo modo di collaborare con dei professionisti del settore”.

Sono necessari dei fondi per poter proseguire ed ecco l’appello del regista: “Cerchiamo il vostro aiuto. Noi fissiamo un obiettivo di mille euro, se raggiungiamo l’obiettivo i donatori ricevono la ricompensa per la quale hanno donato e se non si arriva all’obiettivo nessuno perde niente. Dai forza aiutateci”.

QUI IL LINK PER LA PAGINA DELLA RACCOLTA FONDI 

Il film è un horror introspettivo che parla di un ex carcerato   che si porta dentro un senso di colpa opprimente causato dal fatto di aver visto morire il suo compagno di cella.  

Il film sarà girato tra dicembre e marzo. “Croccantini” ha riscosso notevole successo in sala e anche da parte della critica e ricordiamo che gli attori provenivano dal liceo G. B. Grassi.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

GIanetti carpenedolo

Gianetti Ceriano, licenziamenti confermati anche in appello

Caso Gianetti Ruote, il Tribunale di Monza in appello ha riconosciuto l'attività antisindacale dell'azienda ma non ha revocato la procedura di licenziamento. Sentenza che...

Garbagnate, investita dal Malpensa Express: morta una donna. Treni in ritardo tra Milano e...

Ritardi di un'ora per i treni in partenza da Milano Cadorna a causa dell'investimento di una donna all'altezza di Garbagnate Milanese. Sarebbe una donna...
Fontana Lombardia

Covid, la Lombardia resta zona gialla. Fontana: “Dobbiamo rimettere in moto l’economia e la...

Anche per la prossima settimana la Lombardia resterà in zona gialla. La decisione, presa nel consueto monitoraggio settimanale della cabina di regia di Iss...
sciopero treni

Trenord, sciopero dei treni il 30 gennaio: nessuna fascia di garanzia

Nuovo sciopero del personale di Trenord. Questa volta l'agitazione è in programma per domenica 30 gennaio. In Lombardia i treni regionali, suburbani e il...

Incidente a Cislago: investita sulle strisce, atterra l’elisoccorso

  Non si troverebbe in gravi condizioni la donna che questa mattina, dopo le 9.30, è stata travolta da un’auto sulla Varesina a Cislago....
prima pagina notiziario

Caos tamponi, famiglie disperate; Cusano, scomparso da un mese, indagini per omicidio | ANTEPRIMA

L’apertura del Notiziario del 28 gennaio è dedicata al caos tamponi che sta mettendo in difficoltà moltissime famiglie della nostra zona. Da Bollate a...
auto medica areu

Paullo, incidente sul lavoro, operaio folgorato da alta tensione in cima ad un ponteggio

Un nuovo gravissimo incidente sul lavoro in questo gennaio nero in Lombardia: a Paullo un operaio di 30 anni è rimasto folgorato dopo avere...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !