Home NEI DINTORNI Cantù: arrestato per minacce e danneggiamenti ai condomini

Cantù: arrestato per minacce e danneggiamenti ai condomini

carabinieri posto di blocco

I carabinieri della compagnia di Cantù hanno arrestato un quarantenne per aver terrorizzato per un mese e mezzo i suoi condomini a suon di minacce e molestie.

L’uomo. B.M., classe 1979, residente a Lurate Caccivio,  è stato denunciato dagli abitanti del palazzo per danneggiamenti ad autovetture e per le continue vessazioni.

Almeno 8 le vittime dei suoi comportamenti, tutte residenti nello stesso palazzo in cui viveva anche il 40enne.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, gli episodi hanno provocato nelle vittime “un perdurante stato d’ansia e di paura nonché ingenerando un fondato motivo per la loro incolumità, costringendole anche ad alterare le loro abitudini di vita”.

Le telecamere del sistema di video sorveglianza del condominio, unitamente alle testimonianze di diverse persone, hanno incastrato B.M.

L’uomo si trova ora nel carcere di Como.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Alessio Allegri

Il basket ricorda Alessio Allegri di Garbagnate, morto a 37 anni in campo

Tutta Italia ricorda Alessio Allegri, la giovane promessa di Garbagnate morto a 37 anni lo scorso dicembre per un malore (clicca qui per l'articolo)....

Bollate, un gregge di pecore invade la Varesina all’alba: la foto è virale

Un gregge di pecore ha invaso la Varesina a Bollate. Sono le 6 di domenica, il paese ancora dorme. Le decine di animali assieme...

Cadono calcinacci da una casa, chiusa via Dell’Acqua a Uboldo

Disagi in via Dell’Acqua a Uboldo, importante strada di collegamento con Gerenzano, chiusa un’ora per il rischio caduta di calcinacci e piastrelle dalla facciata...

Il M5S contro i vitalizi: da Limbiate a Roma per la manifestazione in piazza

"Il lupo perde il pelo ma non il vitalizio". E' presente anche il Movimento 5 Stelle di Limbiate alla manifestazione in piazza Santi Apostoli...
asilo pero

Botte all’asilo di Cesano: maestra di Cormano rinviata a giudizio, 11 famiglie coinvolte

Undici famiglie si sono costituite parte civile contro le due maestre di Cesano Maderno che avrebbero picchiato i loro bambini. Una di queste è...

prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !